primo acquario nuovo rio180 ... principiante

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
zituccia
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 12/10/16, 20:17
Profilo Completo

primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di zituccia » 12/10/2016, 21:39

Salve a tutti, mi presento sono Zituccia e come potete ben capire dal titolo del topic ... sono una povera principiante
che ha azzardato nel acquisto di un acquario nuovo per la precisione il "rio 180" della juwel con filtro interno Nuovo Filter Bioflow 3.0 con riscaldatore Juwel da 200W e barra d'illuminazione T5 2 x High-Lite Day 45 Watt, 895mm.
Probabilmente ho commesso qualche errore dall'inizio, spero solo di poter rimediare e non sia troppo tardi. :D
Fino adesso ho seguito le indicazione del rivenditore di fiducia.
Iniziamo ...
primo strato fine di ghiaino (precedentemente lavato e rilavato 10 volte )
secondo strato di fondo fertile flore depot della sera
terzo strato gravelit per fare massa dreanante ( non lavato)
ultimo strato in cima a tutto strato abbondante di ghiai ( stralavata)
Due giorni prima di allestire l' acquario avevo bollito in un grosso calderone tutti i legni pietre e anfora per ore e poi lasciati in ammollo per una 24 ore che poi ho disposto sulla ghiaia come vedete in foto.
Ho utilizzato acqua di acquedotto ( credo circa 150 litri ) riequilibrata con il biocondizionatore della sera ... "aqua tan" . Passate due settimana il mio rivenditore mi ha permesso di piantare le piante .... e sono passate altre due settimane da quanto ho piantato l'ultima volta. Le piante in questione sono quelle che vedete in foto:
vallisneria
microsorum pteropus
ceratophyllum
anubias
cladophora
round pellia
Arriviamo al dunque ... cosa devo fare adesso? vorrei inserire qualche altra pianticella quale mi consigliate ?che tipo di impianto CO2 fai da te mi consigliate a gel o con i lieviti ?
Vorrei un giorno... (chissà quando di sto passo ...:D ) inserire dei pesci ...probabilmente dei guppy e altri che possono convivere con loro
I valori dell' acqua pare siano questi dal mio rivenditore pH 7 GH 9 KH 12 NO3- 0 NO2- 0 NO4 0 ... a tal proposito sapete consigliarmi una buona marca di test in commercio affidabile per le mie analisi fai da te ?
grazie per la pazienza e per la disponibilità di chi volesse aiutarmi :)

ps: ora ci sono le lumachine rosse nell acquario oltre un pochino di alghe sui legni e ancora pochi residui di una patina gelatinosa bianca :-?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 12/10/2016, 21:53

Prima di tutto benvenuta.
Spegni quell'areatore, non serve e quella poca CO2 che si prodice in vasca la sta disperdendo.
Per le piante farei intanto crescere quelle che hai e casomai se poi vuoi vieni in sezione piante che ne parliamo per bene.
Conviene che oltre alla CO2 inizzi anche una fertilizzazione, ti do un po da leggere:

pmdd protocollo fertilizzazione avanzato acquario

fertilizzazione in acquario e protocollo pmdd

CO2 lieviti acquario
Questi utenti hanno ringraziato giampy77 per il messaggio:
zituccia (12/10/2016, 22:02)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 12/10/2016, 21:55

Le alghe sono quasi normali all'inizio, ma poi se farai crescere per bene le tue piante spariranno.
La patina bincastra sono batteri, ma per sicurezza fai due foto e postale, cosi vediamo ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
zituccia
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 12/10/16, 20:17
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di zituccia » 12/10/2016, 22:14

spengo subito l'areatore !
per quanto riguarda la fertilizzazione ero già attirata da vostro protocollo PMDD :ymblushing:
ho letto che alcune piante non possono convivere per via dia allelopatie... come sto combinata ?
volevo solo inserirne qualcun altra piantina dietro il tronco a sx vicino il cerato che galleggia ... quale potrei inserire che non ho ? come faccio a venire in sezione ? :-\

per i test ... consigli di prendere la valigetta o solo quelli che servono ?

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 12/10/2016, 22:22

Per ora di Allelopatie non vedo nulla, certo hai la Vallisneria che quella va a fare un po a cazzotti con molte, comunque allelopatia acquario piante ;)
come faccio a venire in sezione ? :-\
Apri un topic in sezione piante, tutto qua.

I test per ora puoi prendere quelli a strIscette, ma se vuoi investire qualcosina in piu prendi quelli a reagenti, bastano per GH;KH; NO3- e se proprio vuoi, ma io lo Consiglio vivamente, PO43-.

L'anubias e il Mycrosurum sono con il rizoma fuori dal fondo vero?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
reartu76
star3
Messaggi: 1852
Iscritto il: 16/02/15, 15:55
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di reartu76 » 12/10/2016, 22:29

I test indispensabili sono KH GH NO3- NO2-
Poi conduttivimetro e phametro...
Ma puoi iniziare con le striscette..
Inizio a dirti che hai dei valori sballati.
Hai KH piu alto del GH
Questo vuol dire che hai sodio in vasca sopra ai livelli consentiti?
Hai riempito l acquario con acqua di rete ??
Postaci i valori del tuo gestore..
Cosi non va..
Impianto CO2 puoi puntare a vari prodotti..io ho quello dell Askoll ..il Pro green ..costa un po ,ma se cerchi su internet risparmi..idem x phametro conduttivimetro e altri test..
In negozio ti pelano..fidati.
Questi utenti hanno ringraziato reartu76 per il messaggio:
zituccia (13/10/2016, 1:39)

Avatar utente
zituccia
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 12/10/16, 20:17
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di zituccia » 12/10/2016, 22:34

L'anubias e il Mycrosurum sono con il rizoma fuori dal fondo vero?[/quote]

si si sono appoggiate sul ghiaino o incastrate tra legni e rocce ... non interrate qualche piccola radice fina si è infilata da sola nella ghiaia

e ho letto in questi giorni prima di iscrivermi al vostro forum molto articoli anche quello che mi hai citato... ma ormai l avevo pianta la vallisneria e ora non so come riempire quel vuoto con qualche pianta semplice per neofiti... la rotala potrebbe andare ?

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 12/10/2016, 22:44

Come giustamente ha osservato Reartu sei sicura di quei valori? Non'é che hai invertito GH e KH?
In effetti se hai messo solo acqua di rubinetto forse c'è un troppo sodio :-?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6231
Iscritto il: 26/04/14, 23:10
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di giampy77 » 12/10/2016, 22:49

Se i valori sono questi:
Screenshot_2016-10-12-22-46-43.jpg
Non siamo messi poi cosi tanto male, certo 13 mg/lt di sodio non vanno bene, ma con qualche cambio di acqua demineralizzata dovremmo risolvere.
Aspettiamo le tue risposte.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
zituccia
star3
Messaggi: 322
Iscritto il: 12/10/16, 20:17
Profilo Completo

Re: primo acquario nuovo rio180 ... principiante

  • Cita

Messaggio di zituccia » 12/10/2016, 22:52

ok
giampy77 ha scritto:come faccio a venire in sezione ?

Apri un topic in sezione piante, tutto qua.
ok lo farò
reartu76 ha scritto:I test indispensabili sono KH GH NO3- NO2-
Poi conduttivimetro e phametro...
Ma puoi iniziare con le striscette..
Inizio a dirti che hai dei valori sballati.
Hai KH piu alto del GH
Questo vuol dire che hai sodio in vasca sopra ai livelli consentiti?
Hai riempito l acquario con acqua di rete ??
Postaci i valori del tuo gestore..
Cosi non va..
Impianto CO2 puoi puntare a vari prodotti..io ho quello dell Askoll ..il Pro green ..costa un po ,ma se cerchi su internet risparmi..idem x phametro conduttivimetro e altri test..
In negozio ti pelano..fidati.
ok ... si acqua di rete ...acquedotto pugliese ... appena ho i valori del gestore li ho li scrivo . quelli che ho segnato erano quelli che mi ha segnato il mio rivenditore prima di piantare le piante

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BUBUS, gem1978, panajaquel e 9 ospiti