Biotopo nostrano

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: roby70, gem1978

Rispondi
Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di WilliamWollace » 22/09/2014, 10:05

matteo.cocodiamante ha scritto:Boh non so se li sposto subito.
Io li sposterei, 20 litri, per tutti quei pesci sono proprio pochi. Ricordo anche che in alcuni comuni è illegale tenere i pesci in vasche così piccole.

Con questo non intendo dire che i carabinieri faranno un blitz in casa tua per il tuo acquario =)) , però era giusto ricordarlo, anche per gli altri utenti.

matteo.cocodiamante ha scritto:e scegliere tra due vasche, 80 o 200 l.
Io sceglierei il 200 litri. E' molto meglio.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
matteo.cocodiamante
star3
Messaggi: 283
Iscritto il: 10/07/14, 17:33
Contatta:

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di matteo.cocodiamante » 22/09/2014, 14:19

darioc ha scritto:A me sembra poco conveniente fare un biotopo nostrano.
Invece io lo trovo piu interessante dei classici tropicali...
Comunque che stanno sotto i 10-15 cm ce ne sono parecchi, rodeo, alborelle, gambusie (non proprio nostrane)... Ma il problema è che molti non li conoscono.
WilliamWollace ha scritto:Io li sposterei, 20 litri, per tutti quei pesci sono proprio pochi. Ricordo anche che in alcuni comuni è illegale tenere i pesci in vasche così piccole.
Non nel mio comune, comunque penso stiano meglio li che nella padella e come avevo già scritto è una cosa provvisoria, il prossimo fine settimana sistemo la nuova vasca, devo oltre a fare il nuovo filtro, anche il substrato che prendo dal fiume.

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6871
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di darioc » 22/09/2014, 23:49

matteo.cocodiamante ha scritto:
darioc ha scritto:A me sembra poco conveniente fare un biotopo nostrano.
Invece io lo trovo piu interessante dei classici tropicali...
non mi riferisco al fatto che sia interessante o meno ma alle condizioni in cui farai vivere i pesci, dei vaironi poi. [-x
matteo.cocodiamante ha scritto:Comunque che stanno sotto i 10-15 cm ce ne sono parecchi, rodeo, alborelle, gambusie (non proprio nostrane)... Ma il problema è che molti non li conosco.
Allora le gambusie non centrano proprio niente con i nostri fiumi. Sono.poecilidi e se devi fare un acquario di gambusie allora tanto vale farlo con guppy o endler secondo me. Anche i rodeo sono alloctoni, mi pare americani e devo dire che non ne ha mai presi neanche un mio amico che pesca da una vita e ha tirato su veramente di tutto. Per quanto riguarda le alborelle ti assicuro che ne ho prese di belle grosse, di solito si prendono quelle piccooe che sono piu inesperte. Comunque una specie che non vive in in italia raggiunge addirittura i 20 cm. Poi c 'e un altro problema : dovresti twnere un gruppo di pesci ben nutrito. Per quanto riguarda i vaironi ripeto che mi sembrano ben poco adatti.
PS mi e venuta in mente una specie che e beramente perfetta per l 'acquario ed e completamente nostrana. Lo spinarello. Anche se non so come si peschi. Se guardi su internet lo trovi di sicuro. Gli spinarelli sono piccoli (sotto i 5 cm) e non mi pare siano poi questi grandi nuotatori.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6871
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di darioc » 23/09/2014, 7:25

Errata corrige
libri alla mano l 'alborella nostrana raggiunge i 20 cm, una specie che da noi non c 'e i 25. Il vairone arriva a 16. Perbme lo spinarello e l 'unica specie possibile comunque se riesco poi guardo n un libro con piu specie di pesci.rispetto a quello che ho consultato stamattina.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Mes
star3
Messaggi: 448
Iscritto il: 02/02/14, 22:25

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di Mes » 23/09/2014, 8:26

A mio molte delle specie citate dureranno molto poco, il vairone su tutte. Ha bisogno di acque fresche pulite ed ossigenate.
Secondo me, le specie su cui ti puoi orientare sono gambusia e triotto, e forse l'alborella; ovviamente utilizzando il 300l.

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10827
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di lucazio00 » 23/09/2014, 8:28

Nessuno conosce i ghiozzetti???
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Mes
star3
Messaggi: 448
Iscritto il: 02/02/14, 22:25

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di Mes » 23/09/2014, 8:30

lucazio00 ha scritto:Nessuno conosce i ghiozzetti???
Anche!

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10827
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di lucazio00 » 23/09/2014, 9:41

Sono piccoli e non mi sembrano così movimentati!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Mes
star3
Messaggi: 448
Iscritto il: 02/02/14, 22:25

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di Mes » 23/09/2014, 11:29

Credo sia un pochino più difficile trovarli/prenderli.

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6871
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Biotopo nostrano

Messaggio di darioc » 23/09/2014, 15:15

Quindi secondo voi gli spinarelli non vanno, di piccole dimensioni ci sarebbero pseudorasbora, rodeo che mi sbagliavo e nostrano, gobione, cobite,
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti