Il Nostro primo acquario tropicale!

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
Markollo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 11/11/16, 14:22

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Markollo » 19/11/2016, 8:47

oggi mi procuro una vaschetta per avannotti.. il negozio ha detto che protrebbero essere Tanichthys ..e in effetti uno di loro ha già una piccola riga nera sul fianco..
Per i nitriti ho fatto un controllo mecoledì ed eravano a 0.2, giovedì a 0.02, oggi riproviamo ma penso siano ormai a zero.

Più o meno quanto ci mettono a crescere?

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di FedericoF » 19/11/2016, 8:52

Markollo ha scritto:Più o meno quanto ci mettono a crescere?
Qualche mese..
Comunque taggo @Sini perché dovrebbe avere un acquario simile, e ti potrebbe dare un sacco di consigli estremamente utili!
Questi utenti hanno ringraziato FedericoF per il messaggio:
Markollo (19/11/2016, 9:56)
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Sini
Amministratore
Messaggi: 15231
Iscritto il: 12/03/15, 9:33

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Sini » 19/11/2016, 11:35

FedericoF ha scritto:
Markollo ha scritto:Più o meno quanto ci mettono a crescere?
Qualche mese..
Comunque taggo @Sini perché dovrebbe avere un acquario simile, e ti potrebbe dare un sacco di consigli estremamente utili!
Eccomi!

Ciao, Markollo! Praticamente avete un acquario che è la fotocopia del mio (a parte l'illuminazione LED, che è una novità).

Se dai una occhiata al mio profilo vedi le piante e i pesci che ho inserito.

L'Egeria la lascio galleggiante (sono pigro: è più facile potarla) e ha accesso a CO2 atmosferica e più luce (che è veramente scarsa). In più, io ho l'Hemiantus: teoricamente è una pianta da pratino. Con poca luce però cresce lo stesso, allungandosi verso la superficie.

Ti dico subito che sarà l'Egeria a tenerti in piedi l'acquario, e persino ad educarti nel riconoscere i bisogni dell'ambiente. Quindi... trattala bene! :D

Veniamo al filtro.
Io ti do dei consigli, tu fai un pò come credi (tanto tra qualche mese consiglierai tu le stesse cose ai neofiti...).
  • Disattiva l'Askoll Rollig Filtration System o come si chiama.
  • Togli la cartuccia anti-nitrati (che puoi anche buttare) e i carboni attivi (tienili, non si sa mai...). Lo spazio di queste due cartucce puoi utilizzarlo in due modi: a) per la fertilizzazione: io lo trovo comodissimo per metterci gli stick e egli altri fertilizzanti; b) metterci degli altri cannolicchi, ma io te lo sconsiglio.
  • I cannolicchi sono davvero pochi, e per alcuni questo è un problema. Per me, invece, è stata la salvezza. Se dai una occhiata a questo articolo tutto sarà più chiaro. In sostanza, la mia vasca è maturata senza che me ne accorgessi e adesso è praticamente un carro armato... Comunque sia, i cannolicchi dimenticati di averli: no toccarli mai.
  • Le spugne lavale solo quando è assolutamente necessario (cioè quando l'acqua scorre sopra a tutte le spugne). Prendi un pò d'acqua dell'acquario, la metti in un brocca e ci strizzi le spugne una decina di volte. L'acqua di risulta è ottima per annaffiare le piante... :D Poi rimetti le spugne al loro posto. Meglio ancora sarebbe pulire - sempre e solo quando è necessario - una sola spugna alla volta...
Adesso la mia vasca va avanti da sola e ho addirittura tolto il filtro.
L'unica differenza che ho notato rispetto a prima è un maggior bisogno di fosfati..
Questi utenti hanno ringraziato Sini per il messaggio (totale 2):
FedericoF (19/11/2016, 12:19) • Markollo (21/11/2016, 9:14)
I pesci non si possono inserire prima di un mese (almeno) senza cambi d'acqua né lavaggi del filtro.

Prima di qualsiasi acquisto, chiedi sul forum!

Noi, un branco di morti di fame che potano con le unghie...

Avatar utente
Markollo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 11/11/16, 14:22

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Markollo » 21/11/2016, 9:17

Grazie mille @Sini per le dritte!
in questi giorni dovrebbero arrivare le piantine nuove e un paio di Egeria siam già decisi a metterle!

Nel frattempo avendo i "bimbi" che sguazzano liberi in superficie stiam decidendo cosa inserire... qualcosa che non li trovi troppo appetitosi e non li disturbi..
Pensavamo allo Pseudogastomyzon..

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di cicerchia80 » 24/11/2016, 10:43

Markollo ha scritto:Pensavamo allo Pseudogastomyzon..
oppure un seweilla...come dicevi dietro...occhio peró che di pulitore hanno solo il nome,anche se in realtá quest'ultimi mangerebbero anche cianobatteri :-?
E con i tany ci stanno bene,per via delle temperature richieste
assicuriamoci prima siano loro,almeno infoltiremo il banco e prenderemo anche altri inquilini...ti piacciono i Tytteya?
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
Markollo (24/11/2016, 13:17)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Markollo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 11/11/16, 14:22

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Markollo » 24/11/2016, 13:37

Sì il Sewellia ci piace parecchio ma non riusciamo a trovarlo se non su internet e sono ancora un pò dubbioso sul farmi spedire animali vivi..e non saprei da dove ordinare..
Abbiam trovato vicino a casa questi piccoli Pseudogastomyzon e ci son piaciuti subito.. in ogni caso per adesso non possiamo ancora metter nulla avendo ancora i nitriti a 0.02... spero bastino ancora alcuni giorni... altrimenti qualche consiglio? cambio dell'acqua?
Gli avannotti probabilmente sono Tanycthys..ma dobbiam prima esserne sicuri..nel caso abbiamo già deciso di avvicinarne almeno altri 5/6 della stessa specie... purtroppo dei piccoli al momento ne son rimasti solo 2... gli altri non li troviamo più..neanche nel filtro.. in compenso si son presentate 2 o 3 lumachine in giro..

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di cicerchia80 » 29/11/2016, 23:42

Markollo ha scritto:sul farmi spedire animali vivi.
io li prendo solo online :)
Markollo ha scritto:altrimenti qualche consiglio? cambio dell'acqua?
pazienza e piante
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Markollo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 11/11/16, 14:22

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Markollo » 30/11/2016, 12:48

Abbiamo aggiunto settimana scorsa un mazzetto di Limnophila sessiliflora e ora i valori sono a posto!

A breve inseriremo i primi pesci!

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di cicerchia80 » 30/11/2016, 13:02

Markollo ha scritto:Abbiamo aggiunto settimana scorsa un mazzetto di Limnophila sessiliflora e ora i valori sono a posto!

A breve inseriremo i primi pesci!
:-bd a riaggiornarci allora
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Markollo
star3
Messaggi: 27
Iscritto il: 11/11/16, 14:22

Re: Il Nostro primo acquario tropicale!

Messaggio di Markollo » 04/12/2016, 16:49

Alla fine non abbiamo resistito e abbiamo inserito questi bellissimi Corydoras Panda.. Vivacissimi e subito ambientati!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti