Primo acquario 100 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Miriana22
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/10/16, 13:43
Profilo Completo

Primo acquario 100 litri

  • Cita

Messaggio di Miriana22 » 24/10/2016, 14:34

Ciao a tutti! Mi sono appena iscritta e ho un sacco di domande :-?
Io e il mio fidanzato abbiamo comprato usato un acquario da 100 litri circa, nessuno dei due aveva mai avuto un acquario, quindi abbiamo pensato di chiedere aiuto al negozio di accessori per animali vicino a casa. Oltre ad averci dato le cose principali (come il filtro, la ghiaia, il portalampada e qualche piantina finta) ci ha sconsigliato di mettere piante vere e pesci tropicali perchè entrambi troppo difficili per due come noi senza nessuna esperienza, ci ha detto di far partire l'acquario col filtro acceso e mettendo ogni giorno il mangime anche se i pesci non ci sono e ci dato una bottiglietta di "accelerante per inserimento di pesci". Il giorno dopo un'amica mi dice che in un paese vicino c'è un negozio che vende pesci e quindi sarebbe meglio chiedere anche lì. La seconda negoziante (a differenza del primo ha piante e pesci) ci sconsiglia anche lei le piante dicendo che tanto se mettiamo la proporzione è 10 piante ogni 2 pesci, quindi dovremmo metterne troppe per servire a qualcosa e che non c'è differenza se metto pesci normali o tropicali se non il riscaldatore. :-s :-s
Mi dato una lampada da 75cm di colore rosa che va bene sia per piante che per pesci se dovessimo cambiare idea e mettere le piante, e i batteri per far partire il filtro perché vedendo il prodotto che ci ha dato il primo ha detto che non serve a nulla.
Ora veniamo alle domande... Le piante, è meglio metterle o i pesci vivranno bene comunque?
E' veramente uguale tra un tipo di pesce e l'altro e cambia solo il riscaldatore?
E' normale che ora che l'acquario è senza riscaldatore sia comunque sempre a una temperatura minima di 25 gradi? :-s
Scusate se mi sono dilungata un po' ma mi hanno confuso tantissimo... :(

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Diego » 24/10/2016, 14:41

Ciao!
Purtroppo la confusione è normale in chi comincia, ma faremo in modo di chiarire tutto :-bd
Miriana22 ha scritto:Le piante, è meglio metterle o i pesci vivranno bene comunque?
Le piante sono utilissime, alleggeriscono il lavoro del filtro, rendono l'ambiente più salubre (assorbendo sostanze di rifiuto), combattono le alghe e consentono ai pesci di sentirsi più al sicuro.
Miriana22 ha scritto:E' normale che ora che l'acquario è senza riscaldatore sia comunque sempre a una temperatura minima di 25 gradi? :-s
Dipende da che pesci vuoi mettere e dalla temperatura della stanza. Una volta decisi gli ospiti dell'acquario, si può pensare alla temperatura da impostare.
Miriana22 ha scritto:E' veramente uguale tra un tipo di pesce e l'altro e cambia solo il riscaldatore?
No, i pesci hanno le loro esigenze e non si possono mettere insieme pesci a casaccio


Se vuoi, ti metto qui un collegamento con dentro degli articoli che possono essere utili per chi comincia da zero: Selezione di articoli per cominciare

Infine, se hai possibilità, puoi recuperare le analisi dell'acqua di rete? Le trovi in bolletta o nel sito del Comune o del fornitore di acqua. Così vediamo anche quella
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Eagle » 24/10/2016, 15:04

Ciao!

Confermo tutto quello che ha scritto Diego e provo a darti qualche consiglio...

1) Quei due negozianti o non capiscono nulla o mirano solo a vendere, anche e soprattutto cose inutili.

2) i pesci tropicali non sono difficili come dicono, basta allestirgli una vasca adatta. Ce ne sono anche di robusti e, prima di comprare qualcosa è meglio se chiedi prima qui perché non tutti i pesci sono compatibili fra loro. Oltre a questo alcuni hanno bisogno di determinate cose, allestimento adatto, temperatura, valori dell'acqua ecc...

3) i batteri che ti hanno fatto acquistare non servono a nulla. Prima di aggiungere i pesci devi comunque fare girare l'acquario per circa un mese, in quel mese avviene il ciclo dell'azoto. Ti consiglio di leggere l'articolo dedicato che trovi sul sito.

4) le piante finte non solo non servono a nulla ma sono pure dannose, si riempiono di alghe e possono rovinare le pinne ad alcune specie di pesci. Al contrario le piante vere combattono le alghe, tengono pulita l'acqua e rendono più naturale l'ambiente ai pesci, rendendoli anche più tranquilli.

Da questo momento ti consiglio di non acquistare più nulla ascoltando quei due negozianti. Prima chiedi qui piuttosto, così vai a botta sicura senza rischiare di buttare via soldi.

Per incominciare ti consiglio di analizzare la tua acqua di rubinetto per vedere che valori ha, puoi trovare i dati anche online o sulla tua bolletta.

Dopo che abbiamo i valori ti direi di incominciare a pensare a che pesci vorresti mettere, per questo ci siamo anche noi a consigliarti. Dopo aver deciso le specie da inserire penserai ad allestire ad hoc la vasca, quindi per il momento non acquistare più nulla. Vedi, ci sono pesci che hanno bisogno di fondo fine, sabbioso, altri esigono fondi più grossi di ghiaini arrotondati e via discorrendo.
Se parti con il piede giusto vedrai che sarà tutto in discesa e avrai una vasca facile da gestire e con manutenzione ridotta, per non dire a zero.

Procederei quindi con questo ordine...
1) Vedere i valori della tua acqua
2) scegliere i pesci, anche in funzione delle tua acqua e delle dimensioni della tua vasca (in cento litri hai l'imbarazzo della scelta)
3) eventualmente capire come correggere i valori della tua acqua
4) prendere fondo, piante e arredi
5) allestire la vasca
6) farla girare un mesetto
7) acquistare ed inserire i pesci
8) goderti una vasca bella, funzionale, facile da gestire e con pesci in salute ;) :)

;)
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
Miriana22
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/10/16, 13:43
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Miriana22 » 24/10/2016, 15:07

Miriana22 ha scritto:E' veramente uguale tra un tipo di pesce e l'altro e cambia solo il riscaldatore?
No, i pesci hanno le loro esigenze e non si possono mettere insieme pesci a casaccio
Non so se mi sono spiegata bene, so che non posso mettere pesci a caso, è che secondo quello che ci è stato detto è uguale prendersi cura di un pesce rosso o di uno tropicale, mi diceva che non c'è differenza e mi è sembrato un po' strano...


Ho trovato le analisi dell'acqua, le allego.
Immagine

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Eagle » 24/10/2016, 15:09

Dovresti cercare i valori di GH, KH, pH ecc... ;)

Ps: non è assolutamente uguale prendersi cura di un pesce rosso, di un ciclide o di un anabantide... Esigono valori dell'acqua differenti, correnti differenti, temperature differenti, alimentazione differente, arredi e piente differenti... Da un lato è vero che più o meno la sostanza non cambia, si tratta pur sempre di allevare pesci in un acquario, creandogli un ambiente il più possibile naturale e salutare, ma cambiano alcuni particolari che alla fine fanno la differenza fra un pesce "felice" in salute e un pesce stressato e malato. ;)
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
Miriana22
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/10/16, 13:43
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Miriana22 » 24/10/2016, 15:15

Eagle ha scritto:Ciao!

Confermo tutto quello che ha scritto Diego e provo a darti qualche consiglio...

1) Quei due negozianti o non capiscono nulla o mirano solo a vendere, anche e soprattutto cose inutili.

2) i pesci tropicali non sono difficili come dicono, basta allestirgli una vasca adatta. Ce ne sono anche di robusti e, prima di comprare qualcosa è meglio se chiedi prima qui perché non tutti i pesci sono compatibili fra loro. Oltre a questo alcuni hanno bisogno di determinate cose, allestimento adatto, temperatura, valori dell'acqua ecc...

3) i batteri che ti hanno fatto acquistare non servono a nulla. Prima di aggiungere i pesci devi comunque fare girare l'acquario per circa un mese, in quel mese avviene il ciclo dell'azoto. Ti consiglio di leggere l'articolo dedicato che trovi sul sito.

4) le piante finte non solo non servono a nulla ma sono pure dannose, si riempiono di alghe e possono rovinare le pinne ad alcune specie di pesci. Al contrario le piante vere combattono le alghe, tengono pulita l'acqua e rendono più naturale l'ambiente ai pesci, rendendoli anche più tranquilli.

Da questo momento ti consiglio di non acquistare più nulla ascoltando quei due negozianti. Prima chiedi qui piuttosto, così vai a botta sicura senza rischiare di buttare via soldi.

Per incominciare ti consiglio di analizzare la tua acqua di rubinetto per vedere che valori ha, puoi trovare i dati anche online o sulla tua bolletta.

Dopo che abbiamo i valori ti direi di incominciare a pensare a che pesci vorresti mettere, per questo ci siamo anche noi a consigliarti. Dopo aver deciso le specie da inserire penserai ad allestire ad hoc la vasca, quindi per il momento non acquistare più nulla. Vedi, ci sono pesci che hanno bisogno di fondo fine, sabbioso, altri esigono fondi più grossi di ghiaini arrotondati e via discorrendo.
Se parti con il piede giusto vedrai che sarà tutto in discesa e avrai una vasca facile da gestire e con manutenzione ridotta, per non dire a zero.

Procederei quindi con questo ordine...
1) Vedere i valori della tua acqua
2) scegliere i pesci, anche in funzione delle tua acqua e delle dimensioni della tua vasca (in cento litri hai l'imbarazzo della scelta)
3) eventualmente capire come correggere i valori della tua acqua
4) prendere fondo, piante e arredi
5) allestire la vasca
6) farla girare un mesetto
7) acquistare ed inserire i pesci
8) goderti una vasca bella, funzionale, facile da gestire e con pesci in salute ;) :)

;)

Ah ok, grazie mille, ecco, della differenza sulla ghiaia per il fondo non mi era stato detto niente appunto, anzi ci hanno detto "scegli pure quella che vuoi cambia solo se metti le piante vere" :-s
Si per i pesci avevamo già pensato di aspettare ad acquistarli proprio per essere sicuri che tutto andasse bene.
Noi per ora abbiamo già riempito l'acquario e messo fondo e le cose che ci hanno venduto per farlo girare. E' più o meno due settimane che funziona.

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Eagle » 24/10/2016, 15:17

Hai una foto della vasca?
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
Miriana22
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/10/16, 13:43
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Miriana22 » 24/10/2016, 15:31

Eagle ha scritto:Dovresti cercare i valori di GH, KH, pH ecc... ;)
Mi sembrava strano infatti quello che avevo trovato. :))
Eccola scusate
Immagine

Si ecco la foto della vasca
Immagine

Avatar utente
Eagle
Ex-moderatore
Messaggi: 2530
Iscritto il: 03/02/15, 21:24
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Eagle » 24/10/2016, 15:40

Il pH è davvero alto, mi sa che dovremmo abbassare qualche valore... :-?

Per il resto secondo il mio modesto parere quella vasca sarebbe da rivedere totalmente. Se ti piace vediamo cosa fare ma quel fondo rosso non è molto indicato per i pesci.
Tutto quello che hai di plastica lo toglierei...

Che pesci vorresti mettere?
Se gettassi su di un piatto della bilancia tutto ciò che ho imparato a comprendere in quelle ore di meditazione di fronte all’acquario, e sull’altro tutto ciò che ho ricavato dai libri, come rimarrebbe leggero il secondo! (Konrad Lorenz)

Avatar utente
Miriana22
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 24/10/16, 13:43
Profilo Completo

Re: Primo acquario

  • Cita

Messaggio di Miriana22 » 24/10/2016, 15:55

Eagle ha scritto:Il pH è davvero altro, mi sa che dovremmo abbassare qualche valore.

Per il resto secondo il mio modesto parere quella vasca sarebbe da rivedere totalmente. Se ti piace vediamo cosa fare ma quel fondo rosso non è molto indicato per i pesci.
Tutto quello che hai di plastica lo toglierei...

Che pesci vorresti mettere?
Quindi dici che dovremmo svuotarlo e allestirlo da capo? Noi l'abbiamo fatto così perché ci hanno detto che era indifferente, ma era una cosa temporanea per farlo partire, avremmo comunque voluto cambiarlo.
Sui pesci siamo un po' confusi, a me piacciono i Guppy, P. scalare, e i Neon ma mi hanno detto che non posso metterli insieme. Al mio fidanzato piacciono i Betta, ma stando a quello che ho trovato su internet sono un po' difficili per chi ha appena cominciato e non possono convivere con quasi nessun tipo di pesce.
Lo scrivo per quello che so, magari riuscite anche a torgliermi dei dubbi e spiegarmi se ho capito bene o no...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti