Allestimento di un caridinaio 18 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: roby70, gem1978

Rispondi
Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 32682
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di roby70 » 15/04/2021, 17:08

le red cherry sicuramente sono più facili da gestire, le blue non le conosco quindi magari informarti sullo loro esigenze; puoi magari aprire un topic nella loro sezione.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Skiromane
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/12/17, 14:06

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di Skiromane » 16/04/2021, 12:59

Volevo chiedervi una cosa riguardo alla Limnophila, per questo allego una foto:
20210416_125429.jpg
Come si può vedere la parte più bassa degli steli non viene raggiunta da abbastanza luce, tanto che le foglie più in basso restano chiuse al contrario di quelle ben esposte all'illuminazione, ciò può portare a qualche problema?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 32682
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di roby70 » 16/04/2021, 16:39

Che la parte sopra è bella mentre quella sotto rimane brutta e perde le foglie. Forse c'è da valutare di aumentare la luce :-?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Skiromane
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/12/17, 14:06

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di Skiromane » 16/04/2021, 19:47

roby70 ha scritto:
16/04/2021, 16:39
Che la parte sopra è bella mentre quella sotto rimane brutta e perde le foglie. Forse c'è da valutare di aumentare la luce :-?
Sinceramente non credo che sia questione di intensità luminosa, ma di semplice presenza di zone d'ombra che si formano dovute alle stesse piante, e poi sono già ca. 800 lumen quindi un rapporto di 50 lumen/l.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 32682
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di roby70 » 17/04/2021, 9:04

Come luce dovremmo esserci. Stai anche fertilizzando ?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Skiromane
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/12/17, 14:06

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di Skiromane » 17/04/2021, 10:32

roby70 ha scritto:
17/04/2021, 9:04
Come luce dovremmo esserci. Stai anche fertilizzando ?
No per ora no, comunque ho cambiato disposizione degli steli in modo che si formino meno zone d'ombra possibile, sembra vada meglio per ora.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 32682
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di roby70 » 17/04/2021, 10:58

:-bd
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Skiromane
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/12/17, 14:06

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di Skiromane » 17/04/2021, 11:35

roby70 ha scritto:
17/04/2021, 10:58
:-bd
IMG-20210417-WA0011.jpeg
Nuova disposizione, mi sembra prendano tutte più luce, comunque nella parte libera mi piacerebbe inserire poi Eleocharis Acicularis "mini" per fare un pratino, potrebbe andare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 32682
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di roby70 » 17/04/2021, 15:07

Si o della cryptocornie parva che rimane bassa

Aggiunto dopo 31 secondi:
Aggiungerei però almeno un legno con magari del muschio legato
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Skiromane
star3
Messaggi: 57
Iscritto il: 09/12/17, 14:06

Allestimento di un caridinaio 18 litri

Messaggio di Skiromane » 19/04/2021, 13:57

roby70 ha scritto:
17/04/2021, 15:07
Si o della cryptocornie parva che rimane bassa

Aggiunto dopo 31 secondi:
Aggiungerei però almeno un legno con magari del muschio legato
Bell'idea la Parva!! Non ci avevo pensato!
Comunque a proposito non si tratta di una Crypto un pò difficile? Considerando che non ho neanche fondo fertile dovrei inserire delle tabs? Non ho neanche riscaldatore e CO2 in aggiunta..
Se però dovesse stare bene ugualmente la inserirò senza dubbio.
Riguardo al legno con del muschio sono d'accordo con te, però inserirei un tronco non troppo grande e che soprattutto non faccia troppa ombra in generale alle piante sottostanti, ci penserò.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti