Windows su Mac, come fare?

Per presentarsi, conoscersi e chiacchierare
Rispondi
Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Windows su Mac, come fare?

Messaggio di nikoleo1234 » 06/12/2016, 12:55

Ciao a tutti qualcuno potrebbe spiegarmi la procedura per poter installare Windows 10 su un MacBook Pro? Mi serve per lavoro e università, quindi necessito della partizione e non virtualizzazione

Mi hanno detto che posso scaricare Windows 10 tranquillamente senza il codice e poterlo utilizzare limitatamente (no Office, cambio sfondo ecc..) è vero? Dovrei installare solamente solidworks (programma di grafica)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Windows su Mac, come fare?

Messaggio di Diego » 06/12/2016, 12:57

Dovrebbe essere sufficiente usare Bootcamp
https://support.apple.com/it-it/HT204990
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 16560
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Windows su Mac, come fare?

Messaggio di roby70 » 06/12/2016, 13:00

Non ho capito perchè non va bene la virtualizzazione ma penso che lo sai tu... con una macchina virtuale lavori come se avessi un secondo pc e sono entrambi attivi in contemporanea.

Sul discorso licenza mi sembra strano... si installa mi sembra senza chiederla ma poi la vuole altrimenti dopo un pò di tempo si blocca.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Windows su Mac, come fare?

Messaggio di Diego » 06/12/2016, 13:04

La copia non attivata viene segnata come tale, dunque molte funzionalità sono bloccate (le impostazioni, il cambio sfondo etc).

È ovvio che se si vuole usare un software si deve acquistare la relativa licenza (o non usarlo).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 16560
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Windows su Mac, come fare?

Messaggio di roby70 » 06/12/2016, 13:10

Diego ha scritto:La copia non attivata viene segnata come tale, dunque molte funzionalità sono bloccate (le impostazioni, il cambio sfondo etc).
Hai ragione :-bd E' fatto apposta da Microsoft per permettere di provarlo; l'unica cosa che gli aggiornamenti vengono scaricati solo per il primo anno, poi si fermano.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
nikoleo1234
star3
Messaggi: 1753
Iscritto il: 14/01/16, 19:20

Re: Windows su Mac, come fare?

Messaggio di nikoleo1234 » 06/12/2016, 14:03

Diego ha scritto:È ovvio che se si vuole usare un software si deve acquistare la relativa licenza (o non usarlo).
La licenza del software la ho, io parlo del solo sistema operativo
roby70 ha scritto:Hai ragione E' fatto apposta da Microsoft per permettere di provarlo; l'unica cosa che gli aggiornamenti vengono scaricati solo per il primo anno, poi si fermano.
Tempo due settimane e gia lo disinstalla quindi fa al caso mio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite