Avventuriamoci nel marino....

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
@Kurt1897
star3
Messaggi: 978
Iscritto il: 08/02/16, 17:54
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di @Kurt1897 » 04/03/2016, 21:23

Va bene tienici aggiornati... Procurati il rifrattometro. ;)


Tapatalkando con l iPhone 6s

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di CIR2015 » 04/03/2016, 21:45

Per quanto riguarda le lampade io ne avevo installate 5 ma tre da 14w già risultano molte per 30 litri netti pertanto dovrebbero essere già sufficienti due bicolore. La terza l'avevo prevista ma poi dopo l'avvio ne avrei deciso l'utilizzo. Con 3 da 24w = 72w si arrostisce tutto =))
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di Derfhel » 04/03/2016, 23:06

CIR2015 ha scritto: Con 3 da 24w = 72w si arrostisce tutto =))
In 40 litri ci si mettono anche 120w senza problemi :D
Cmq come ho detto dipende da cosa si vuole allevare, per dei molli sono pochini 42w ma si puo' provare, io ne metterei 3 da 24w. Per l'osmoregolatore, io ne ho parlato legandolo allo schiumatoio, per il livello dell'acqua si puo' fare senza ma bisogna seguire la vasca costantemente, oppure come dice kurt l'abbassamento del livello dell'acqua puo' creare degli scquilibri, ed in un nanoreef posso rivelarsi problematici," ricordiamocelo", un nanoreef ha un'ecosistema davvero delicato... Ma come ho detto per il livello dell'acqua non e' un problema se uno segue la vasca si fa senza...io ho fatto piu' volte senza. Il problema nasce quando ci vuoi mettere uno schiumatoio interno, e visto che hai solo 5kg di rocce e vorresti inserire dei pesciotti, allora lo schiumatoio ti servira', solo che lo schiumatoio non lavora bene se cambia il livello dell'acqua, per questo ho suggerito uno schiumatoio esterno a zaientto.
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di CIR2015 » 04/03/2016, 23:32

Derfhel ha scritto:
CIR2015 ha scritto: Con 3 da 24w = 72w si arrostisce tutto =))
In 40 litri ci si mettono anche 120w senza problemi :D
Ma la vasca è totalmente chiusa !!! Siamo certi del wattaggio ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Derfhel
star3
Messaggi: 339
Iscritto il: 29/01/15, 9:54
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di Derfhel » 05/03/2016, 1:37

CIR2015 ha scritto: Ma la vasca è totalmente chiusa !!! Siamo certi del wattaggio ?
CIR io non ho mai parlato di vasca chiusa, io mi riferisco a quello che serve per far crescere nel migliore dei modi gli animali che si mettono in vasca. In genere si raggiungono quei watt con delle HQI, anche sui nanoreef se si vuole allevare degli sps. Ovvio che in quel caso le HQI sono sospese sulle vasche.
In questo caso, parlando di molli o lps, bisogna valutare, secondo me son pochini 42 watt, ma come ho detto si puo' provare.
Pero' cosa fondamentale, il marino non e' il dolce. E' costoso non ci sono c....
Serve luce, serve avere una cura maniacale o automatizzata dell'acqua, vedi osmoregolatori, refrigeratore ecc ecc
Tutto quello che si caccia dentro costa. Pure i sassi che noi nel dolce troviamo gratis costano un sacco =))
E purtroppo non si puo' lasciare nulla al caso, in particolar modo con un nanoreef, che non ti permette errori.
P.S. Fosse stata piu' alta la colonna d'acqua avrei anche potuto menzionare un sistema DSB, per ridurre i costi.
ma con 40cm di vasca mi sa che non si puo' fare.
"L'uomo che fa molto, sbaglia molto;
l'uomo che fa poco, sbaglia poco;
l'uomo che non fa niente,
non sbaglia mai.
Ma non e' un'uomo."
Confucio

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di CIR2015 » 05/03/2016, 6:33

Derfhel ha scritto:
CIR2015 ha scritto: Ma la vasca è totalmente chiusa !!! Siamo certi del wattaggio ?
CIR io non ho mai parlato di vasca chiusa, io mi riferisco a quello che serve per far crescere nel migliore dei modi gli animali che si mettono in vasca. In genere si raggiungono quei watt con delle HQI, anche sui nanoreef se si vuole allevare degli sps. Ovvio che in quel caso le HQI sono sospese sulle vasche.
In questo caso, parlando di molli o lps, bisogna valutare, secondo me son pochini 42 watt, ma come ho detto si puo' provare.
Pero' cosa fondamentale, il marino non e' il dolce. E' costoso non ci sono c....
Serve luce, serve avere una cura maniacale o automatizzata dell'acqua, vedi osmoregolatori, refrigeratore ecc ecc
Tutto quello che si caccia dentro costa. Pure i sassi che noi nel dolce troviamo gratis costano un sacco =))
E purtroppo non si puo' lasciare nulla al caso, in particolar modo con un nanoreef, che non ti permette errori.
P.S. Fosse stata piu' alta la colonna d'acqua avrei anche potuto menzionare un sistema DSB, per ridurre i costi.
ma con 40cm di vasca mi sa che non si puo' fare.
Condivido che l'unica soluzione è quella che sta intraprendendo. Un DSB era impossibile sarebbero rimasti al Max 28 cm di colonna.

Sulle lampade sono confidente in quanto lavorano ad 1 cm dallo specchio d'acqua... Dovrebbero essere più che sufficienti. Per l'osmolator condivido che la gestione manuale non è il Max... Ma si può provare. Certo per le alte temperature estive, anche se la vasca è predisposta per alloggiare due ventole, il consumo di acqua potrebbe essere alto.
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di melmelchior » 05/03/2016, 18:15

Per ora parto con la maturazione e poi vedremo....ImmagineImmagine


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
CIR2015
star3
Messaggi: 2664
Iscritto il: 23/06/15, 0:21
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di CIR2015 » 20/03/2016, 9:10

Come procede ?
"Cambiare opinione è sintomo di Maturità"

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4592
Iscritto il: 07/02/14, 14:35
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di Nijk » 20/03/2016, 9:49

Mi associo ... come procede?
Per ora quindi oltre l'acqua salata hai inserito solo rocce e una pompa di movimento, giusto?
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
melmelchior
star3
Messaggi: 333
Iscritto il: 15/12/15, 21:41
Profilo Completo

Re: Avventuriamoci nel marino....

  • Cita

Messaggio di melmelchior » 20/03/2016, 12:17

CIR2015 ha scritto:Come procede ?
Nijk ha scritto: ?
Si per il momento ho inserito le rocce, il riscaldatore e la pompa di movimento..... e l'acqua salata.
Si trova coperto da uno scatolone al buio e a volte spio sia per vedere l'evaporazione dell'acqua che l'evoluzione delle rocce. Sono passati 15 giorni e non ha avuto bisogno di alcun rabbocco. :-bd
Le rocce stanno formando dei puntini rossi e altri violacei.
Ancora 15 giorni e poi lo aprirò!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: lauretta e 6 ospiti