19 litri da... scoprire

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Bloccato
Avatar utente
idk
star3
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/10/14, 10:12
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di idk » 29/10/2014, 11:17

ok, ho letto l'articolo. Ci ho capito poco! O meglio, è molto specificio ma non ho tratto informazioni utili per quanto riguarda il mio caso.

Obiettivo: Caridinaio.

Partenza attuale: 19 litri in attivazione con aquaplus e cycle. Fondo di ghiaia chiara. Filtro a 3 stadi.

E ora? come e quando devo inserire piante? quali? devo rifare il fondo? devo ricominciare da capo?

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di Tsar » 29/10/2014, 11:55

idk ha scritto:ok, ho letto l'articolo. Ci ho capito poco! O meglio, è molto specificio ma non ho tratto informazioni utili per quanto riguarda il mio caso.
Se hai bisogno di spiegazioni apri pure tutti i topic che vuoi nella sezione "chimica dell'acquario". Saremo felici di rendere la comprensione di quei concetti più facile. Anzi, le tue indicazioni potranno essere utilissime per rendere meno difficili ai neofiti i prossimi articoli. :-bd

Obiettivo: Caridinaio.

Partenza attuale: 19 litri in attivazione con aquaplus e cycle. Fondo di ghiaia chiara. Filtro a 3 stadi.

E ora? come e quando devo inserire piante? quali? devo rifare il fondo? devo ricominciare da capo?
Ok allora parliamo di sostanza.
Premesso che concordo al 100% su quanto detto da Saxmax, Enkuz e Sailplane mi rendo conto che guardare quell'acquario vuoto possa essere un po' triste e che tu voglia, quantomeno, iniziare a documentarti sull'allestimento. ;)

Innanzi tutto ci sono tantissime specie di Caridina, quella più semplice e più adatta all'acquario di cui disponi è la Neocaridina heteropoda. Ce ne sono di tantissimi colori: rosse, gialle, blu, verdi, nere etc.
E' fondamentale che tu ne scelga solo uno perché, mischiandole, si ibriderebbero e, con il tempo, perderebbero la colorazione per tornare a quella della specie "originaria", cioè trasparente con qualche macchiolina.
Quando dovrai acquistare le Caridina troverai anche un ulteriore fattore discriminante, l'intensità della colorazione. Si va da quelle poco colorate, chiamate cherry, a quelle con una buona colorazione, le sakura, e poi quelle più colorate, le fire.
Inoltre esistono le rili, nelle varianti di tutti i colori disponibili per le Neocaridina, che presentano un corpo a fasce di colore alternate a zone trasparenti.

In ogni caso, la maturazione dell'acquario prima dell'introduzione di qualsiasi specie vivente deve durare almeno un mese... anzi nel caso delle Caridina è meglio estendere quel periodo ad un mese e mezzo o due.
Nel frattempo quello che puoi fare è di provvedere ad allestire l'acquario secondo le loro esigenze e di raggiungere i valori dell'acqua più idonei.
Però, piuttosto che riempire questo topic di mille informazioni che renderebbero (a te ed altri utenti) la lettura complicata, ti invito ad aprire topic specifici nelle sezioni apposite. ;)

In bocca al lupo e benvenuto nel fantastico mondo dell'acquariofilia. :ymparty:
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
idk
star3
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/10/14, 10:12
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di idk » 29/10/2014, 12:54

Ragazzi, e in 30 litri? Ho un acquario vecchio (più o meno del 2000). E' sempre stato in garage perchè mia mamma non ne voleva sapere di avere da curare anche dei pesci. E' un 30 litri chiuso. Non so che marca possa essere. Di sicuro non è di qualità. E' in plastica con un filtro interno e una luce al neon sopra.
Qui è realizzabile il progetto iniziale? Perchè se è fattibile allora terrei il fluval come caridinaio e qui metterei qualche pesciolino di quelli elencati nel primo post

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di enkuz » 29/10/2014, 14:09

Sei sicuro che sia in plastica?
Mi sembra strano in 30 litri... un pò di peso c'è...

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6695
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di Saxmax » 29/10/2014, 14:13

idk ha scritto:Qui è realizzabile il progetto iniziale?
Non con i pesci che hai indicato tu. In 30 litri ci può stare un Betta, al più.
In ogni caso per i "neon" ci vogliono acquari lunghi (si consiglia intorno al metro) perché per quanto piccoli sono ottimi nuotatori. Inoltre vanno in banco, quindi ne dovresti comunque prendere una decina o giù di li, e in così pochi litri non ci stanno.
Più o meno stesso discorso per gli altri che hai nominato.

In ogni caso, un acquario che già partiva come acquario "di scarsa qualità" fermo dal 2000 è a forte rischio di perdite..
Secondo me ti creerà talmente tanti problemi da farti passare la voglia.
Invece il tuo nuovo acquarietto, di marca, almeno di sicuro non perde. :))

Pensiamo a come far diventare il tuo cubetto un bel piccolo ecosistema, per i pesci ci sarà tempo quando ti sarai appassionato e vorrai una vasca più grande (intorno ai 100 litri ci si inizia a divertire). :-bd
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
idk
star3
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/10/14, 10:12
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di idk » 29/10/2014, 14:18

si si. E' un pezzo unico in plastica. Con una cornice che fa da fondo, sempre in plastica, e tutta la parte sopra con luce e sportellino per il cibo in plastica. Dimensioni 35Lx24Px38H circa perche non è rettangolare: il lato frontale è curvo.
Non è mai e poi mai stato usato. E' sempre stato fermo in garage ben protetto. Dubito possa avere perdite, e comunque provarlo non mi costa nulla :)


Ok, i neon vogliono spazio. E altri pesci?
Cavoli, ho visto qui sul forum, un utente con dei galaxy in 10 litri....

Avatar utente
Saxmax
Amministratore
Messaggi: 6695
Iscritto il: 06/10/13, 16:39
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di Saxmax » 29/10/2014, 14:29

idk ha scritto:altri pesci?
Saxmax ha scritto:In 30 litri ci può stare un Betta
Gran bel pesce, poco mobile, non richiede tanto spazio, se ne frega di star da solo (anzi, se becca altri maschi li ammazza). Sarebbe adatto. :-bd
idk ha scritto:Cavoli, ho visto qui sul forum, un utente con dei galaxy in 10 litri....
Si, in tanti anni io ne ho viste di cose che voi umani... 3 pesci rossi e un pleco in 20 litri..
Pirana in 50 litri.. Parrot in 60.. Due scalare in 15 litri.. :-??

Ma lo sconsiglio. Sia perché è illegale, sia perché è immorale, sia perché è il miglior modo per farsi passare la voglia di avere un acquario in casa.

La maggior parte di questi utenti poi è stranamente sparita, ha dismesso l'acquario e/o i pesci sono morti..
"Con le palanche son buoni tutti.." Motto di famiglia

Per alcune persone nemmeno mi siedo sulla riva del fiume.
Probabilmente passerà il loro cadavere mentre sono a farmi una birra.

Avatar utente
idk
star3
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/10/14, 10:12
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di idk » 29/10/2014, 14:41

Alternative al betta? Bello, mi piace ma avrei preferito qualcosa di più vario. Tipo due specie diverse e magari qualche caridina. Fattibile?

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di projo » 29/10/2014, 14:53

Credo fosse Hyphessobricon Amandae, non sono facili da trovare in giro. Potresti provare a prendere il 30 litri e riempirlo d'acqua per un paio di giorni, se è uno stampo unico non ci saranno di sicuro problemi, se ci sono siliconature potrebbero essersi seccate e a quel punto il gioco non vale la candela.

Inviato dal mio Nexus 4

Avatar utente
idk
star3
Messaggi: 45
Iscritto il: 29/10/14, 10:12
Profilo Completo

Re: 19 litri da... scoprire

Messaggio di idk » 29/10/2014, 15:05

projo ha scritto:Credo fosse Hyphessobricon Amandae, non sono facili da trovare in giro. Potresti provare a prendere il 30 litri e riempirlo d'acqua per un paio di giorni, se è uno stampo unico non ci saranno di sicuro problemi, se ci sono siliconature potrebbero essersi seccate e a quel punto il gioco non vale la candela.

Inviato dal mio Nexus 4
Si è uno stampo unico. Sono sicuro al cento per cento. Scusa ma non capisco cosa intendi con quel Hyphessobricon Amandae? È forse un pesce che potrebbe andar bene?

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: lauretta e 6 ospiti