Prima Vasca - allestimento per ramirezi

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 7:12

Ho controllato, najas Guadalupensis e heteranthera possono stare insieme, era solo con l'egeria il problema, allora penso di escluderla

Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 8:22

Mi è sorto un dubbio semre riguardo alle piante...
Ho visto che molte delle piante che ho scelto (heteranthera, echinodorus e soprattutto najas), dovrebbero stare intorno a temperature di 25-26 gradi massimo, mentre i Ram richiedono temperature maggiori, dai 27-28 gradi in su. come risolvo questo problema? E'consigliabile trovare un compromesso tra le temperature oppure no? Non so proprio come dirimere la questione, non vorrei sacrificare la temperatura dei pesci per nessun motivo, però non so se ci sono piante adatte al mio scopo...contando anche il fatto dell'aumento di temperatura in estate, anche se ho l'aria condizionata e non dovrebbe essere un problema. Cosa mi consigliate? E'possibile far crescere queste piante abbastanza bene con temperature un po'superiori? x_x x_x

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 33002
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Prima Vasca

Messaggio di roby70 » 09/05/2021, 9:46

I ram secondo me possono stare a qualche grado in meno senza problemi ma sentiamo @giuseppe85 per sicurezza
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 10:39

Grazie! Meglio essere sicuri,il benessere degli abitanti prima di tutto :-bd

Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 12:38

Inoltre magari, cambiare la flora è necessario poiché d'estate non so se nonostante l'aria condizionata potrò mantenere la temperatura al di sotto dei 28-29 gradi...

Aggiunto dopo 4 minuti 49 secondi:
Ho visto anche che i Ram depongono solitamente sopra i 27 gradi, altrimenti è difficile ottenere una riproduzione...

Avatar utente
giuseppe85
Moderatore Globale
Messaggi: 2663
Iscritto il: 11/07/17, 22:44

Prima Vasca

Messaggio di giuseppe85 » 09/05/2021, 13:54

roby70 ha scritto:
09/05/2021, 9:46
ram secondo me possono stare a qualche grado
Stanno tranquillamente tra i 23 ai 26 gradi

Posted with AF APP
Se uno vede una cosa strana che non capisce ne ha paura....Ma se gli insegni a vederne la bellezza la paura svanisce e diventa parte di essa

Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 14:00

Grazie mille! Questo mi rincuora non poco :x :x sapere di non dover rinunciare a loro..e intorno ai 25-26 gradi è possibile anche farli riprodurre?

Quindi tenendo come piante la najas guadalupensis, echinodorus, heteranthera e limnobium laevigatum, con i Ram è possibile tenere una temperatura di 25 gradi e stare tranquilli giusto? Scusate tutte queste domande anche ripetitive, ma a volte faccio un po'fatica a mettere tutto insieme, sono veramente tante cose :-s x_x

Avatar utente
giuseppe85
Moderatore Globale
Messaggi: 2663
Iscritto il: 11/07/17, 22:44

Prima Vasca

Messaggio di giuseppe85 » 09/05/2021, 14:01

GilbertoRossetti ha scritto:
09/05/2021, 12:43
Ho visto anche che i Ram depongono solitamente sopra i 27 gradi, altrimenti è difficile ottenere una riproduzione...
Li ho riprodotti a 22 gradi di casa...senza fare nulla.....quando vogliono riprodursi non ce bisogno di mano nostra....ovvio ce bisogno di un minimo di temperatura assicurata....poi da lì devono sentirsi a "proprio agio"per farlo e ovviamente affiatati.....il mondo dei ram è un po' più complesso di quello che si crede....a differenza dei wild o f1...(quasi introvabili)

Aggiunto dopo 1 minuto 59 secondi:
GilbertoRossetti ha scritto:
09/05/2021, 14:00
ma a volte faccio un po'fatica a mettere tutto insieme, sono veramente tante cose
A volte è molto semplice...quando trovano un habitat favorevole...a volte ci serve la nostra " mano".....e solo a tua disposizione...

Posted with AF APP
Se uno vede una cosa strana che non capisce ne ha paura....Ma se gli insegni a vederne la bellezza la paura svanisce e diventa parte di essa

Avatar utente
GilbertoRossetti
star3
Messaggi: 311
Iscritto il: 27/04/21, 10:21

Prima Vasca

Messaggio di GilbertoRossetti » 09/05/2021, 14:14

giuseppe85 ha scritto:
09/05/2021, 14:03
A volte è molto semplice...quando trovano un habitat favorevole...a volte ci serve la nostra " mano".....e solo a tua disposizione...
Grazie mille! Penso comunque di aver deciso sulla vegetazione, sperando solo che la najas cresca bene e non mi muoia a 25 gradi, perché ho letto che il rischio un po'c'è (secondo voi è meglio eliminarla?)...e avrei intenzione di metterne abbastanza nella parte posteriore dell'acquario, anche se probabilmente non sarà piantumato tantissimo, perché ho letto che in generale l'habitat ideale per i Ram prevede molti legni, molti anfratti, piante galleggianti ma non un eccesso di piante, giusto? L'anubias che avevo ventilato in precedenza penso invece di non metterla, magari inserirò una roccia piatta per svolgere da luogo di deposizione, ben riparata e in ombra.
giuseppe85 ha scritto:
09/05/2021, 14:01
il mondo dei ram è un po' più complesso di quello che si crede
Eh si, più leggo e mi documento e più mi rendo conto di quanto siano particolari ed affascinanti questi pesciolini, per quello tengo tanto ad averli, per ammirare tutti i loro comportamenti e le loro peculiarità anche rispetto agli altri ciclidi nani...e spero di poterli tenere al meglio (e anche di partire il prima possibile con il progetto :D :D :D )!

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 17929
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Prima Vasca

Messaggio di gem1978 » 09/05/2021, 23:19

GilbertoRossetti ha scritto:
09/05/2021, 14:14
Penso comunque di aver deciso sulla vegetazione, sperando solo che la najas cresca bene e non mi muoia a 25 gradi, perché ho letto che il rischio un po'c'è (secondo voi è meglio eliminarla?
Prova, secondo me dovrebbe farcela, 25 26 gradi non sono poi tantissimi. Potresti aprire un topic in piante per chiedere in modo specifico.
Ad esempio ricordo di echinodorus che resistono anche temperature più alte, non ne ricordo la specie però.

Per il fondo prova a vedere se tra gli aquaristica aba fondopronto c'è qualcosa di molto fine ed inerte come alternativa a quello consigliato da fiamma :)

Aggiunto dopo 2 minuti 42 secondi:
Vedi anche in mercatino per le piante ;)

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti