Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 10/03/2017, 22:32

Paky ha scritto:Nitrati a 50mg/l non sono così tanti, tranquillo!
Il test del pH, invece, mi sembra sballato!
Rifaccio e mando foto

Se non è 8,5 è 8 eh non sono mica impazzito :D
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6929
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di trotasalmonata » 11/03/2017, 0:45

@Paky ma è normale che abbia tutti quei nitrati? Ha avviato da circa 10-15 giorni se non sbaglio...
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15019
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di roby70 » 11/03/2017, 12:06

Luke, per caso hai inserito qualche cosa dei prodotti che ti sono arrivati assieme alle piante? Penso ad esempio ai batteri :-?
Il pH è effettivamente molto alto a meno che non sia andato il test; hai misurato anche KH e GH?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 11/03/2017, 12:07

Allora, da buon malfidato ho controllato l'acqua "originaria" (ne ho ancora qualche bottiglia) ma c'è poco da fare, provetta giallo paglierino, ergo siamo sotto i 10 mg/litro, non c'è niente da fare i nitrati a 50 odierni color cannella sono entrati dopo. E nel giro di una settimana, perchè la vasca è partita sabato scorso.

Fermo restando che è un valore accettabile e che non dà troppo fastidio, provo ad elencare le possibili cause e ditemi se sbaglio.

Ghiaino quarzifero, è stato bollito ma conteneva un'infinita di residui organici del precedente acquario del tempo che fu, parecchi dei quali venuti a galla durante il riempimento.
Sabbia fine acquistata da Amazon, possibile contenesse nitrati?

La famosa "anfora" che pur bollita (e che non mi sembra rilasci granchè di sali di calcio e sodio vista la stabilità sostanziale di GH e KH) con residui organici (?) delle famose concrezioni calcaree.

Quindi alla fine della fiera abbiamo soltanto un incremento del pH da 7,2 a 8-8,5 e sti nitrati in piu', il resto è sostanzialmente stabile con solo un leggero incremento del GH da 6 a 7

Tutto okay e passiamo ad altro?

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 11/03/2017, 12:08

roby70 ha scritto:Luke, per caso hai inserito qualche cosa dei prodotti che ti sono arrivati assieme alle piante? Penso ad esempio ai batteri :-?
Il pH è effettivamente molto alto a meno che non sia andato il test; hai misurato anche KH e GH?
Si, GH da 6 a 7 KH stabile a 4

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 11/03/2017, 12:09

roby70 ha scritto:Luke, per caso hai inserito qualche cosa dei prodotti che ti sono arrivati assieme alle piante? Penso ad esempio ai batteri :-?
Il pH è effettivamente molto alto a meno che non sia andato il test; hai misurato anche KH e GH?
La vasca è ancora vuota Roby, non ho ancora inserito nè piante nè prodotti di alcun tipo, aspettavo vostri suggerimenti :D

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 15019
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di roby70 » 11/03/2017, 12:18

Per i nitrati vedrai che facilmente spariranno appena inserite le piante; è il pH così alto che è strano; visto che hai preso l'impianto di CO2 direi di vedere come si assesta il tutto una volta inserite le piante e fatto partire.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 11/03/2017, 12:21

roby70 ha scritto:Per i nitrati vedrai che facilmente spariranno appena inserite le piante; è il pH così alto che è strano; visto che hai preso l'impianto di CO2 direi di vedere come si assesta il tutto una volta inserite le piante e fatto partire.
Quindi procedo con la piantumazione o aspetto la CO2 che mi pare che sto a zero CO2 al riguardo? :D

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 21/03/2017, 19:58

Allora domani arrivano piante e legno, proceduto a nuova misurazione test prima di rimettere le mani in acquario, per la CO2 causa ridicoli ritardi della società a cui ho affidato la bombola (oltre al costo esagerato di ricarica, hanno avuto l'ardire di chiedermi 25 euro per 2 kg!) se ne parla probabilmente venerdi', comunque l'impianto è pronto.

Sono passati 14 gg dallo start (riempimento della vasca).
Allego risultati del test insieme alla cronologia dei precedenti, come si puo' vedere aumento dell'ammoniaca/ammonio libero, strana diminuzione dei nitrati, aumento non esagerato dei nitriti, GH in leggera ascesa a 8, il resto piu' o memo stabile.

Ho tutto l'occorrente anche per la fertilizzazione PMDD.
Tutto ok, posso procedere a piantumare? :)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
LukeLL
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 28/02/17, 20:07

Re: Nuovo acquario 190 lt Dubai Ferplast Mahogany

Messaggio di LukeLL » 21/03/2017, 20:00

Ah misurata conducibilità a 332 con temperatura da conduttivimetro a 23 gradi rispetto ai 24/25 che risulterebbero del termometro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti