Piramidi ed alieni

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
blucenere
star3
Messaggi: 763
Iscritto il: 16/05/17, 17:17
Contatta:

Piramidi ed alieni

Messaggio di blucenere » 26/07/2018, 14:07

Artic1 ha scritto: Basta un popolo strapieno di schiavi
apparentemente, le ultime ricerche affermano che la manovalanza della piramide fosse perlopiú di uomini liberi pagati o che svolgevano il lavoro come forma di tassazione

Aggiunto dopo 2 minuti 41 secondi:
Otaku ha scritto:
Rox ha scritto: Se tu realizzi una sfera perfetta in granito, usando strumenti di acciaio, che cosa succede dopo 20'000, 30'000 o 50'000 anni?
Molto semplice: un archeologo va in Costarica, disseppellisce la sfera e resta stupito della sua precisione... ma dell'acciaio non c'è più alcuna traccia. :-s
Soltanto la pietra ha una speranza di resistere al tempo, per periodi così lunghi; qualsiasi altro materiale viene riassorbito dall'ambiente
Le lavorazioni meccaniche sono fatte con utensili in carburo /carbonitruro/ ossido metallico: hanno una resistenza nel tempo pari alle pietre più durevoli; possono addirittura attraversare ere geologiche.
Hai ragione, ma troviamo resti di origine biologica, figurati se non avremmo trovato materiali piú complessi, se li avessero usati
(per favore, non cliccare "grazie" per un complimento :) )

"Give a man a fire and he'll be warm for a day.
Set a man on fire and he'll be warm for the rest of his life."

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoTorba
#teamRinco

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20538
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Piramidi ed alieni

Messaggio di Rox » 26/07/2018, 15:08

blucenere ha scritto: L'attendibilità di un testimone si stabilisce in base al numero di riscontri rinvenuti che confermano o negano le sue affermazioni
Sono d'accordo.
Devo quindi concludere che siamo ancora sullo zero a zero, in linguaggio calcistico.
Né Erodoto, né i Masoreti, hanno riscontri a conferma di ciò che hanno scritto.
Pertanto, se ipotizziamo che Cheope abbia costruito la piramide, possiamo supporre che Mosè abbia diviso il Mar Rosso; del resto, non saprei dire quale delle due è maggiormente impossibile. :))

blucenere ha scritto: troviamo resti organici, manufatti in osso, resti umani, resti di animali, alimenti e/o piante, manufatti in ceramica, legno, oro e via dicendo....
Prima di tutto, i resti organici (animali, piante, ecc.) si decompongono immediatamente; quelli che troviamo sono fossilizzati: si tratta di pietra calcarea che si infiltra nella cavità formata dal corpo sepolto, dopo che si è decomposto, assumendo la forma di un Tirannosauro.
Si tratta comunque di un fenomeno rarissimo, frutto di circostanze eccezionali.

Per quanto riguarda i manufatti in oro, in ceramica, ecc., quello zerovirgola che abbiamo trovato risale all'altro ieri, nei tempi della Storia.
Come ho scritto in precedenza, il Museo Egizio del Cairo ha più di 100 sale espositive, ma i reperti precedenti al 1400 a.C. occupano due stanze.
Basta andare indietro di appena 3-4'000 anni, per non trovare quasi più niente. Figuriamoci 30-40'000, con in mezzo vari sconvolgimenti, climatici e geologici.
Infine, ci sono le dietrologie e i complottismi; ovvero, se un reperto scomodo dovesse emergere, va immediatamente riseppellito e nessuno deve parlarne.

Comunque, credo di dovermi ripetere, perché ho il sospetto che tu abbia interpretato male la mia ipotesi.
Io non sto dicendo che esseri superiori, superstiti di una civiltà precedente, abbiano aiutato Cheope a costruire la piramide nel suo tempo.
Sto proponendo che quegli esseri l'abbiano costruita nel loro tempo, poi Cheope se l'è trovata lì già pronta, da chissà quante migliaia di anni.

blucenere ha scritto: Su cosa basi la tua ipotesi?
Sulla plausibilità, non solo rispetto ai ritrovamenti archeologici, ma incrociando informazioni di parecchie altre discipline.
L'archeologo non ti dice che gli oceani, 12'000 anni fa, si sono alzati di 130-150 metri; devi saperlo da un climatologo.
L'archeologo non ti dice che l'erosione, sui fianchi della Sfinge, deriva da acqua piovana; devi saperlo da un geologo.

Bisogna mettere insieme studi molto diversi tra loro, per avere un quadro generale della situazione; gli archeologi si limitano a scavare e trovare qualche oggetto, per poi scervellarsi su come inserirlo nella storiografia che gli è stata insegnata.
Talvolta è facile, ma certe volte è piuttosto divertente, vedere come si arrabattano e si contraddicono tra loro...

blucenere ha scritto: 3 oggetti allineati non implicano una relazione alla cintura di Orione
La relazione con la Cintura di Orione è così evidente, in Egitto come in Messico, che bisogna essere ciechi per non vederla:

Immagine

Non rappresentano soltanto l'allineamento, ma anche l'aspetto delle stelle come si vede dalla Terra; con due più grandi e la terza più piccola.
Ma sono d'accordo che questo non significa nulla. Non ci vuole una tecnologia avanzata per vedere Orione, basta alzare la testa.

Su questo, sono stati proprio gli archeologi a creare un mistero che non c'è, con la loro assurda negazione dell'evidenza.
Io non ci ho mai visto nulla di misterioso, tant'è che in questo topic ne parlo per la prima volta e solo per rispondere a te.

blucenere ha scritto: Mi sembra che quasi ogni anno viene fuori una nuova "ipotesi ufficiale" per spiegare la costruzione delle piramidi, perché l'ipotesi precedentemente aveva dei difetti o lacune.
Benissimo!... :-bd
E allora perché l'ipotesi precedente veniva spacciata per certezza, fino al giorno prima?
Com'è che Zahi Hawass ha passato più tempo in TV che sui siti di scavo?... Ogni volta per dire "Adesso abbiamo le prove"... Devo dedurre che prima non le avevi?
Allora perché hai detto la stessa cosa un anno fa?... E dove sono queste prove?
Poi, indagando, si viene a sapere che ha trovato un qualche oggettino, con il nome di Cheope, a 100 metri dalla piramide: "Vedi?... Te lo dicevo che è stato lui a costruirla!" @-)

Io so benissimo che le prove non ci sono, né per me, né per lui, ma lo dico in assoluta trasparenza ed onestà intellettuale.
Lui, invece, sente fortissimo il bisogno di dimostrare qualcosa, probabilmente perché sa benissimo che la sua teoria non è plausibile.
La chiamano "coda di paglia".

blucenere ha scritto: usare una spiegazione che non ha reperti a favore.
Che non abbia "reperti a favore" è una tua interpretazione.
Secondo me, un blocco di pietra squadrato, da 90 tonnellate, a 110 metri d'altezza... è un reperto a favore. :-?

Ma se preferisci, posso rovesciarla io la frittata. ;)
Anche se quel blocco non fosse un indizio a mio favore, è sicuramente un indizio contrario per Alberto Angela, Zahi Hawass ed Erodoto.

In altre parole, se la mia ipotesi non ha prove favorevoli, per lo meno non ne ha di contrarie.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 6121
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Piramidi ed alieni

Messaggio di Paky » 26/07/2018, 15:20

Rox ha scritto: per lo meno non ne ha di contrarie.
ovviamente non contando il carbonio 14... :-

Posted with AF APP
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11515
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Piramidi ed alieni

Messaggio di Giueli » 26/07/2018, 15:39

Paky ha scritto:
Rox ha scritto: per lo meno non ne ha di contrarie.
ovviamente non contando il carbonio 14... :-
Questo non lo considera nessuno amico mio...

Così come non si considera ciò che può creare l’ego di un uomo che si sente un dio,e che ha a disposizione centinaia di miglia di uomini,che rischiano la propria vita,se non accontentano i capricci di despota viziato.

E si rischiavan la vita... be io sarei rimasto lì giorno e notte a limare le rocce con i denti se questo avrebbe salvato la mia vita,altro che manufatto alieno o provienente da civiltà super tecnologiche.


Abbiamo poca stima dei nostri antenati...è troppa in noi stessi.
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 6121
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Piramidi ed alieni

Messaggio di Paky » 26/07/2018, 15:47

Giueli ha scritto: Così come non si considera ciò che può creare l’ego di un uomo che si sente un dio,e che ha a disposizione centinaia di miglia di uomini,che rischiano la propria vita,se non accontentano i capricci di despota viziato.
FB_IMG_1532612785828_-1547279288.jpg

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
blucenere
star3
Messaggi: 763
Iscritto il: 16/05/17, 17:17
Contatta:

Piramidi ed alieni

Messaggio di blucenere » 26/07/2018, 15:52

Rox ha scritto: Com'è che Zahi Hawass ha passato più tempo in TV che sui siti di scavo?...
Non ho molta simpatia per lui, sembra il solito baronetto universitario reazionario e attaccato a poltrona e prestigio. A pelle non mi da fiducia.
Ma una cosa sola posso dire in favore dello stare in TV, gli scavi archeologici han bisogno di fondi e la pubblicità aiuta ad otternerne.

Rox ha scritto: In altre parole, se la mia ipotesi non ha prove favorevoli, per lo meno non ne ha di contrarie.
La fisica quantistica è sbagliata, la usiamo per fare i computer e funziona, ma l'entanglement quantistico entra in contrasto con la teoria della relatività.
La teoria della relatività è sbagliato, la usiamo per fare i gps e funziona, ma non tiene conto dell'effetto tunnel della meccanica quantistica.
Funzionano molto bene nei propri ambiti, rispettivamente particelle elementari ed alte velocità ma messe assieme non funzionano, serve una nuova teoria che fonda le due.
Come direbbe il macellaio "Che facciamo signora, lascio?" o buttiamo tutto via.
Intanto ci teniamo quello che abbiamo, e lo usiamo nei suoi limiti. Nel frattempo cerchiamo qualcosa di meglio.

Rox ha scritto: Sto proponendo che quegli esseri l'abbiano costruita nel loro tempo, poi Cheope se l'è trovata lì già pronta, da chissà quante migliaia di anni.
Quindi supponi che eventuali oggetti tecnologicamente piú avanzati che possano essere rimasti nella piramide, siano stati rimossi o dagli egiziani (e quindi fuori dalla protezione della piramide, sono andati distrutti) o da archeologi che eliminavano dati che non rientravano nello schema che immaginavano.

Rox ha scritto:
blucenere ha scritto:: ↑
troviamo resti organici, manufatti in osso, resti umani, resti di animali, alimenti e/o piante, manufatti in ceramica, legno, oro e via dicendo....
Prima di tutto, i resti organici (animali, piante, ecc.) si decompongono immediatamente; quelli che troviamo sono fossilizzati: si tratta di pietra calcarea che si infiltra nella cavità formata dal corpo sepolto, dopo che si è decomposto, assumendo la forma di un Tirannosauro.
Wikipedia ha scritto: La precisa datazione dei primi esemplari definibili sapiens, tradizionalmente posta a circa 130 000 anni fa, è stata spostata dalle scienze paleontologiche più indietro nel tempo, grazie a ritrovamenti nei tufi vulcanici della valle del fiume Omo in Etiopia. Per mezzo di tecniche basate sui rapporti fra gli isotopi dell'argon, alcuni reperti anatomicamente simili all'uomo moderno sono stati datati a 195 000 anni fa, con una incertezza di ± 5 000 anni.[3]. Nuovi ritrovamenti rinvenuti nel 2017 in Marocco sposterebbero l'origine dell'Homo sapiens a circa 300 000 anni fa.[4]
https://it.wikipedia.org/wiki/Homo_sapiens
E nessun reperto tecnologicamente avanzato

Paky ha scritto: Rox ha scritto: ↑
per lo meno non ne ha di contrarie.

ovviamente non contando il carbonio 14... :-
Purtroppo il carbonio14 si puó applicare solo ad organismi viventi (o ex-viventi...)
(per favore, non cliccare "grazie" per un complimento :) )

"Give a man a fire and he'll be warm for a day.
Set a man on fire and he'll be warm for the rest of his life."

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoTorba
#teamRinco

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 6121
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Piramidi ed alieni

Messaggio di Paky » 26/07/2018, 15:54

blucenere ha scritto: Purtroppo il carbonio14 si puó applicare solo ad organismi viventi (o ex-viventi...)
nessuno ha letto gli articoli che ho messo, vero? :- :-

Posted with AF APP
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
blucenere
star3
Messaggi: 763
Iscritto il: 16/05/17, 17:17
Contatta:

Piramidi ed alieni

Messaggio di blucenere » 26/07/2018, 15:58

Confesso di no, ma sono entrato tardi nella conversazione...potresti rilincarli? :ympray:
(per favore, non cliccare "grazie" per un complimento :) )

"Give a man a fire and he'll be warm for a day.
Set a man on fire and he'll be warm for the rest of his life."

#teamNoFilter
#teamNoCO2
#teamNoTorba
#teamRinco

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 5242
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Piramidi ed alieni

Messaggio di Nijk » 26/07/2018, 16:06

Rox ha scritto: La relazione con la Cintura di Orione è così evidente, in Egitto come in Messico, che bisogna essere ciechi per non vederla:
Io non sono un astronomo e non ho la possibilità di verificare e ne saprei come fare, però vedo che c'è anche chi afferma che nemmeno questa cosa sia vera.
Ti posto un link in cui se ne parla ( Ps prendila con le pinze perchè in rete di bufale se ne raccontano tante e Krupp e Fairall, i due astronomi di cui si parla in questo articolo, potrebbe benissimo essere anche la coppia dei centrali del Manchester United :-?? )
La teoria della correlazione tra Giza e Orione
Artic1 ha scritto: Attenzione la carta che stai usando è una carta che rispetta gli angoli, non le superfici!
In realtà più vai verso i poli più le superfici vengonondeformate e allargate dalla rappresentazione che hai scelto.
Quella carta probabilmente è una riproiezione UTM della terra su un cilindro.
Usa una carta che mantiene le superfici (quelle con la terra divisa a spicchi per intenderci) e vedrai che la cosa cambia!
Avrò preso un granchio qui ... è che ad occhio mappamondo o carta il Messico comunque mi sembrava ugualmente più piccolo del Nord America e visto che tra Asia, Africa e Europa più o meno siamo lì ho pensato che il parallelo che tocca più terraferma fosse in realtà un'altro, ma visto che mi dite tutti che non è così ammetto l'errore x_x
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Piramidi ed alieni

Messaggio di Artic1 » 26/07/2018, 19:09

Rox ha scritto: L'archeologo non ti dice che gli oceani, 12'000 anni fa, si sono alzati di 130-150 metri; devi saperlo da un climatologo.
Sulla base di quali dati?
Rox ha scritto: L'archeologo non ti dice che l'erosione, sui fianchi della Sfinge, deriva da acqua piovana; devi saperlo da un geologo.
Anche questo sulla base di che dati?
Rox ha scritto: La relazione con la Cintura di Orione è così evidente, in Egitto come in Messico, che bisogna essere ciechi per non vederla:
Ok ma questo ci dimostra solo che sapevano guardare le stelle e trovare la costellazione con la stella più luminosa. Che c'entra con gli alieni?
Peraltro avete presente in un mondo di ignoranti quanto potere dava la previsiine di una eclisse totale di sole???
Con una roba del genere ci incatenavi l'umanità per generazioni!!! Bastava essere dei buoni astronomi e "lavorare" per il "faraone" di turno e si spiegano discendenze divine e anni di schiavitù.
Rox ha scritto: Su questo, sono stati proprio gli archeologi a creare un mistero che non c'è,
:-bd
Paky ha scritto: Questo non lo considera nessuno amico mio..
Perché? Che dice sto carbonio 14? :-?
Giueli ha scritto: Così come non si considera ciò che può creare l’ego di un uomo che si sente un dio,e che ha a disposizione centinaia di miglia di uomini,che rischiano la propria vita,se non accontentano i capricci di despota viziato
:ymapplause: mi associooooooo
Giueli ha scritto: Abbiamo poca stima dei nostri antenati...è troppa in noi stessi.
:ymapplause:
blucenere ha scritto: La fisica quantistica è sbagliata, la usiamo per fare i computer e funziona, ma l'entanglement quantistico entra in contrasto con la teoria della relatività.
La teoria della relatività è sbagliato, la usiamo per fare i gps e funziona, ma non tiene conto dell'effetto tunnel della meccanica quantistica.
Beh... Calma!
In realtà sono entrambe giuste!
Il fatto è solo che no si riesce a capire che cosa fa si che si usi una e cosa fa si che si usi l'altra. Troveranno la risposta anche a questo.
Ma questo non vuol dire che siano sbagliate perché rispettano tutti i principi fisici noti. Ripeto, è solo questione di legare assieme le due cose, non di buttarle via entrambe.
Nijk ha scritto: Avrò preso un granchio qui ... è che ad occhio mappamondo o carta il Messico comunque mi sembrava ugualmente più piccolo del Nord America e visto che tra Asia, Africa e Europa più o meno siamo lì ho pensato che il parallelo che tocca più terraferma fosse in realtà un'altro, ma visto che mi dite tutti che non è così ammetto l'errore
Calma Njik, io non ho detto che hai sbagliato! Ti ho solo cercato di dare lo strumento giusto per poterlo verificare.
Non credo alla teoria aliena e vi ho risposto solo perché volevo darvi il modo di "misurare" (e probabilmente anche in senso letterale) ciò che stavate dicendo! ;)

Aggiunto dopo 2 minuti 34 secondi:
blucenere ha scritto: Confesso di no, ma sono entrato tardi nella conversazione...potresti rilincarli? :ympray:
Anche io ne avrei piacere @Paky!

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti