Nuovo acquario: informazioni chiare esistono?

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Bloccato
Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 6929
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di trotasalmonata » 18/03/2017, 19:12

Grazie paky. Mi chiedevo se avevate una soluzione fai da te... utilissime concordo! !

Quei 6/7 giorni sono i giorni che risparmieresti mettendo i batteri. Comunque devi aspettare circa un mese. Se metti i batteri circa un mese meno circa 6/7 giorni.

Che cavolo, scrivete troppo veloce
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
Robi.c
Moderatore Globale
Messaggi: 2992
Iscritto il: 05/11/15, 23:44

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di Robi.c » 18/03/2017, 19:21

FranzLiszt ha scritto: e fossero da ambiente freddo. avrei buttato nel cesso un botto di soldi per compiere un floricidio :D
Le piante che trovi in giro normalmente non sono da ambiente freddo o caldo, vanno bene a tutte le temperature che possiamo avere in vasca.
Il fattore limitate dela salute delle piante più che la temperatura è la giusta fertilizzazione
Un saluto

Avatar utente
FranzLiszt
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/03/17, 16:27

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di FranzLiszt » 18/03/2017, 19:31

roby70 ha scritto:
FranzLiszt ha scritto:Ma riguardo i batteri, se li compro non accelero notevolmente il processo del tutto?
Ma non volevi non usare il filtro? :-??
Si parla di ciclo dell'azoto e maturazione in acquari con il filtro; se però non ho capito male sei partito con il filtro (riempito come volevi tu senza seguire nessuna regola) ed adesso vorresti toglierlo. Da quanto è avviato l'acquario? Se lo vuoi togliere c'è da capire come procedere in un caso del genere.
Il neon che hai è da 18w; se funzionasse anche l'altro saresti a 36w. L'acquario sono 100 litri lordi o netti? In qualsiasi caso con un solo neon la luce non è sufficiente e se sono netti neanche con 2.

Riguardo le altre tue domande:
- il biocondizionatore non serve
- la fertilizzazione serve: le piante dovranno pur mangiare

[quota]dopo quanto siete riusciti voi a renderlo autonomo, limitandovi solo al dare cibo?[/quota]
Sicuramente qualcuno c'è riuscito ma non in poco tempo; questo è un hobby in cui la pazienza è la virtù più grande.

Filtro con spugne e altro! se anche le rocce e piante filtrano, volevo usare quelle. I batteri si formano in ogni caso, e io intendevo solo non aspettare non so quanto (letteralmente) per una cosa che tanto si avvia naturalmente.
ah quindi pure le lampade devo compraer? hm questo e' un problema, dato che costano cifre improponibili. Ma per che cosa poi non sarebbero sufficienti? tra quella e il sole che serve ancora?
lordi o netti non so, anche considerando che non ci sono lineette e quindi io stesso non so quando son arrivato a 100. Mi son fermato alla guarnizione di plastica.
ok per il fefrtilizzante. Ma in tutto cio non ho ancora capito quali piante prendere per una temperatura cosi' calda

ps. ma e' il mio pc che fa schifo o questo sito ha una grafica pesantissima? a momenti mi si impalla proprio, e in media va a scatti

Avatar utente
FranzLiszt
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/03/17, 16:27

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di FranzLiszt » 18/03/2017, 19:35

Robi.c ha scritto:
FranzLiszt ha scritto: e fossero da ambiente freddo. avrei buttato nel cesso un botto di soldi per compiere un floricidio :D
Le piante che trovi in giro normalmente non sono da ambiente freddo o caldo, vanno bene a tutte le temperature che possiamo avere in vasca.
Il fattore limitate dela salute delle piante più che la temperatura è la giusta fertilizzazione
ah ok, quindi scelgo liberamente? meno male

sperando che la spugna a cui sono attaccate non faccia cosi' schifo o che mi aiutino loro a toglierla... prima ho tolto un bel po' di radici. Una pianta ne aveva cosi tante e avviluppate dentro e fuori che era impossibile districare quel casino. un'altra invece le aveva cosi' sottili e poche che neanche si capiva dov'erano... ma boh, speriamo ricrescano senza problemi. sicuramente qualche rimasugli di spugna e' rimasto. Se esiste un negozio online / sito che le vendo senza quello schifo le cerco subio...

Avatar utente
FranzLiszt
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/03/17, 16:27

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di FranzLiszt » 18/03/2017, 19:38

trotasalmonata ha scritto:Grazie paky. Mi chiedevo se avevate una soluzione fai da te... utilissime concordo! !

Quei 6/7 giorni sono i giorni che risparmieresti mettendo i batteri. Comunque devi aspettare circa un mese. Se metti i batteri circa un mese meno circa 6/7 giorni.

Che cavolo, scrivete troppo veloce

Utilissime, ma ieri viste a 41 euro. Volevo prenderle solo per infilarle in quel posto al megadirettore generale che ha scelto quel folle prezzo...

continup a comprendere poco il perche' di cosi' poco meno tempo, se mettendoli io dovrei moltiplicare la velocita' di riproduzione. ma ok, aspettero'. non ho fretta

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5911
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di Paky » 18/03/2017, 19:39

FranzLiszt ha scritto:ah ok, quindi scelgo liberamente? meno male
[-x [-x
La temperatura per buona parte non e' molto importante, ma per alcune lo e'. Inoltre hanno diverse preferenze di pH, quantita' di luce, livello di CO2... E certe si fanno la guerra chimica (Allelopatia)....
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di stefano94 » 18/03/2017, 19:40

Ma la temperatura non deve assolutamente essere così calda. visto che non lo ha detto nessuno lo faccio io, prendi il riscaldatore e buttalo dalla finestra​. A 29 gradi ci puoi mettere triglie e pomodorini per fare la zuppa :D
Chiariamo le cose. Vuoi fare un senza filtro? Se si, devi avere pazienza, non devi accelerare nulla con i batteri, allestisci i l'acquario è attendi che sia in equilibrio nei valori, con pianti in crescita e acqua limpida, a quel punto puoi iniziare ad inserire i pesci poco alla volta, ci possono volere 2 settima come 2 mesi, dipende da vari fattori. Le piante non hanno grandi limiti di temperatura, la scelta va fatta basandosi sulla potenza dell'illuminazione e sulla gestione che si vuole portare avanti. Tu hai un'illuminazione bassa e vuoi una gestione semplice, di conseguenza piante semplici, rosse e pratini non le guardare proprio. Le piante ideali sono ceratophillum, limnophila sessiliflora, hygrophila corymbosa, ceratoptheris cornuta, limnobium, lemna, Cryptocoryne varie, anubias, muschi acquatici, najas...

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2669
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di stefano94 » 18/03/2017, 19:42

Pinze, forbici, raschietti, ecc... Prendili su Amazon o sugli store cinesi, magari ci stanno tanto ad arrivare ma le paghi massimo 5€, dai cinesi 1-2€. Certo le Ada sono più fighe da far vedere su Facebook, ma chissene

Avatar utente
FranzLiszt
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/03/17, 16:27

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di FranzLiszt » 18/03/2017, 19:56

il mio computer non sara' un jet ma secondo me la grafica o altro di sto sito mi sta facendo impallare il pc..

lo farei guarda. ma la cosa antipatica e' che il genio assoluto che ha progettato l-=acqurio ha voluto mettere una presa unica per tutto: filtro, pompa, luci. cosi' se tolgo la spina tolgo a tutto... meno male che non l ho comprato guarda...
ok, allora compro quelle verdi che ho gia', che sono le piu famose e che crescono pure piu rapidamente

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30605
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Informazioni chiare esistono?

Messaggio di cicerchia80 » 18/03/2017, 20:08

FranzLiszt ha scritto:hm questo e' un problema, dato che costano cifre improponibili.
lo dici tu...puoi mettere tranquillamente delle lampade da ferramenta da 2.50€ ...Paky mi sembra ti abbia linkato gli articoli base...c'è pure questo
Lampade fluorescenti in acquario
FranzLiszt ha scritto:il mio computer non sara' un jet ma secondo me la grafica o altro di sto sito mi sta facendo impallare il pc..
:( ...prima ti ho risposto con un PIV 2400 :-?? Io uso Crome
FranzLiszt ha scritto:lo farei guarda. ma la cosa antipatica e' che il genio assoluto che ha progettato l-=acqurio ha voluto mettere una presa unica per tutto: filtro, pompa, luci.
sicuramente ci sono i vollegamenti da qualche parte...
FranzLiszt ha scritto:ok, allora compro quelle verdi che ho gia', che sono le piu famose e che crescono pure piu rapidamente
foto?
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti