Sezione marino

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 33957
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Sezione marino

Messaggio di cicerchia80 » 23/09/2017, 15:23

SilvioD ha scritto: Tra l'altro non capisco perchè uno dovrebbe dedicarsi all'acquario o ad un qualsiasi altro hobby, se è consapevole di non poterci dedicare nemmeno un paio d *-:) i orette alla settimana....
io mi sono dedicato all'acquario proprio per non perderci nemmeno
2 ore a settimana :ymdevil:

Discus o rasbore è la stessa cosa....

Così come sono sicuro che il marino non è una cosa cosi irraggiungibile
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
pantera (24/09/2017, 5:17)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4065
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Sezione marino

Messaggio di Silver21100 » 23/09/2017, 16:12

Freef ha scritto:
Silver21100 ha scritto:
Freef ha scritto: Ma non dovevi prenderti la nemo light?


Posted with AF APP
Dovevo... Poi lo staff del sito presso cui compro da anni mi ha scritto che la plafoniera non era più in vendita a causa dell'esaurimento dell'articolo e delle molte lamentele arrivate a seguito di malfunzionamenti... Ho dirottato sul mercato dell' usato ed ho trovato i LED necessari


Posted with AF APP
E quale sarebbe questa nuova plafo?


Posted with AF APP

alla fine mi sono ritrovato con due barre LED Askoll
- Askoll Lampada A LED Deep Blue M Attinica 15W comprata tramite annuncio sull'usato
- Askoll Lampada A LED Marine M 14000K° 15W barattata con un collega convertito al dolce in cambio di un coperchio +plafoniera Askoll e colonna filtrante completa di pompa
in pratica ho ottenuto qualcosa di utile tutto perfettamente funzionante con una cinquantina di euro

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4065
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Sezione marino

Messaggio di Silver21100 » 23/09/2017, 16:20

matrix5 ha scritto:
Silver21100 ha scritto:

Posted with AF APP
non è incompatibile con una gestione AF, soprattutto se opti per un DSB e hai la pazienza di farlo partire bene.. e spenderesti anche meno..
ho visto dei sabbiosi (scusate se non uso acronimi ma mi sembra di parlare in codice NATO :D ) ma non mi acchiappano più di tanto, le rocce del Berlinese mi piacciono troppo :x nelle prossime settimane vedo cosa riesco a far saltar fuori, al limite prendo solo qualche roccia bella bella con cui inoculare le rocce morte circostanti, funzionerà ? non lo so... devo ancora informarmi meglio , ci vuole più tempo ? no problem , se c'è una cosa che in casa Silver non manca mai è la pazienza :)

ange871
star3
Messaggi: 946
Iscritto il: 07/06/15, 20:16

Sezione marino

Messaggio di ange871 » 23/09/2017, 17:20

E io leggo... Silver che hai il reattore di calcio o usi il metodo balling per equilibrare la triade?


Posted with AF APP

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4065
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Sezione marino

Messaggio di Silver21100 » 23/09/2017, 17:48

calcio carbonato e magnesio servono ai coralli duri che tradotto in Marinese si scrive:
"metodo Balling o reattore di Calcio per produrre la triade necessaria gli SPS " :-B

al momento punto ai coralli molli e forse una euphillia che non è LPS ( semiduro o semimolle ? :)) ) che dovrebbe essere abbastanza resistente :-?

ange871
star3
Messaggi: 946
Iscritto il: 07/06/15, 20:16

Sezione marino

Messaggio di ange871 » 23/09/2017, 19:01

Ok, i molli sono quelli che consumano meno nutrienti a quanto leggo dal libro del Magnifico.


Posted with AF APP

Avatar utente
Marlin_anziano
star3
Messaggi: 2499
Iscritto il: 26/09/16, 18:08

Sezione marino

Messaggio di Marlin_anziano » 23/09/2017, 22:28

Si puo' fare



Vengo ora dal mio pescivendolo di fiducia e gli ho chiesto info dettagliate e senza sorprese per un acquario marino, e di seguito vi spiego quanto appreso. :D

Praticamente la differenza sostanziale sta nel fatto che il dolce è limitante, nel senso che una volta inserite piante e pesci finisce tutti lì con la normale fertilizzazione, mentre il marino offre diversi Step fino ad ottenere pezzi rari e sofisticati e costosi, ma un acquario marino sullo stile AF si può fare.

- Innanzitutto per uno step semplice del tipo rocce vive, un anemone, alcuni tipi di corallo e pesci tipo "nemo" e "dory" non occorre una sump.
- Una vasca semplicissima aperta.
- Per quanto al filtro, va benissimo un esterno tipo quelli che usiamo noi, ma va benissimo anche un tipo di filtro economico a zainetto che ho visto in una piccola vasca marina.
- Consigliato uno skimmer, non costano eccessivamente e mi sembra l'unico acquisto importante fuori dalla routine normale del dolce.
- Le luci sono diverse, esistono barre a LED per dare i giusti gradi kalvin, all'inizio ne bastano un paio (una blu ed una bianca) le ulteriori barre si aggiungono nel caso si vuol passare a Step più in alto (più impegnativo e costoso).
- Un paio di pompe di movimento (costano dieci euro l'una).
- La prima acqua me la fornisce lui già matura e per i successivi eventuali cambi (NON frequenti) basta un po di acqua di RO e sciogliere una bustina di miscela marina.

La gestione non richiede molto di più di una gestione del dolce, in fondo anche per il dolce si comprano fertilizzanti e quant'altro per le piante, si aggiunge il problema dell'evaporazione, ma se NON si vuol spendere soldi per i rabbocchi automatici (oltre ad aggiunte di sump) non costa nulla aggiungere a giorni alterni un po' di acqua di osmosi.

Non mi sembra niente di eccezionale.

Costo pesci, per i "Nemo" bastano una decina di euro, per i " dory" ne servono una 40ina, ma non è che i Discus costino meno ...... ;)
Non si finisce mai di imparare ... e migliorare ... :-??

Avatar utente
DxGx
Amministratore
Messaggi: 7328
Iscritto il: 20/10/13, 20:22

Sezione marino

Messaggio di DxGx » 23/09/2017, 22:40

Marlin_anziano ha scritto: Vengo ora dal mio pescivendolo di fiducia
Ti aspettavi che ti dicesse che fosse troppo difficile e costoso? :- ;)
Chiamatemi Nio, AntoNio

"Per non essere d'accordo non serve essere sgradevoli."

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 33957
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Sezione marino

Messaggio di cicerchia80 » 23/09/2017, 22:47

DxGx ha scritto:
23/09/2017, 22:40
Marlin_anziano ha scritto: Vengo ora dal mio pescivendolo di fiducia
Ti aspettavi che ti dicesse che fosse troppo difficile e costoso? :- ;)
Per'altro sembra che l'anemone sia un casino da gestire :-
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 11092
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Sezione marino

Messaggio di Giueli » 23/09/2017, 23:14

cicerchia80 ha scritto: Per'altro sembra che l'anemone sia un casino da gestire
Esatto è difficile da alimentare e se ti muore puoi dire addio all'acquario...
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alix, riccardoerre e 3 ospiti