Primo nanoreef 60 litri

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Avatar utente
MatteoR
Ex-moderatore
Messaggi: 2813
Iscritto il: 29/05/16, 10:18
Contatta:

Primo nanoreef 60 litri

Messaggio di MatteoR » 24/09/2017, 17:07

SilvioD ha scritto: Comunque, la roccia se ho ben capito è solo un substrato ricco di microfauna su cui poi si va ad aggrappare il corallo. Perchè vedo molti acquari con roccia viva, che però non hanno coralli o polipetti. Sono rocce nude e crude, dei veri e propri sassi, almeno a occhio nudo.
No, la roccia viva è uno dei cuori dello svolgimento del ciclo dell'azoto! Della microfauna se ne può fare a meno, ma è indispensabile avere batteri ossidanti e possibilmente riducenti. Le rocce vive offrono supporto a questi batteri. Che poi sopra tu ci possa incollare un corallo è un altro discorso... le rocce son rocce e quindi substrato per tutti gli organismi bentonici eventuali.
SilvioD ha scritto: Ho letto di acquari marini allestiti in """"""economia"""""" da 1.000€, quindi voglio capire se è vero che il ticket di ingresso per entrare nel mondo del marino è rappresentato da 2 biglietti da 500€, o se si può fare qualcosa di bello anche con meno.
Come ho scritto in un altro topic, se ti accontenti di copepodi e artemie l'acquario te lo fai con 40 euro ;)
Qualcosa di bello è soggettivo: a me piacciono le Artemia. A te?
Però a me piacciono anche gli urocordati coloniali i quali non li puoi tenere come una Artemia, ma non sono nemmeno esigenti come uno cnidario simbionte. Insomma, tutto dipende da cosa vuoi inserire esattamente.
SilvioD ha scritto: Il reattore di calcio quindi è utile per lo più con i coralli duri? Con i molli tipo Zoanthus e Sarchopyton, non serve a niente e quindi me lo posso evitare?
Evitalo pure.
SilvioD ha scritto: 50-100€ per i coralli e una coppia di Astronotus....a seconda delle quantità desiderate, e se presi da privati o in negozio
Astronotus la vedo difficile, forse volevi dire Amphiprion? Cioè i pesci pagliaccio? In quel caso dei bei esemplari in negozio li trovi sui 20 euro cad, un po' meno se sono giovanissimi.
SilvioD ha scritto: 100-200€ per la plafoniera LED
Per una vasca piccole secondo me andrebbe molto bene anche una CFL/PL con caratteristiche corrette. Il consumo è poco differente alla fine e risparmi parecchio all'inizio.
“Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all'acquario, e sull'altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo!”
Konrad Lorenz

Avatar utente
SilvioD
star3
Messaggi: 715
Iscritto il: 12/03/16, 15:03

Primo nanoreef 60 litri

Messaggio di SilvioD » 24/09/2017, 17:33

Si Matteo, ho fatto confusione con i nomi. Un Oscar in acqua salata la vedo difficile pure io.... :D Mi riferivo ai pesci pagliaccio.

La roccia viva quindi è, nel salato, l'analogo del filtro per il dolce.

Ovviamente, quando penso al marino, penso a qualcosa di più complesso che un cubo con dentro delle Artemia :D
Rimossa la malsana idea del cavalluccio marino, resto fisso sulla coppia di pesci pagliaccio e un paio di gamberetti Lysimata Debelius (li ho visti in negozio e sono fantastici!)
Come coralli invece, come ti accennavo, pensavo a Zoanthus, Sarcophyton e magari un pomodoro di mare (actinia equina), per arrivare ad un allestimento finale del genere

Immagine

Immagine

e di sicuro mi costerà più di 40€..... A quella cifra, aggiungiamoci un bello zero ;)
Manca di mentalità matematica tanto chi non sa riconoscere rapidamente ciò che è evidente, quanto chi si attarda nei calcoli con una precisione superiore alla necessità. (Carl Friederich Gauss)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: trotasalmonata e 2 ospiti