Nuovo Rio 180. Consigli.

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
petrastefano
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 28/08/14, 22:49
Profilo Completo

Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di petrastefano » 29/08/2014, 14:36

Ciao a tutti, vi propongo l'allestimento del mio nuovo Rio 180 per avere suggerimenti e opinioni. La popolazione sarà orientata su un biotopo del Sud America: pensavo di partire con 5 piccoli P. scalare per poi selezionare una coppia. Grazie in anticipo a chi vorrà rispondere.ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 29/08/2014, 15:52

petrastefano ha scritto:per avere suggerimenti e opinioni.
Esteticamente mi piace. Se vuoi pareri sulla gestione e sull'acqua devi darci più informazioni.

Magari dicendo i valori dell'acqua, lo stato della maturazione e le specie delle piante inserite.

Ah, vedo che hai messo due tipi di fondi diversi. Esteticamente può risultare gradevole ma col tempo spessissimo si mescolano. Spero che per te sarà diverso.

E' utile compilare il profilo, in modo che a ogni topic tu non debba ripetere tutte le principali informazioni dell'acquario. Specifica anche le specie di piante, perché "facili" vuol dire poco o niente. :-\
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4597
Iscritto il: 07/02/14, 14:35
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di Nijk » 29/08/2014, 16:38

Se vuoi un parere puramente estetico a me piace come hai allestito, anche se a prima vista mi sembra ancora molto giovane come vasca, le piante tranne una sono abbastanza facili e robuste.
Per gli scalare da giovani è alquanto difficile sessarli, quindi o fai come hai già deciso di fare oppure cerchi una coppia già formata.
Per quanto riguarda il biotopo in rapporto alla popolazione (per la flora vedo che hai scelto una strada diversa) se vuoi suggerimenti riguardo ad altri inquilini oltre agli P. scalare potresti orientarti su qualche specie di corydoras ed anche un piccolo branco di caracidi.
Come già è stato consigliato nell'intervento di WilliamWollace per avere suggerimenti un pochino più specifici (sia sugli abbinamenti dei pesci che sulla gestione in generale) sarebbe utile sapere come gestisci attualmente l'acquario, i valori dell'acqua e che attrezzatura tecnica utilizzi.
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
petrastefano
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 28/08/14, 22:49
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di petrastefano » 31/08/2014, 22:52

Volevo ringraziarvi per le risposte e scusarmi per avervi risposto così in ritardo. Quando avrò meglio in mente il quadro completo sarò più preciso nelle domande e compilero' in modo più completo il profilo. Grazie ancora.

Avatar utente
Stifen
Top User
Messaggi: 1502
Iscritto il: 02/12/13, 15:53
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di Stifen » 01/09/2014, 9:54

Siccome dietro hai un muro bianco perchè non mettere un bel cartoncino nero da 40 centesimi sul vetro posteriore? nascondi qualche tubo e le piante risaltano di più... Se poi non ti piace hai speso poco!!!

Per il resto esteticamente mi pare che te la cavi bene!!! :-bd

Vedo che il flusso di uscita dell'acqua punta in alto e questo ti disperde la CO2; tra le rocce a destra c'è una "cosa" che sembra un diffusore per la CO2; quando lo attiverai per disperderla maggiormente dovrà essere investito dal flusso dell'acqua per diffonderla meglio in vasca, oppure se ti armi di pazienza e hai un minimo di maualità puoi fare un bel venturi che è molto più efficente del diffusore!!! Se invece è un aertore ritiro tutto. ^_^

Poi appena avrai i valori dell'acqua ci diamo un occhio ;)
Quello che non c'è, non si rompe! - (Henry Ford)

Avatar utente
petrastefano
star3
Messaggi: 5
Iscritto il: 28/08/14, 22:49
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di petrastefano » 01/09/2014, 22:42

Grazie stifen, l'idea del cartoncino è sicuramente buona ma devo dire che il fondo chiaro non mi dispiace e conto sulla crescita delle piante per mimetizzare il tutto. Il flusso è indirizzato verso l'alto proprio per favorire gli scambi gassosi (consiglio di negoziante) . L'elemento che vedi tra le rocce è un aeratore. Ho scelto piante facili proprio per non essere vincolato alla CO2 ed a un aumento dell'illuminazione. A presto.[WAVING HAND SIGN][SMILING FACE WITH OPEN MOUTH]

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: Nuovo Rio 180. Consigli.

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 01/09/2014, 22:44

petrastefano ha scritto:Il flusso è indirizzato verso l'alto proprio per favorire gli scambi gassosi (consiglio di negoziante) .
Beh, se vuoi far crescere molte piante a crescita rapida la CO2 la dovrai usare, e se usi la CO2 gli scambi gassosi vanno evitati.

Se non vuoi usare CO2 dovrai adeguarti con le piante.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti