Consigli allestimento 450 litri (ex marino)

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: consigli

Messaggio di gaetano » 24/03/2016, 17:31

;)

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4699
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: consigli

Messaggio di Nijk » 24/03/2016, 18:15

Di sicuro puoi recuperare la sump, utilizzandola e caricandola come un normale filtro interno, una pompa di movimento la terrei da parte nel caso servisse.

A mio parere per darti delle indicazioni corrette dovresti prima dirci cosa vuoi farci nella tua vasca, visto il litraggio hai diverse possibilità, la tecnica e la gestione, così come i consigli sull'allestimento poi cambiano a seconda della tua scelta.

Mi permetto di darti qualche indicazione di massima.

1-Plantacquario spinto: te lo sconsiglio, non tanto per i costi gestione e la tecnica necessaria ma per via della manutenzione di cui abbisognerà.
Considera che prati, muschi e piante in genere vanno necessariamente curate e potate regolarmente, quasi come un giardino, se spingi tanto automaticamente devi stare più spesso con le mani in acqua, e con un 450 litri non è il massimo, se ci fai caso è difficile trovare, anche on line, un plantacquario oltre i 300 litri, anche per questo motivo.
Per quanto riguarda i pesci qualche dritta ti è stata già data, diciamo che di pesci belli e colorati ce ne sono tanti.
Per quanto riguarda la luce grossomodo devi calcolare perlomeno un 0,5w/l (parlo di flourescenti)
Immagine

2-Amazzonico con Discus: visto il litraggio e i legni che mi pare aver capito tu voglia inserire credo sia una buona possibilità. In 450 litri potresti inserire anche un piccolo banco di Discus (5/6) oltre ad uno o due varietà di caracidi e pesci da fondo.
Avresti animali bellissimi, proporzionati alla vasca a disposizione, bassa manutenzione e se ti piace il genere e lo fai bene potresti allestire una vasca davvero spettacolare.
Come piante dovresti andare su epifete e galleggianti, scarsa fertilizzazione e luce davvero bassa, anche un 0,3 w/l.
Immagine

3- Acquario Malawi: probabilmente la scelta più logica vista la vasca disponibile, considera che la mancanza di spazio è l'unico motivo per cui tanti "dolciofili" non se lo possono permettere.
Su questo tipo d'allestimento c'è poco da dire, i veri protagonisti sono i pesci, probabilmente tra i più belli sia d'acqua dolce che d'acqua salata.
I pro, oltre agli animali, sono tantissimi, manutenzione quasi assente, luce quanto basta per vedere i pesci o qualcosina in più volendo inserire qualche pianta del biotopo d'origine, comportamenti spettacolari, e difficoltà di allevamento davvero bassissima.
Immagine
Immagine

In ogni caso tutto si può fare e potrai farlo nel migliore dei modi, l'importante è che ci dai un'idea più precisa da cui partire, che sia una pianta o un pesce è indifferente :-h
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: consigli

Messaggio di stefano94 » 24/03/2016, 18:23

I discus non li ho mai avuti ma da quel che so di attenzioni ne richiedono molte, e solitamente si consiglia anche una manutenzione superiore alla norma, con sifonature del fondo per avere un acqua sempre pulita visto che mangiano tanto (dovrà anche preparare pastori a base di cuore di bue) e sporcano tanto. In 450 litri credo possa tranquillamente tenere 8-10 discus in caso.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4699
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: consigli

Messaggio di Nijk » 24/03/2016, 18:39

stefano94 ha scritto:I discus non li ho mai avuti ma da quel che so di attenzioni ne richiedono molte, e solitamente si consiglia anche una manutenzione superiore alla norma, con sifonature del fondo per avere un acqua sempre pulita visto che mangiano tanto (dovrà anche preparare pastori a base di cuore di bue) e sporcano tanto. In 450 litri credo possa tranquillamente tenere 8-10 discus in caso.
Per quanto riguarda gli animali di certo parliamo di pesci più complicati rispetto alla media, ma venendo dal marino non credo possa trovare chissà quale difficoltà, inoltre considera che pesci del genere valorizzerebbero maggiormente la vasca, viste le dimensioni.
Per quanto riguarda la gestione, sifonature, cambi ecc invece è un discorso da approndire successivamente, c'è modo e modo di allevarli, uno è anche questo di Jovy.
In ogni caso la difficoltà complessiva legata alla manutenzione della vasca sarebbe una via di mezzo tra un plantacquario spinto (difficile) e un malawi (semplice).

Chiaramente il mio post voleva avere solo lo scopo di dare un ventaglio di opzioni (di diversa difficoltà) possibili a gaetano, anche perchè parlare di tecnica, aquascape e pesci così al buio mi sembra alquanto difficile senza sapere nulla sul tipo di acquario che preferisce allestire ;)
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30500
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: consigli

Messaggio di cicerchia80 » 24/03/2016, 19:10

Dico la mia.....prima scherzavo,stavo lavorando

Discorso sump

Io la userei come filtro,dato che è già tutto predisposto
L'unica cosa che mi preoccupa possono essere dei depositi salini,escludendo il rischio casomai si opta per il Malawi cosa che data la gestione eviterei :(

Discorso pesci....

Conosci la frase

Chi ha i denti non ha il pane e chi ha il pane non ha i denti???
Daccordo che ti piacciono i pesci piccoli,ma li puoi farci un biotopo con i fiocchi :D

Eccheccavolo uno sciame di cardinali metticeli,ma degli P. scalare mica ci stanno male insieme,oppure cardinali e discus

Un problema lo hai le spese di gestione :-s

Se opti per neon e Co,temperatura alta e termostato a manetta

Se vai di P. scalare,a mon piantumare sarebbe un peccato :-??
Nella seconda ipotesi possiamo usare uno stratagemma,potenziamo la luce nella zona centrale per piante esigenti e adoperiamo i lati per piante sciafile,più tane e ripari se metti cory ed Ancistrus,temperature più miti e la vasca non te la ritrovi sul groppone :)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: consigli

Messaggio di gaetano » 24/03/2016, 19:14

;) per me questo èun grazie se sbaglio indicami dove devo cliccare.
premesso ciò ti dico:
sono nato con il marino, mai avute esperienze di dolci, girando su siti ho visitato natureaquarium.it dove ho letto e spiegano questo tipo di vasca:
Opzione C: vasca aperta 150x60x70 cm, 4 lampade HQL 125 W, filtro esterno rapido 1200 l/h, 2 termoriscaldatori 250 W, cavetto termico 50-80 W.
Piante: come opzione B, eventuale aggiunta di Eichhornia azurea o E. crassipes tra le galleggianti. Invertebrati: Pomacea bridgesi (8).
Pesci (I): Paracheirodon axelrodi (30), Hemigrammus bleheri (20), Symphysodon discus (4), Uaru amphiacanthoides (2), Brochis splendens (6), Corydoras julii (6).
Pesci (II): Osteoglossum ferreirai (1), Cichla ocellaris (coppia) o Astronotus ocellatus (coppia), Sorubim lima (2), Electrophorus electricus (1 giovane: gli adulti richiedono un acquario speciale!).
Pesci (III): Leporinus fasciatus (4), Heros severus (coppia) o Geophagus brasiliensis (coppia), Crenicichla lugubris (2), Apteronotus albifrons (4), Gymnotus carapo (4), Megalechis thoracata (4).
Anfibi: Pipa pipa (coppia giovane: da adulte queste rane non possono convivere con pesci più piccoli!)
.
certo con delle variazioni tiponiente discus, niente Pipa pipa, per le piante non sò ancora muovermi.
Pensi che sia una scelta che si può fare?
come lampada ho una plafo a neon t5 8x54

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: consigli

Messaggio di gaetano » 24/03/2016, 19:24

scusami cicerchia80 stavo rispondendo al post di prima mi sembra di Nijk.
ancora non ho deciso certo un malawi sembra molto spoglio ma risalterebbero i pesci, per la gestione non ne parlare un marino ti affossa dopo 10 anni ho smesso, ma voglio riprendere con un dolce che mi dicono sia molto più soft,
come pesci i cardinali mi piacciono, anche gli P. scalare, per i discus discorso a parte mi sembrano delle statue anche se belle ma preferisco il movimento in vasca, non metterei mai ciclidi africani mi dicono che si scannano, troppo territoriali e aggressivi

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: consigli

Messaggio di stefano94 » 24/03/2016, 19:50

Il dolce è soft se scegli una gestione soft, un plantacquario spinto o gli acquascape alla amano, sono una gran rottura di b... :D
Per quanto riguarda i malawi e gli africani in generale, sono tosti e territoriali, ma se inserisci le giuste specie con il giusto allestimento, problemi non ne avrai.
Però a me sembra che tu preferisca nettamente i grossi sciami di piccoli pesci, al massimo accoppiati a qualche specie più grossa.
Quindi a mio avviso la scelta ideale rimane un amazzonico con P. scalare e caracidi o solo caracidi (decidi tu se fare un biotopo un normale acquario piantumato), oppure l'asiatico con solo ciprinidi o ciprinidi ed anabantidi (anche qui scegli tu se fare un biotopo o un normale).
amazzonico.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Matte92or
star3
Messaggi: 628
Iscritto il: 20/01/16, 12:05

Re: consigli

Messaggio di Matte92or » 24/03/2016, 20:01

gaetano ha scritto:;) per me questo èun grazie se sbaglio indicami dove devo cliccare.
hai preso troppo alla lettera fernando :D però ti ha linkato il topic alle istruzioni sul grazie.

il grazie sarebbe quel "pollice in su" affianco al quota :D

Avatar utente
gaetano
star3
Messaggi: 225
Iscritto il: 23/03/16, 9:27

Re: consigli

Messaggio di gaetano » 24/03/2016, 20:17

ragazzi scusate come si fà a postare le foto? si deve aprire per forza un link? non si possono prendere direttamente dal computer?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: pinofru e 5 ospiti