Dilettante del mio acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
juri
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 02/06/16, 10:30

Dilettante del mio acquario

Messaggio di juri » 02/06/2016, 13:13

Wave Acquario Riviera 80 LED completo 2° Generazione bianco 95lt

Data di Avvio:
Avviato 17/05/2016

Sistema di filtraggio:
Filtro interno completo Black Box 100

Sistema di illuminazione:
Illuminazione a LED White 0.5 W x 30 LED + BlueMoon 6 LED. Red 0.5 W x 6 LED.
Con doppia accensione per Bianchi o Blu
Potenza 18.5W

Altri accessori:
Nulla.

Allestimento:
Il fondo è spesso circa 1 cm ed è composto prevalentemente da sabbia neutra e sassolini rosa con piante finte e roccia,

Manutenzione:
Rabbocchi quando serve

Fauna:
una roccia finta


Flora:
4 piante finte

Fertilizzazione:
no

Somministrazione della CO2:
No.

Valori dell'acqua:
pH 7.1
KH 6.3
GH 7.5

Pesci:
1 Corydoras kanei
2 GYRINOCHEILUS AYMONIERI GOLD
1 CORYDORAS PANDA
1 Ancistrus Albino
8 cardinali


Note:
Aiutatemi o acquistato questo acquario che mi piace molto e sono stato attento a tutti i dategli solo che da quando o inserito i Cardinali 2 sono morti nel giro di 48 ore una dal altro e vorrei riuscire a salvare gli altri

Foto:
IMG_6522.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 15608
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di Monica » 02/06/2016, 13:36

Ciao Juri vasca avviata il 17/05 e ci sono gia i pesci?l'acquario deve maturare almeno un mese senza pinnuti avrai o hai avuto (morte cardinali) il picco...procurati un areatore e una vaschetta anche di plastica in caso di bisogno.
Valori NO2- e NO3-?
Piante finte non vanno bene spesso rilasciano sostanze tossiche e non servono a nulla ci vogliono quelle vere
Arriveranno i ragazzi a consigliarti per il meglio tranquillo :) io purtroppo sono nuova e più di così non posso dire
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16542
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di fernando89 » 02/06/2016, 13:45

sai perché sono morti quei pesciotti?l acquario non è ancora maturo, leggi qui
Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario

piante finte?come detto da monica non aiutano in vasca ma fanno solo danni
Piante vs. filtri (traduzione da Diana Walstad)

procurati una vaschetta anche di plastica di una decina di litri e salviamo quei pesci!

sposto il topic in primo acquario anche se è una presentazione visto che abbiamo tanti consigli da darti ;)

appena puoi passa in salotto a presentarti
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
juri
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 02/06/16, 10:30

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di juri » 02/06/2016, 13:56

Grazie il problema che il venditore ha cui o fatto controllare tutti i test del acqua e erano perfetti già a me sembrano troppi anche i pulitori che mi a fatto inserire ma lui dice che questi rimangono piccoli e servono :-o
Aeratore ce lo e collegato sotto la finta botte ma devo modificalo xhe genera troppo!!!

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2600
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di giosu2003 » 02/06/2016, 13:57

Come è già stato detto prima di mettere i pesci devi aspettare la maturazione.
Le piante finte non servono a nulla, servono assolutamente quelle vere anche se pensi siano difficili da tenere, cosa che non è affatto vera.
La prima cosa che devi fare è togliere i pesci da lì e metterli in una vaschetta a parte, mettere piante vere e togliere quelle finte e poi aspettare la maturazione dell' acquario, altrimenti potrebbero morirne altri.
Appena hai tempo passa a presentarti ;)

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2600
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di giosu2003 » 02/06/2016, 14:00

Infatti l' ancistrus arriva a misurare 10/15 cm, i cory vanno messi in gruppo, almeno 5 e i Gyrinocheilus a quanto ne so arrivano anche loro a 15 cm almeno. I pulitori non esistono, al massimo mangiano le alghe e i residui di cibo ma spesso preferiscono quello che viene dato agli altri. Intanto mettili in un' altra vaschetta e poi penseremo alla popolazione ;)

Avatar utente
juri
star3
Messaggi: 37
Iscritto il: 02/06/16, 10:30

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di juri » 02/06/2016, 14:04

ok oggi vado a procurarmi una vaschetta cosa devo fare una volta presa la vaschetta con i pesci ?
scusate ignoranza ma vorrei fare le cose per bene ora vado subito a presentarmi
Grazie

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16542
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di fernando89 » 02/06/2016, 14:08

juri ha scritto:ok oggi vado a procurarmi una vaschetta cosa devo fare una volta presa la vaschetta con i pesci ?
scusate ignoranza ma vorrei fare le cose per bene ora vado subito a presentarmi
Grazie
juri intanto rilassati

capisco la frenesia e la voglia di fare ma al momento la priorità è questa:
compra una vaschetta di 10-15 litri anche di plastica, mettici il riscaldatore che hai in acquario alla stessa temperatura e spostaci i pesci (riempi la vaschetta con la stessa acqua che hai usato per l acquario)

dopo aver fatto questo ragioniamo sul resto

ti dico da subito che il negoziante deve vendere e spesso neanche sa tutto..non credo sia colpa sua..lui vende seguendo un libriccino..noi ti diamo consigli gratis e in base all esperienza ;)

leggiti gli articoli che ti ho postato prima
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di Michele09 » 02/06/2016, 14:40

Allora, come hanno già detto gli altri bisogna aspettare un mesetto per la maturazione del filtro
(http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... uario.html)
Le piante finte sono inutili e decisamente meno estetiche delle piante vere: avere piante vere permette di avere maggiore ossigeno nell'acqua evitando di dover inserire areatori, inoltre, contribuiscono a contenere NO3- tutto ciò si traduce in una facile manutenzione, evitando cambi settimanali che diventano addirittura deleterei. Sono dell'idea che un acquario con le piante raggiunga una stabilità invidiabile, certo non lontanamente paragonabile all'equilibrio naturale ma di sicuro agevola ed è più gratificsnte che avere un contenitore d'acqua
Ultima modifica di Michele09 il 02/06/2016, 17:09, modificato 1 volta in totale.
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 31080
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Dilettante del mio acquario

Messaggio di cicerchia80 » 02/06/2016, 16:43

Juri.....se non scappi da sta gabbia di matti,mi fai sapere pe dimenzioni lunghezza,larghezza della vasca???
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alechine, GiuseppeA, Monica e 4 ospiti