Allestimento black water

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: roby70, gem1978

Rispondi
Avatar utente
acquariume
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 07/01/21, 19:06

Allestimento black water

Messaggio di acquariume » 12/04/2021, 22:15

FabioFabio1 ha scritto:
12/04/2021, 20:57
sabbia silicea
Ciao, Purtroppo è calcarea, va bene per gli acquari con acqua dura e basica ma non per acquari con pH basso

Avatar utente
FabioFabio1
star3
Messaggi: 617
Iscritto il: 18/02/21, 13:59

Allestimento black water

Messaggio di FabioFabio1 » 13/04/2021, 7:57

🤔 visto che il fondo verrà ricoperto di melma e foglie posso sceglierne uno ghiaioso così da avere più aerazione del fondo, e scongiurare compattamento e anossia?
Keep the Black Flame alive!

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 6689
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Allestimento black water

Messaggio di Fiamma » 13/04/2021, 8:26

FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 7:57
posso sceglierne uno ghiaioso così da avere più aerazione del fondo, e scongiurare
Se non hai intenzione di inserire pesci da fondo sì

Aggiunto dopo 1 minuto 54 secondi:
Però tieni conto che con la ghiaia lo sporco si infila nel fondo, magari scegli un ghiaino piccolo.
Questi utenti hanno ringraziato Fiamma per il messaggio:
FabioFabio1 (13/04/2021, 8:28)

Avatar utente
FabioFabio1
star3
Messaggi: 617
Iscritto il: 18/02/21, 13:59

Allestimento black water

Messaggio di FabioFabio1 » 13/04/2021, 8:55

Fiamma ha scritto:
13/04/2021, 8:28
Però tieni conto che con la ghiaia lo sporco si infila nel fondo, magari scegli un ghiaino piccolo
ah giusto!!! opterò allora per sabbia fine!!
Keep the Black Flame alive!

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 6689
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Allestimento black water

Messaggio di Fiamma » 13/04/2021, 9:41

FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 8:55
ah giusto
Solo per precisare, non lo intendevo solo in senso negativo, la melma del fondo è ricca di batteri utili ecc., ma col ghiaino tende a finire tutta nel fondo, mentre con la sabbia rimane un gran parte sopra e forma uno strato di limo.Poi sta a te decidere se lasciarlo o toglierlo ( meglio toglierne un po' solo se è veramente troppo)
Poi non so le misure della tua vasca nè che pesci hai intenzione di prendere ma nel caso volessi mettere, che so, dei Pangio, almeno hai già il fondo adatto.
Per evitare zone anossiche, visto che comunque di piante sommerse ne avrai poche ( e quelle che potresti mettere come le Crypto hanno un buon apparato radicale che ossigena il fondo) ti basterà mettere uno strato di 4-5 cm

Aggiunto dopo 1 minuto 22 secondi:
Sabbie non troppo fini compattano meno

Avatar utente
FabioFabio1
star3
Messaggi: 617
Iscritto il: 18/02/21, 13:59

Allestimento black water

Messaggio di FabioFabio1 » 13/04/2021, 9:50

Fiamma ha scritto:
13/04/2021, 9:43
Poi non so le misure della tua vasca nè che pesci hai intenzione di prendere
Nemmeno io 😅
Ho preso una vasca usata da 100 LT ma non so le misure perché sto aspettando di potersi recare in altri comuni per ritirarla.
Effettivamente è meglio mettere sabbia così nel caso di inserimento pesci da fondo non avrò problemi e il fondo sarà sifonabile più agevolmente nel caso ce ne dovesse essere bisogno!
Keep the Black Flame alive!

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 6689
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Allestimento black water

Messaggio di Fiamma » 13/04/2021, 9:55

FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 9:50
Nemmeno io
Ah ecco :))
Be' almeno le misure fattele dire così puoi cominciare a ragionarci su! ;)

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8884
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Allestimento black water

Messaggio di Gioele » 13/04/2021, 10:03

@FabioFabio1
Per il fondo.
Va bene tutto, la mia black più longeva aveva un ghiaino inerte da negozio alto 5/6cm, ha avuto pH 5 e kh0 per più di un anno, costante, ci ho riprodotto sia i betta che le espei, il fondo davvero non è un problema.

Una cosa mi preme, arrivavi gradualmente, i pesci verranno inseriti dopo molto tempo, se metti una marea di rami e foglie in acqua osmotica e attacchi il riscaldatore 90% hai un'esplosione batterica.

O inizi con un infuso, e poi mantieni i tannini aggiungendo qualcosa ogni tanto, oppure inizi con poco e poi la scurisci sempre di più finché non ha i valori che ti interessano.
In ogni caso prima dei pesci dalle un bel 10 giorni di valori stabili

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
FabioFabio1
star3
Messaggi: 617
Iscritto il: 18/02/21, 13:59

Allestimento black water

Messaggio di FabioFabio1 » 13/04/2021, 10:20

Gioele ha scritto:
13/04/2021, 10:03
aveva
:( e poi? cos'è successo?
Gioele ha scritto:
13/04/2021, 10:03
Una cosa mi preme, arrivavi gradualmente, i pesci verranno inseriti dopo molto tempo, se metti una marea di rami e foglie in acqua osmotica e attacchi il riscaldatore 90% hai un'esplosione batterica.
ASSOLUTAMENTE prioritarie queste cose. I pesci aspetto anche un anno prima di inserirli!!! nessuna fretta.
Come dicevo, vorrei, anzi voglio scongiurare esplosioni ed olezzi di tipo fognario.
Gioele ha scritto:
13/04/2021, 10:03
O inizi con un infuso
di che tipo?
Gioele ha scritto:
13/04/2021, 10:03
oppure inizi con poco e poi la scurisci sempre di più finché non ha i valori che ti interessano
quindi potrei fare in questo modo, così iniziamo a fissare definitivamente i passi:
1- metto fondo inerte di sabbia.
2- inserisco un ramo un po' intricato di dimensioni medio grandi, che sarà il protagonista della vasca
3- riempio di acqua osmotica e accendo il riscaldatore
4- mani in tasca per una decina di giorni
5- aggiungo una manciata di foglie e altro ramo
6- dopo un altro paio di settimane aggiungo la torba (dopo avere fatto test in un litro di acqua per vedere come reagisce)
Keep the Black Flame alive!

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8884
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Allestimento black water

Messaggio di Gioele » 13/04/2021, 10:31

FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
e poi? cos'è successo?
Il capostipite dei betta è morto, le rasbore, colpa mia, ho trascurato la vasca per mesi, si sono ridotte di numero, avevo 100L con una forma scomodissimo, angolare, con dentro 10 espei, ho reso black una delle vasche con dentro 5 dei discendenti del betta e ci ho spostato anche le rasbore.
Poi ho smantellato e ci ho fatto altro perché è proprio una vasca scomoda e brutta :))
FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
di che tipo?
Acqua osmotica, fai bollire con "inserire fonte di tannini scelta" e filtri, ottieni un "brodo" stracarico di tannini che acidifica molto diluisci in vasca con osmotica e vedi che pH hai ottenuto, ti serve un phmetro tarato di fresco, i reagenti su acqua colorata capirai che non ce la fanno.
FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
1- metto fondo inerte di sabbia
Basta che lo testi con acido.
FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
2- inserisco un ramo un po' intricato di dimensioni medio grandi, che sarà il protagonista della vasca
3- riempio di acqua osmotica e accendo il riscaldatore
4- mani in tasca per una decina di giorni
Qui tutto ok.
FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
5- aggiungo una manciata di foglie e altro ramo
FabioFabio1 ha scritto:
13/04/2021, 10:20
6- dopo un altro paio di settimane aggiungo la torba (dopo avere fatto test in un litro di acqua per vedere come reagiscce)
Torba...
Io ho raggiunto pH 5 senza.
C'è chi con le foglie di quercia e L'osmosi ha una vasca a pH poco sopra il 4, stabile...
Non è detto che ti serva, fai con calma, prendi tante foglie

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Gioele per il messaggio:
FabioFabio1 (13/04/2021, 11:14)
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti