Nuovo utente, nuovo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
camillo
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/09/17, 11:42
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di camillo » 18/09/2017, 5:26

Elisabeth,
purtroppo non ho valori di riferimento, per questo sabato ho acquistato il kit con i reagenti e misurarli da me.
L'unica cosa che posso dirti è che avevo portato un campione al negoziante circa un mesetto fa il quale aveva detto
"i valori sono tutti nella norma ma è un pò duretta". Avevo utilizzato acqua si rubinetto e nella mia ignoranza ed abituato con i pesci rossi, visto che i valori erano nella norma, ho subito introdotto 4 barbus tetrazona e 2 chanda, praticamente dopo 10gg di avvio filtro (l'ancistrus superstite invece era dentro da subito) . Passano altri 10 giorni nessun problema. Visto che in acquario ci sono solo i pesci decido quindi di abbellirlo con due piante, anubias e microsorum. Le metto in ammollo con bicarbonato di sodio alimentare per 5 min (come suggeritomi dal negoziante) poi prendo le piante, le metto in vasca e vado a dormire. Mi alzo la mattina, due barbus morti. :(( Panico!!! Svuoto mezzo acquario, rabbocco con acqua di rubinetto e osservo con ansia: I 2 chanda e 1 tetra sembrano comportarsi normalmente, l'altro mangia poco. Aspetto 2-3 giorni, e questo sabato, torno dal negoziante con un campione, conducibilità 993, dice che è altissimo ma non è stato questo né le piante ad uccidere i pesci. Mi suggerisce di sostituire 30 litri con acqua di osmosi, 10 lt al giorno x 3 giorni.
Per scrupolo vado da un altro negoziante, con la sonda rileva 900 ms.Essendo troppo duro sicuramente i pesci avranno avuto difficoltà respiratorie, mi suggerisce di sostituire immediatamente 25litri. Arrivo a casa, preoccupato, tolgo invece 50 litri ed introduco 30 di osmosi, 20 di rubinetto. Ho spento il filtro, ma ho fatto tutto in 10 minuti. Ieri domenica ho controllato i valori e sono quelli che ho postato.

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14292
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di roby70 » 18/09/2017, 8:03

Come ti avevo detto provi a vedere se trovi le analisi della tua acqua di rete? Sul sito del gestore dovrebbero esserci.
Così abbiamo un'idea dei valori iniziali
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
camillo
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/09/17, 11:42
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di camillo » 18/09/2017, 8:36

posso cercare ancora ma non ho trovato granché, se invece effettuassi direttamente io i test sull'acqua di rubinetto?

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14292
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di roby70 » 18/09/2017, 8:47

camillo ha scritto: posso cercare ancora ma non ho trovato granché, se invece effettuassi direttamente io i test sull'acqua di rubinetto?
Se hai tutti i test si può fare in modo da avere un riferimento
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
camillo
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/09/17, 11:42
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di camillo » 18/09/2017, 21:59

rispondo pure qua per non creare confusione, o forse si.. :D

Acqua di casa (rubinetto) : pH 8,3 - GH 14 - KH 8,5
Acqua dell'acquario 18/9/2017 ore 21: pH 8 - GH 15 - KH 9 - NO2- 0,01 - NO3- 6 - Temp 29° (dopo 2 giorni dal cambio 50 lt con 30 osmosi + 20 rubinetto)
Acqua dell'acquario 17/9/2017 ore 9: pH 7,7 - GH 17 - KH 12 - NO2- 0,01 - NO3- 10
ho usato i reagenti chimici della "aquili test"
Stamattina pensando di fare cosa giusta, avendo letto qualcosa qua sul forum, ho messo in acquario due foglie secche di albero di noce, avro' fatto bene? x_x :-

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14292
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di roby70 » 18/09/2017, 22:19

Per i valori ed il bicarbonato continuiamo in chimica ;)
Per le foglie di noce sono utili; le hai messe secche vero?
Acidificanti naturali: le foglie
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
camillo
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/09/17, 11:42
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di camillo » 18/09/2017, 22:39

si roby70, era proprio l'articolo che avevo letto stamattina, quindi
giusto un paio ma grandicelle e decisamente secche "croccanti" :D
E' una buona idea aggiungere materiale organico nonostante l'acquario sia ancora in fase di maturazione?
In ogni caso non sembra che le foglie abbiano prodotto effetti sul pH, anzi. Sono poche? Vedo? aspetto? rilancio con altre? :))

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29468
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 18/09/2017, 23:24

Mi butto in mezzo al discorso pure io....la conducibilità della tua acqua dovrebbe essere attorno ai 500 µS

È stato il bicarbonato...i chanda sono sopravvissuti perchè sono di acqua salmastra,ed il nuoto storto dei barbi quasi sicuramente è dovuto ad uno shock osmotico...

Intanto oltre ai test che hai preso ti consiglio di acquistare un conduttimetro...alla fine è quello che userai di più

Purtroppo i barbi vanno in gruppi,della stessa varietà....e minimo minimo 7-8 esemplari

Stesso discorso anche per i ranga....non si chiamano più chanda ma mi sfugge il nome attuale...pardon :D

La domanda è...dato che trà loro sono incompatibili,a chi dedicheresti l'acquario?
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
camillo
star3
Messaggi: 98
Iscritto il: 14/09/17, 11:42
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di camillo » 19/09/2017, 7:50

cicerchia80 ha scritto: la conducibilità della tua acqua dovrebbe essere attorno ai 500 µS
Intanto oltre ai test che hai preso ti consiglio di acquistare un conduttimetro...alla fine è quello che userai di più
Pensavo fosse "il piccolo chimico" la cosa piu' importante, nitriti nitrati e compagnia bella, qual è importanza del conduttimetro?
Purtroppo i barbi vanno in gruppi,della stessa varietà....e minimo minimo 7-8
Tetra e verdi possono essere considerati della stessa varietà?
Stesso discorso anche per i ranga....non si chiamano più chanda ma mi sfugge il nome attuale...pardon :D
La domanda è...dato che trà loro sono incompatibili,a chi dedicheresti l'acquario?
Su questo ti aiuto io :ymblushing: parambassis ranga ma in negozio sono esposti e venduti come chanda color, per ovvi cromatici motivi che hanno ingannato pure me. Dovrebbero proibirne la vendita o quantomeno informare: guarda che sono artificiali e pure indeboliti.
Per la combatibilità non sono cosi' sicuro, forse come tipologia di acqua? Caratterialmente pur essendo molto calmi hanno fatto branco anche loro,
si credono barbus :D , forse perche' erano tutti piccoli quando li ho presi?

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14292
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Nuovo utente, nuovo acquario

  • Cita

Messaggio di roby70 » 19/09/2017, 8:05

camillo ha scritto: si roby70, era proprio l'articolo che avevo letto stamattina, quindi
giusto un paio ma grandicelle e decisamente secche "croccanti" :D
E' una buona idea aggiungere materiale organico nonostante l'acquario sia ancora in fase di maturazione?
In ogni caso non sembra che le foglie abbiano prodotto effetti sul pH, anzi. Sono poche? Vedo? aspetto? rilancio con altre? :))
Le foglie di noce hanno poca influenza sul pH, per questo meglio catappa o quercia
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BollaPaciuli, massimomar e 5 ospiti