Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
MikeLeone
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 17/08/19, 20:10

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di MikeLeone » 03/11/2019, 21:57

Buona serata a tutti,

mi appresto ad allestire il mio secondo acquario, dopo aver ''raddrizzato'' la situazione del mio Juwel 180 grazie ai vostri preziosi suggerimenti.


La vasca e' di 150 litri netti con filtro esterno Tetra ex800 plus 790lt./h.

La mia idea e' quella di utilizzare un fondo fertile sopra il quale adagiare un fondo inerte.

Ritengo siano sufficienti 5 cm per il primo e 4 cm per il secondo, al contrario di quanto fatto per la prima vasca (fondo fertile+argilla) non vorrei utilizzare appunto l'argilla.

Ho letto e riletto le varie discussioni in merito, e sono indeciso fra 2 opzioni:

1-maturazione senza luce e senza piante per i primi 15 gg. successivamente introduco le piante e comincio gradualmente ad illuminare partendo da 5 ore, aumentando di 30 minuti per ogni successiva settimana fino ad arrivare a 8 ore.

2-introduco subito le piante e per quanto riguarda la luce come al punto 1, ovvero aumento delle ore graduale incominciando fin da subito (ho qui qualche dubbio) a fertilizzare.

Fetilizzazione PMDD ( ho gia' le mie 5 bottiglie pronte, ferro chelato, rinverdente, nitrato di potassio, solfato di magnesio, urea) e stik Compo NPK 13-6-10.

Quando incominciare la fertilizzazione nel caso 1 e nel caso 2?

Circa le piante prevedo Anubias, Cryptocoryne, ed accetto consigli per il resto.

Riguardo ai pesci in considerazione del fatto che attualmente mi trovo bene pensavo ad una coppia o al massimo 3 P. scalare, anche se avendoli gia' nella prima vasca valuto anche alternative.

Sono disposto ad utilizzare un impianto performante di CO2.

Siccome sono nelle vostre sapienti mani, resto in attesa di suggerimenti, correzioni, stravolgimenti e perche' no un'alternativa radicale ai miei due piani.

Anticipatamente vi ringrazio.

Avatar utente
cirodurzo81
star3
Messaggi: 1002
Iscritto il: 31/03/19, 9:52

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di cirodurzo81 » 03/11/2019, 23:36

MikeLeone ha scritto:
03/11/2019, 21:57
Circa le piante prevedo Anubias, Cryptocoryne, ed accetto consigli per il resto.
Ciao @MikeLeone, valuta l'inserimento di piante a crescita rapida, utilissime in fase di allestimento iniziale ed altrettanto utili successivamente per la gestione della vasca ,in quanto assorbono nitrati e fosfati. Crypto e Anubias belle, ma dal punto di vista tecnico non sono poco utili.
Decidi bene i pesci inserire, così ti regoli su come riempire la vasca per i valori richiesti

Aggiunto dopo 5 minuti 20 secondi:
Per i pesci valuta anche un bel monospecico. Una vasca piena di soli Barbus Tetrazona è il mio sogno nel cassetto :D . Spettacolo garantito
Questi utenti hanno ringraziato cirodurzo81 per il messaggio:
MikeLeone (04/11/2019, 9:08)

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 20939
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di roby70 » 04/11/2019, 8:36

MikeLeone ha scritto:
03/11/2019, 21:57
1-maturazione senza luce e senza piante per i primi 15 gg.
Se fai la maturazione al vuoi allora falla completa, altrimenti metti pure le piante all’inizio
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
MikeLeone (04/11/2019, 9:08)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 12540
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di gem1978 » 04/11/2019, 23:52

MikeLeone ha scritto:
03/11/2019, 21:57
La vasca e' di 150 litri
Misure precise? :D così vediamo per gli abbinamenti dei pesci ;)
MikeLeone ha scritto:
03/11/2019, 21:57
Ritengo siano sufficienti 5 cm per il primo e 4 cm per il secondo
secondo me sono tanti :-? Io non andrei oltre i 6/7 cm totali.
MikeLeone ha scritto:
03/11/2019, 21:57
Quando incominciare la fertilizzazione nel caso 1 e nel caso 2?
Impossibile dirlo ora.
Quando le piante si adattano ed iniziano a crescere di solito è il momento per iniziare...

Ma come consigliato valuta delle rapide, e siccome userai un fertile scegli anche piante che lo sfruttino.

Aggiunto dopo 1 minuto 8 secondi:
cirodurzo81 ha scritto:
03/11/2019, 23:41
Una vasca piena di soli Barbus Tetrazona è il mio sogno nel cassetto . Spettacolo garantito
:-bd

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
MikeLeone (05/11/2019, 6:10)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
MikeLeone
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 17/08/19, 20:10

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di MikeLeone » 05/11/2019, 6:22

Grazie @cirodurzo81 @roby70 @gem1978 :)
gem1978 ha scritto:
04/11/2019, 23:53
Misure precise? così vediamo per gli abbinamenti dei pesci
90x36x46h
gem1978 ha scritto:
04/11/2019, 23:53
secondo me sono tanti Io non andrei oltre i 6/7 cm totali.
Potrebbe andare 4 cm. di fertile e 3 cm. di inerte, o meglio il contrario?

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 20939
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di roby70 » 05/11/2019, 8:25

Direi che è uguale; ovviamente se vuoi fare delle zone più alte sul retro per fare profondità aumenti l’inerte magari mettendo meno cm sul davanti, tipo 5/6 davanti e 8/9 dietro
Questi utenti hanno ringraziato roby70 per il messaggio:
MikeLeone (06/11/2019, 17:43)
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 12540
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di gem1978 » 05/11/2019, 22:31

MikeLeone ha scritto:
05/11/2019, 6:22
90x36x46h
Per gli scalare è piccina secondo me...
l'ideale sarebbe oltre il metro di lunghezza, comunque avendo già esperienza 90 potrebbero anche bastare , ma soprattutto l'altezza è il limite in questo caso.
Sono pesci che in salute e con i giusti spazi a disposizione arrivano a 20 cm di altezza e oltre considerando le pinne.
Se ai 45 lordi della vasca togli il fondo, il coperchio e qualche cm tra il filo dell'acqua ed il bordo del vetro arriviamo a 35 cm più o meno. Francamente mi sembrano pochi per loro.

Aggiunto dopo 2 minuti 57 secondi:
I barbus tetrazona o i più tranquilli pentazona ci stanno tranquillamente in quelle misure.
Un banco di una dozzina di esemplari in monospecifico :)

Altrimenti i Macropodus opercularis, pesce del paradiso. Io farei Una coppia ed abbinerei dei pesci da banco.

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
MikeLeone (06/11/2019, 17:39)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
MikeLeone
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 17/08/19, 20:10

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di MikeLeone » 06/11/2019, 17:42

Grazie @gem1978 e @roby70

roby70 ha scritto:
05/11/2019, 8:25
Direi che è uguale; ovviamente se vuoi fare delle zone più alte sul retro per fare profondità
E' infatti la mia intenzione.

gem1978 ha scritto:
05/11/2019, 22:34
Per gli scalare è piccina secondo me...
Seguo il suggerimento.
gem1978 ha scritto:
05/11/2019, 22:34
barbus tetrazona o i più tranquilli pentazona ci stanno tranquillamente in quelle misure.
Un banco di una dozzina di esemplari in monospecifico

Altrimenti i Macropodus opercularis, pesce del paradiso. Io farei Una coppia ed abbinerei dei pesci da banco.
Mi informo circa le esigenze e le caratteristiche al fine di non commettere errori riguardo il tipo d'acqua e le piante.

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 12540
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di gem1978 » 06/11/2019, 22:12

Nell'articolo linkato trovi già molto.
Per ogni dubbio siamo qui ;)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato gem1978 per il messaggio:
MikeLeone (08/11/2019, 16:31)
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
MikeLeone
star3
Messaggi: 42
Iscritto il: 17/08/19, 20:10

Il mio secondo acquario come se fosse il primo.. :)

Messaggio di MikeLeone » 08/11/2019, 16:31

gem1978 ha scritto:
06/11/2019, 22:12
Nell'articolo linkato trovi già molto.
Per ogni dubbio siamo qui ;)

Grazie infinite. :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Mikkeri e 4 ospiti