Primo Acquario da Neofita Consigli

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
twin74
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 07/10/16, 8:50
Profilo Completo
Contatta:

Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di twin74 » 11/10/2016, 22:51

Ciao a tutti , sono un neofita di questo mondo .

Mi sono avvicinato a questo mondo perchè mia figlia (8 anni) vorrebbe degli animali di cui prendersi cura ,
ma per ovvi motivi di spazio non possiamo avere ne cani ne gatti ( e meno male :D :D ).
Così la scelta è ricaduta su dei pesci , la prima affermazione di mia moglie è stata "mettiamo un pesciolino rosso in una boccia" %-( %-( , ma fortunamente sono riuscito a persuaderla ed abbiamo optato per un cubo (30x30x30) di circa 22 LT.

So assolutamente che è piccolo ma vorrei metterci poi dei pesci che non crescono tanto (guppy o platy ) con altri pesciolini tipo ramirezi o ristella , in base anche alla qualità della mia acqua (molto dura).Sicuro poi che se mia figlia si appassiona poi passeremo ad un acquario più grande.

Quindi ci siamo recati in un noto negozio di Torino dove abito ed alla fine abbiamo preso un cubo già parzialmente allestito(per appagare anche l'occhio di mia moglie X( X( ).

In allegato le foto appena acquistato e poi dopo pulizia con l'acqua.

E' allestito con un filtro interno ADA W-400 S con spugna e Carbone attivo è gira da 4-5 giorni ,
Lo ho riempito con acqua di rubinetto con Tetra Safe ed all'inizio era limpida, poi ho dovuto fare un rabbocco ,sempre con acqua di rubinetto (circa 1/2 litro) perchè l'acqua stava evaporando e il getto di acqua del filtro rimaneva fuori , e l'acqua a preso una lieve colorazione grigia che non va via.

Adesso un pò di domande:

Vorrei metterci delle piante , pensavo di incominciare con un'anubias , ma se per adesso non ci sono i pesci devo fertilizzare ?
Siccome nella mia zona ci sono ancora zanzare , come posso evitare che mi vadano a fare le larve all'interno almeno finchè non ci metto i pesci ?

Il Carbone attivo , dopo 15-20 giorni lo devo sostituire con i cannolicchi ?

Il cubo è senza coperchio , secondo voi a che livello deve essere l'acqua per evitare che alcuni pesci saltino fuori (eventuali betta)?
Anche se ho intenzione di mettere un coperchio in plexy perchè vorrei mettere delle neritine che mi aiutino a tenere pulito l'interno dell'acquario.


Il prossimo passo sarà tra 2 settimane ,portare un campione d'acqua al negozio per farmela misurare e da li vedere che azioni fare e che pesci poter adattare anche applicando un riscaldatore.


Grazie per tutti i consigli che siete pronti a darmi (ed anche le eventuali bastonate) x_x x_x .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5866
Iscritto il: 06/09/14, 18:48
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di Paky » 11/10/2016, 23:04

Ciao
Quel cubo è troppo piccolo per dei Guppy o Platy, figuriamoci dei ramirezi...
Io vedo solo 2 soluzioni. 1 betta (ma siamo già al limite), oppure dei gamberetti.

Riguardo il carbone attivo, toglilo subito e metti cannolicchi. E i rabbocchi devi farli con acqua demineralizzata. Puoi prendere quella del supermercato per ferri da stiro (che non sia profumata).

Leggi gli articoli nel primo topic di questa sezione, dove troverai un buon numero di informazioni di base.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 750
Iscritto il: 24/06/16, 22:54
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di FederFili » 11/10/2016, 23:11

Ciao e benvenuto!In attesa degli esperti posso anticipare in modo molto grossolano. ;)
In primis QUALSIASI cosa tu faccia,ti consiglio di chiedere informazioni e/o cercare in giro per forum,perchè per esperienza personale ti assicuro che il tuo rivenditore fa il SUO interesse,non il tuo consigliandoti prodotti inutili (Tetra Safe) e altri che devono essere usati solo in certe situazioni(Carboni attivi).
Detto questo,ti dico già che in 20 lt i Guppy platy e compagnia non li metterei,poichè non devi osservare tanto le dimensioni,quanto il loro comportamento.Ad esempio i Guppy e Platy hanno bisogno di spazio,perchè molto attivi,e sopratutto se accoppiati maschi e femmine,ammesso che per miracolo in 20lt si accoppino,ti ritroverai con avannotti al posto dell'acqua =)) Ma per questo ti consiglieranno qua.
Per quanto riguarda l'acqua,essa ha un'importanza fondamentale,e perciò si deve scegliere con estrema cura,poichè è con i valori dentro la stessa che ti potrai orientare sul tipo di fauna e di piante che potranno abitare nel cubo.
portro già avanti la richiesta che ti faranno:cerca i valori della tua acqua di rubinetto sul sito del comune dove abiti o il gestore,oppure sulla bolletta dell'acqua.
Intanto leggi qua nel forum la scheda seguente:Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2586
Iscritto il: 24/03/16, 15:52
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di giosu2003 » 11/10/2016, 23:13

Ciao e benvenuto! :-h
Quando hai un attimo puoi passare in salotto a presentarti ;) .
marco.gemello ha scritto:So assolutamente che è piccolo ma vorrei metterci poi dei pesci che non crescono tanto (guppy o platy ) con altri pesciolini tipo ramirezi o ristella
Ramirezi e pristella non te li consiglio, vogliono acquari più grandi e i ram hanno la fama di essere delicati e hanno bisogno di acque acide.
I poecilidi invece si riproducono parecchio...
In quel litraggio ci vedrei bene un betta o dei gamberetti :)
marco.gemello ha scritto:spugna e Carbone attivo
Il carbone toglilo, è inutile se non in casi di emergenza.
Il tetra safe, è anche lui abbastanza inutile. Per far evaporare il cloro puoi prendere l' acqua calda e farla raffreddare.
Puoi postare le analisi del tuo gestore? :)
marco.gemello ha scritto: Carbone attivo , dopo 15-20 giorni lo devo sostituire con i cannolicchi ?
Il carbone meglio toglierlo e i cannolicchi metterli subito. Devono essere gli ultimi ad essere toccati dalla corrente e non vanno mai toccati.
Forse lo sai già, comunque devi sapere che prima di mettere i pesci dovrai aspettare almeno un mese, i motivi sono spiegati bene qui :) Ciclo dell'azoto e filtro biologico in acquario
marco.gemello ha scritto:Vorrei metterci delle piante , pensavo di incominciare con un'anubias , ma se per adesso non ci sono i pesci devo fertilizzare ?
Le anubias possono essere considerate piante di plastica, non aiutano nell' assorbimento degli inquinanti, sono a crescita lenta. Comunque se vuoi puoi metterla.
Ti servirebbero piante a crescita rapida che ti aiutino con gli inquinanti e a diradare i cambi. Questo se si ha una fertilizzazione mirata senza crare eccessi e far mancare nulla alle piante. Questo è il nostro metodo, magari ti può interessare :-bd Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
marco.gemello ha scritto:Il prossimo passo sarà tra 2 settimane ,portare un campione d'acqua al negozio per farmela misurare e da li vedere che azioni fare e che pesci poter adattare anche applicando un riscaldatore.
Se ogni volta che devi misurare un valore devi andare dal negoziante diventi matto :D . Ti consiglio vivamente di comprare dei test, almeno per l' inizio ti serviranno:
pH, per cui ti consiglio un phmetro da 10€ che trovi su amazon
Conduttivimetro, anche questo lo trovi a 10€ su amazon
KH, GH, per questi ti consiglio i reagenti (parere personale)
NO2- e NO3-, per questi vanno bene sia i reagenti che le striscette, basta che funzionino
PO43-, questi li fanno solo a reagenti.
Questi utenti hanno ringraziato giosu2003 per il messaggio:
twin74 (11/10/2016, 23:34)

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 750
Iscritto il: 24/06/16, 22:54
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di FederFili » 11/10/2016, 23:15

Consiglio da amico:DAGLI RETTA! ;) :-bd
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
twin74
star3
Messaggi: 604
Iscritto il: 07/10/16, 8:50
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di twin74 » 12/10/2016, 0:19

Grazie a tutti per le velocissime risposte.
giosu2003 ha scritto:Ciao e benvenuto! :-h
Quando hai un attimo puoi passare in salotto a presentarti ;)
Assolutamente lo faccio subito non ho trovato il classico topic presentazioni e non sapevo dove farlo.


giosu2003 ha scritto:In quel litraggio ci vedrei bene un betta o dei gamberetti :)
Infatti una delle opzioni era quello, ma un betta "solo" non soffre all'interno ?
metterne un maschio e due femmine è troppo piccolo vero ?
anche perchè da quello che ho capito un maschio con un'altro maschio si scannerebbero ed un maschio ed una femmina la femmina sarebbe troppo stressata .
Poi so che è un pesce che sale in superficie per respirare , non c'è il rischio che senza coperchio mi salti fuori ?

Per i Gamberetti a me piace l'idea ma so già che mia figlia perderebbe tutto l'entusiamo.

Cosa ne pensi delle neritine , possono essere utili ?


giosu2003 ha scritto:Il carbone toglilo, è inutile se non in casi di emergenza.
Il siporax mini può andare bene ?
giosu2003 ha scritto:Il tetra safe, è anche lui abbastanza inutile. Per far evaporare il cloro puoi prendere l' acqua calda e farla raffreddare.
ma il tetra safe non è un biocondizionatore che al di là del cloro abbassa anche la durezza e prepara l'acqua ....
giosu2003 ha scritto:Puoi postare le analisi del tuo gestore? :)

allego immagine

giosu2003 ha scritto:Le anubias possono essere considerate piante di plastica, non aiutano nell' assorbimento degli inquinanti, sono a crescita lenta. Comunque se vuoi puoi metterla.
Ti servirebbero piante a crescita rapida che ti aiutino con gli inquinanti e a diradare i cambi. Questo se si ha una fertilizzazione mirata senza crare eccessi e far mancare nulla alle piante. Questo è il nostro metodo, magari ti può interessare :-bd [url=http://www.acquariofiliafacile.it/artic ... -pmdd.html]Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
Piante a crescita rapida ma semplici da Gestire e che rimangono piccole , qualche consiglio ? non ho il pollice verde fuori dall'acqua , e non vorrei farmi sfuggire di mano la situazione nel cubo...
Il metodo lo ho letto ma sinceramente lo vedo difficile per me in questo momento , se poi la passione va avanti sicuramente lo appliccherò
giosu2003 ha scritto: Se ogni volta che devi misurare un valore devi andare dal negoziante diventi matto :D . Ti consiglio vivamente di comprare dei test, almeno per l' inizio ti serviranno:
pH, per cui ti consiglio un phmetro da 10€ che trovi su amazon
Conduttivimetro, anche questo lo trovi a 10€ su amazon
KH, GH, per questi ti consiglio i reagenti (parere personale)
NO2- e NO3-, per questi vanno bene sia i reagenti che le striscette, basta che funzionino
PO43-, questi li fanno solo a reagenti.
Ma dal negoziante comunque ci devo andare per prendere i pesci , lui mi ha chiesto di portarli l'acqua cosi in base hai valori si prendevano eventuali azioni per stabilizzare l'acqua , poi è un modo per portare la bimba a vedere un pò di pesci e non è lontano da casa mia, non so se posso fare nomi , ma è molto quotato qui a Torino ed ha la fama di uno che non vuole venderti le cose per forza , piuttosto ti dà consigli infatti all'acquisto del cubo con l'allestimento non mi ha fatto pagare niente per il tetra safe , termoetro ed anforina scelta da mia figlia.
Per quanto riguarda i rabocchi l'acqua deminerallizata va bene ? ma se ho l'acqua dura il cambio parziale dovrò farlo con acqua da osmosi?

Per i test vanno bene le striscette 6 in 1 per iniziare ? , non vorrei spendere troppi soldi all'inizio con strumenti e reagenti vari.

Scusate per la marea di domande , ma in due settimane ho letto di tutto e di più ed ho un pò di confusione in testa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 750
Iscritto il: 24/06/16, 22:54
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di FederFili » 12/10/2016, 1:20

sei di nichelino??io di santena :-bd
► Mostra testo
Questi utenti hanno ringraziato FederFili per il messaggio:
twin74 (12/10/2016, 12:39)
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 12/10/2016, 2:57

:ymapplause:
Complimenti agli assistenti....

Un paio di appunti:
marco.gemello ha scritto:per appagare anche l'occhio di mia moglie ).
cacciagliene uno e togli quell'anfora :-q
Per il resto a me piace :)

Se sai i tipi di fondo che hai preso mettili nel profilo,come piú informazioni possibili sulla vasca..luci ecc
marco.gemello ha scritto:nfatti una delle opzioni era quello, ma un betta "solo" non soffre all'interno ?
metterne un maschio e due femmine è troppo piccolo vero ?
anche perchè da quello che ho capito un maschio con un'altro maschio si scannerebbero ed un maschio ed una femmina la femmina sarebbe troppo stressata .
Poi so che è un pesce che sale in superficie per respirare , non c'è il rischio che senza coperchio mi salti fuori ?
il betta è solitario!
Io nemmeno in 100 litri lo abbinerei a delle femmine...probabile lo ammazzino
È dotato di un organo interno che gli permette di respirare aria atmosferica chiamato labirinto....addirittura secondo alcuni sembra che le branchie gli siano inutili,a sviluppato queste capacità per spostarzi in natura da una pozzanghera as un altra...oltre a come hai intuito alle sue abilità nei salti
marco.gemello ha scritto:Cosa ne pensi delle neritine , possono essere utili
per me no...non si riproducono,ma fanno comunque uova ostiche da togliere
Lumache negli acquari di acqua dolce
marco.gemello ha scritto:a il tetra safe non è un biocondizionatore che al di là del cloro abbassa anche la durezza e prepara l'acqua ...
:ymblushing: io ci provo,siamo un forum un pó strano,cerchiamo di creare un ecosistema,piuttosto che un acquario
Acquariofilia Facile: princìpi ispiratori
Quel prodotto serve a fare quello che succede da sè....il cloro evapora,i metalli precipitano,ed i batteri maturano da soli grazie al ciclo dell'azoto ;) ...ed a un pizzico di mangime nel filtro
marco.gemello ha scritto:non ho il pollice verde fuori dall'acqua
nemmeno io.....tuttavia coltivo piú di 30 piante grazie a chi mi ha istruito
marco.gemello ha scritto:metodo lo ho letto ma sinceramente lo vedo difficile per me in questo momento , se poi la passione va avanti sicuramente lo appliccherò
Sei partito già con passione...altrimenti non ti saresti iscritto in un forum,chiedevi al negoziante...o no? :-
Poi ci ritorniamo...ma il nostro metodo,ci permette di creare vasche che vanno verso l'autosufficenza,in un anno ho fatto 4 cambi
► Mostra testo
marco.gemello ha scritto:cosi in base hai valori si prendevano eventuali azioni per stabilizzare l'acqua
per stabilizzare l'acqua basta il supermarket...fidati

Sicuramente il tuo negoziante è quotato....dalla nostra abbiamo il target di 800 messaggi al giorno,fidati.....vacci solo per acquisti
marco.gemello ha scritto:non so se posso fare nomi , ma è molto quotato qui a Torino
certo che sí...c'è un topic dove parliamo di quale sia il miglior negozio online :-??
Non offrendo niente da comprare non abbiamo vincoli
marco.gemello ha scritto:Per quanto riguarda i rabocchi l'acqua deminerallizata va bene ? ma se ho l'acqua dura il cambio parziale dovrò farlo con acqua da osmosi?
demineralizzata ed osmosi è la stessa acqua :D

Ma quí abbiamo un problema....la tua non è affatto dura [-x ,ma ha il problema di avere troppo sodio,che ostacola le piante...inutile che ti dica che sale e piante non vanno d'accordo,quindi userei metà della tua acqua e metà in bottiglia
marco.gemello ha scritto: Per i test vanno bene le striscette 6 in 1 per iniziare ? , non vorrei spendere troppi soldi all'inizio con strumenti e reagenti vari.

Scusate per la marea di domande , ma in due settimane ho letto di tutto e di più ed ho un pò di confusione in testa.
Allegati

Vanno bene...ma pHmetro e conduttivimetro sono quasi obbligatori,in futuro useremo solo quelli :)

Risposto alle tue domande....a proposito,fanne tranquillamente una alla volta,siamo solerti nelle risposte

Vi propongo piú di una soluzione

1
Betta con rasbora,oppure caridina multidentata

2
harem di tytteya

3
Killy fish se li trovi

4 Rasbore Galaxy e microdevario kubotai

Tutti pesci di facile gestione e che stanno in quei litri

Per le piante...oK l'Anubias,come rapide per non ostruire troppo lo spazio metterei del Ceratophyllum e della Limnophila
In pratica realizzeremo un ambiente del Sud eat asiatico...luoghi di provenienza dei pesci che ti ho indicato..escluso i killy

Ti lascio qualche lettura

Acquario di biotopo... Ma cos'è un biòtopo?
Piante d'acquario e loro zone di origine

Nella sezione piante trovi un indice con i nomi delle piante cje abbiamo detto...buttagli un occhio,ci sono anche gli articoli relativi

Ed un altro che è un pó la nostra filosofia
Piante vs. filtri (traduzione da Diana Walstad)

Ora vado a nanna...a domani :-h
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 12/10/2016, 2:58

Ps.......
federico.filippucci ha scritto:sei di nichelino??io di santena :-bd
► Mostra testo
Shhh :-$ non ci facciamo sgamare che se passa un mod ci cazzia
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 750
Iscritto il: 24/06/16, 22:54
Profilo Completo

Re: Primo Acquario da Neofita Consigli

  • Cita

Messaggio di FederFili » 12/10/2016, 19:13

cicerchia80 ha scritto:Shhh non ci facciamo sgamare che se passa un mod ci cazzia
e quelli sono pessimi elementi! =)) =))
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Vincenzo95 e 8 ospiti