Nuovo acquario da 240lt

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di Diego » 21/12/2016, 19:48

hantermatty ha scritto:Quindi sono destinato a cambiare acqua RO a vita???
Sì.
Ma lo scopo è quello di ridurre il più possibile i cambi. Adesso sarà necessario farne uno consistente, quelle durezze vanno praticamente dimezzate. Poi ne serviranno molti meno e meno consistenti.

(Pensa che c'è chi ha riempito interamente l'acquario con acqua in bottiglia).
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 21/12/2016, 22:24

Diego ha scritto: (Pensa che c'è chi ha riempito interamente l'acquario con acqua in bottiglia).
@-)

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 21/12/2016, 22:27

Spero che dopo aver consumato i primi 20lt non debba continuare a metterne altri 2lt ogni giorno... ma quanto meno 2lt a settimana

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di Diego » 21/12/2016, 22:52

hantermatty ha scritto:Spero che dopo aver consumato i primi 20lt non debba continuare a metterne altri 2lt ogni giorno... ma quanto meno 2lt a settimana
Purtroppo quando non si ha l'acqua di rete corretta bisogna ricorrere ai cambi parziali/taglio con demineralizzata o osmosi. Non c'è tanto da fare altrimenti :-??
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 21/12/2016, 22:54

Diego ha scritto: Purtroppo quando non si ha l'acqua di rete corretta bisogna ricorrere ai cambi parziali/taglio con demineralizzata o osmosi. Non c'è tanto da fare altrimenti :-??
Ok

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 22/12/2016, 11:06

Diego ha scritto:
hantermatty ha scritto:Spero che dopo aver consumato i primi 20lt non debba continuare a metterne altri 2lt ogni giorno... ma quanto meno 2lt a settimana
Purtroppo quando non si ha l'acqua di rete corretta bisogna ricorrere ai cambi parziali/taglio con demineralizzata o osmosi. Non c'è tanto da fare altrimenti :-??
Nell'eventualità riesca a convincere il negoziante a riprendersi gli 8 imperatori e i 3 betta per un altriennio discus da fare compagnia a quello che ho nella vasca grande; qualche altra specie potrei altrabbinare che stia bene con quei valori dell'acqua?
Per ora pensavo ad altri 2 otocinclus e 8 japoniche.

Nell'eventualità gli 8 imperatori stiano bene con il discus, li posso lasciare?

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 23/12/2016, 15:57

Oggi ho comprato l'acqua RO per fare il cambio d'acqua in modo da abbassare il GH; però siccome attualmente ho due vasche in funzione a causa dello spostamento del Discus che non stava bene, ho deciso di immettere quest'acqua nella vasca del discus in modo da farlo stare a regola d'arte (infatti adesso sta già meglio con i valori moderati del GH scesi da 17 a 9 mg/l) mentre l'acqua che ho tolto (25lt) l'ho riversata di tali litri nell'acquario nuovo in modo tale che anche li la durezza iniziasse ad abbassarsi lievemente (l'acqua tolta per il travaso aveva anch'essa in principio acqua RO dentro)

Ovviamente mettere 25lt in 240lt non sono granché però è un inizio, visto che non riuscivo da solo a traspostare un ettolitro di litri dal negozio al mio terzo piano, infatti sono andato la con una tanica da 20lt e due da 5lt.

Per ora il GH nella vasca nuova è di 20mg/l su 21 prima del cambio d'acqua. @-)
Prometto che compro un altra lattina da 20lt da mettere solo qua dentro dopo Natale :ymparty:

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30469
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di cicerchia80 » 24/12/2016, 3:59

hantermatty ha scritto:Per ora pensavo ad altri 2 otocinclus e 8 japoniche.

Nell'eventualità gli 8 imperatori stiano bene con il discus, li posso lasciare?
lascia gli imperatori
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 24/12/2016, 8:58

cicerchia80 ha scritto:lascia gli imperatori
Ok per il momento sto pensando soltanto di togliermi l'ornatus perché da solo fastidio e stando da solo non è il massimo, quindi lo regalo ad un altro amico. In poche parole cedo la staffetta =))
Per il resto lascio tutto com'è perché appena la vasca grande sarà ben assestata il disco lo rimetterò la dentro di nuovo

Avatar utente
hantermatty
star3
Messaggi: 637
Iscritto il: 27/05/16, 18:50
Contatta:

Re: Nuovo acquario da 240lt

Messaggio di hantermatty » 29/12/2016, 11:45

Valori:

pH 6.8
NO2- assenti
NO3- 25 mg/l
PO43- 10 mg/l
KH 11 mg/l
GH 19 mg/l

Consigli???

Le piante stanno una favola e le alghe sono scomparse. Ho comprato anche una Lobelia Cardinalis :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti