Primo acquario e iniziamo con le domande

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Mirko
star3
Messaggi: 361
Iscritto il: 02/09/16, 14:50
Profilo Completo

Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Mirko » 02/09/2016, 15:10

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, mi chiamo Mirko, è qualche giorno che vi leggo, perchè da poco hanno regalato un acquario usato ai miei figli 6 e 3 anni, e ora cominciamo ad allestirlo.... è un Tetra da 60 litri, abbiamo già fondo fertile, ghiaia, sassi e legni, sto aspettando che mi arrivi il mobiletto per sistemare tutto e avviare l'acquario. Come pesci credo che metterò guppy, ma lo vedrò in seguito. Intanto ho provato la luce dell'acquario e non va, ho comprato una nuova lampada e non va nemmeno quella, immagino che ci sia qualche problema a monte, ma la plafoniera sembra un pezzo unico o incollata, avete idea se si possa controllare o sostituire, o riparare? La lampada in questione è una T5 da 13w 6500k, prima risolvo questo poi passeremo al resto...

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Diego » 02/09/2016, 17:10

Apri pure un topic dedicato in Tecnica, per la luce.
Qui si può proseguire per l'allestimento in generale (piante, pesci, acqua...)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29494
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 02/09/2016, 17:23

Ciao Mirko :-h

Intanto trova le analisi della tua acqua di rete,e ti invito a leggere gli articoli all'inizio di questa sezione

Intanto.. Allestimento di un acquario per Poecilidi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Mirko
star3
Messaggi: 361
Iscritto il: 02/09/16, 14:50
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Mirko » 02/09/2016, 17:36

Ok intanto ho riaperto un topico in tecnica e poi qui vedremo cosa fare dopo ;)

Avatar utente
Mirko
star3
Messaggi: 361
Iscritto il: 02/09/16, 14:50
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Mirko » 07/09/2016, 17:31

Dopo aver risolto il problema neon ieri sera, ovviamente con l'aiuto dei miei figlioli, abbiamo messo il fondo fertile, lavato la ghiaia e inserita nell'acquario e avviato, oggi siamo andati a prendere le piante, siamo partiti con il "minimo indispensabile" che ne dite della disposizione? Può andare? Come pesci quando sarà ora metteremo guppy e qualche pesce da fondo ancora da scegliere. Consigli e critiche saranno ben accetti. :-bd
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5869
Iscritto il: 06/09/14, 18:48
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Paky » 07/09/2016, 17:58

Ciao,
La Vallisneria (quella nell'angolo a destra) purtroppo e' una pianta che e' incompatibile con molte altre piante (vedi questo articolo: Allelopatia tra le piante d'acquario). A malincuore, ti consiglierei di levarla...
Le Anubias (quella nel mezzo) sono piante particolarmente lente, e si riempono facilmente di alghe. Bisogna tenerle il piu' all'ombra possibile. Meglio spostarle di lato. Inoltre non vanno piantate nel fondo, ma legate ad una roccia o legno, con il rizoma in acqua e non interrato.
Hai bisogno di altre piante rapide... Visto che hai l'Egeria densa, ti consiglio l'Hydrocotyle leucocephala.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Mirko
star3
Messaggi: 361
Iscritto il: 02/09/16, 14:50
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Mirko » 07/09/2016, 19:06

Ok, ma con quelle che ho nell'acquario sono compatibili? almeno mi sembra di non averle lette nell'elenco abbiate pazienza se mi sbaglio, neanche con l'altra pianta che mi hai consigliato, se non è proprio indispensabile le lascerei, le ha scelte mia figlia e toglierle....mi spiace un pò, poi se non si può fare altrimenti inventerò una scusa... tu dirai.. allora che lo chiedi a fare? Hai ragione! ma il negoziante ci ha fatto vedere quelle che "potevano andare bene" e loro le hanno scelte.... tutto qua... non mi fate nero ora

Avatar utente
FederFili
star3
Messaggi: 750
Iscritto il: 24/06/16, 22:54
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di FederFili » 07/09/2016, 20:33

Mirko ha scritto:ma il negoziante ci ha fatto vedere quelle che "potevano andare bene" e loro le hanno scelte
Ecco,lascia perdere i negozianti,personalmente vanno selezionati in base ai prezzi,non ai consigli ;) Per quelli affidati ad AF :-bd
“Uno sforzo continuo - non la forza o l'intelligenza - è la chiave che sprigiona il nostro potenziale.”
SIR WINSTON CHURCHILL

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Profilo Completo
Contatta:

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di FedericoF » 07/09/2016, 20:38

Mirko ha scritto:Ok, ma con quelle che ho nell'acquario sono compatibili? almeno mi sembra di non averle lette nell'elenco abbiate pazienza se mi sbaglio, neanche con l'altra pianta che mi hai consigliato, se non è proprio indispensabile le lascerei, le ha scelte mia figlia e toglierle....mi spiace un pò, poi se non si può fare altrimenti inventerò una scusa... tu dirai.. allora che lo chiedi a fare? Hai ragione! ma il negoziante ci ha fatto vedere quelle che "potevano andare bene" e loro le hanno scelte.... tutto qua... non mi fate nero ora
Nessuno ti fa nero, ma se trovi anche un solo negoziante che sa cos'è l'allelopatia, in che cosa consiste, e se ha mai letto qualcosa a riguardo, ti prego di presentarmelo =))
Tuttavia, il discorso di paky era più generico, mi spiego:
Quella pianta a foglie lunghe, produce degli agenti chimici, che, nel caso un giorno volessi mettere qualche altra pianta che si alimenta dal fondo, probabilmente non sopravvivrebbe.
In ogni caso, attualmente, le piante che hai mi sembrano compatibili, io vedo:
anubias
egeria
vallisneria
Puoi confermare?
Secondo me puoi lasciare la pianta a tua figlia, sappi, che se un giorno la toglierai, comunque non crescerà nulla in quel terreno (eh sì è proprio una brutta bestia) :-bd
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 208
Iscritto il: 15/08/16, 23:03
Profilo Completo

Re: Primo acquario e iniziamo con le domande

  • Cita

Messaggio di Belli » 07/09/2016, 20:53

Carina la disposizione,avrei messo sabbia un po piu scura ma va bene anche quella,per il problema anubias basta che gli fai ombra con una pianta a crescita veloce dietro e non dovrebbe rovinarsi.per il resto lascia finire maturazione e vedi come va, magari nel mentre recupera qualche altra o almeno una pianta veloce da mettere dietro e una rossa facile che ti fa un po di colore.ricordati di non esagerare l per le prime settimane con il fotoperiodo,parti piano 4 o 5 ore per una settimana poi aumenti di mezz'ora 1 ora a settimana fino ad 8 ore,dipende da come rispondono le piante, e fertilizza solo quando vedi che le piante cominciano a crescere,e si siano ambientate.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Anastasia95T e 2 ospiti