primo acquario

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 15:25

e ho capito io ho chiesto pesci al negoziante in base hai valori e in base alle piante amazzoniche lui come pesci da fondo che aveva mi ha consigliato coridas plecostomus e Gyrinocheilus aymonieri io li ho scelti e ho preso questi e colpa mia lui ha fatto i test sia con il test a regente e con strumenti e quelli con le striscette cosa dovrei fare adesso ha solo quelli come pesci da fondo; comunque ho copiato tutto quello che hai detto e comunque quasi sicuro me li cambia li ho presi sabato e però io adesso voglio un pesce da fondo perche era nella base del mio progetto cosa potrei mettere e i tetra non ci sono e nemmeno mi piacciono tanto quindi bisogna cambiare ditemi voi e aiutatemi io sono sempre un neofita ricordiamolo! ;) :D :) eccolo lo riaperto!

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 06/04/2014, 16:52

Dunque, che pesci ti piacciono in generale? Poecilidi, caracidi, ciclidi......qualsiasi cosa, fatti una ricerca su internet e dimmi cosa ti piace. In base al pesce che ti piace di più "costruiremo" l'acquario di conseguenza.

Per quanto riguarda le piante, tu hai Ceratophyllum e Limnophila, queste piante sono asiatiche. La polisperma io non la conoscevo, cercando su Google risulta essere Higrohpyla polisperma, quindi anch'essa credo sia di origini asiatiche e compatibile con le altre due. Della M. umbrosum invece non so nulla, ne hai già parlato in "Piante" della sua provenienza e esigenze? Se la risposta è sì, dimmi cosa ti è stato detto.

Per quanto riguarda i pesci invece, l'H. plecostomus e il G. aymonieri sono troppo grossi per quell'acquario. E' vero che in uno spazio piccolo resteranno piccoli. Ma una cosa del genere li porterà a morire molto prima della loro aspettativa di vita.
Il guppy invece, potrai tenerlo se deciderai di dedicare l'acquario ai poecilidi, altrimenti riporta indietro pure quello.

Pian piano vedremo di mettere anche un pesce da fondo ADATTO al tuo acquario.

I valori chimici dell'acqua li sai? Che test hai usato?
Hai un riscaldatore oppure no?
Le luci se non sbagli sono da 6400 K, giusto?


Infine, permettimi di dirti una cosa. So benissimo che può capitare a tutti che scappi un dito sulla tastiera e che si facciano, inavvertitamente, degli errori grammaticali, anche a me capita. Tu però vai oltre, di fatto non metti punteggiatura, e questo rende molto difficile leggere e capire i tuoi messaggi. Se per cortesia, nei prossimi post di questo e di qualsiasi altro topic, eviterai di scrivere come in un sms farai un favore a chi legge e anche a te, perchè potrai ricevere consigli un po' più "mirati".
:-bd
Questi utenti hanno ringraziato WilliamWollace per il messaggio:
DxGx (06/04/2014, 17:42)
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 18:13

ok grazie dei consigli per i punti, allora le piante non ho più la limnophila ,per le altre le o tutte non hai contato la rosevering, riporterò e cambierò tutti e tre i pesci, allora a me piacciono i ramirezi, al costo però che ci siano almeno un gruppo di pesci da banco, e non dico tanto ma almeno due pesci pulitori; Per il resto allora le luci sono due lampadine quelle lunghe a risparmi energetico da 23 watt l' una, e da 6400 kelvin l' una, poi o un riscaldatore da 100 watt messo su 25 gradi e il termometro....... poi ho anche 2 rocce vulcaniche e 2 sassolini apposta bianchi.... ditemi voi che fare.

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 06/04/2014, 18:28

allora a me piacciono i ramirezi
Mi diresti le misure dell'acquario? Se i 70 litri sono ditribuiti in un certo modo può darsi che puoi metterli.
al costo però che ci siano almeno un gruppo di pesci da banco, e non dico tanto ma almeno due pesci pulitori
Vale la stessa cosa, dimmi le misure dell'acquario.
non hai contato la rosevering
Non era inserita nel profilo. Comunque non so bene che specie sia.

Vedo che il Ceratophyllum lo hai ancora. Sappi che i pesci che hai scelto finora, i ramirezi, sono amazzonici e il Ceratophyllum a quanto mi è stato detto da gente che ne sa molto più di me, in un acquario con valori adatti all'amazzonico non vive.

Mi diresti i valori chimici dell'acqua del tuo rubinetto? Se non hai i test potresti indicarmi almeno il sito del tuo acquedotto? Almeno vediamo un po' come adattare i valori ai tuoi pesci.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 18:58

non nemmeno più cerantium
e non ho i valori

Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 18:58

73,5 cm 70 litri netti

Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 19:05

acqua latina

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 06/04/2014, 19:14

73,5 cm 70 litri netti
73,5 cm è la larghezza immagino, giusto? Mi potresti dire pure altezza e profondità?
acqua latina
Ho visto, solo che non so interpretare la durezza perchè è in gradi francesi, mentre in acquariofilia si usano i tedeschi e non mi ricordo come fare l'euqivalenza.
A occhio direi che FORSE va bene pure per i ramirezi senza doverla tagliare con l'osmotica. Vado a chiamare chi ne sa più di me.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Avatar utente
Davide Pascarella
star3
Messaggi: 142
Iscritto il: 02/03/14, 16:18
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di Davide Pascarella » 06/04/2014, 19:26

ma ormai l' acqua e fatta, io ho un 70 litri ma pieno posso solo modificare, mica posso perdere altro tempo a me mercoledi arrivano i pesci, e l' acqua e già fatta comunque è 32 cm

Avatar utente
WilliamWollace
Ex-moderatore
Messaggi: 2083
Iscritto il: 20/10/13, 4:09
Profilo Completo

Re: primo acquario

  • Cita

Messaggio di WilliamWollace » 06/04/2014, 19:54

ma ormai l' acqua e fatta
Cosa vuol dire che l'acqua è già fatta? Se intendi il processo di maturazione, questo non c'entra nulla. Basta aggiungere una certa quantità di acqua osmotica eventualmente. Non è nulla di invasivo. Inoltre quasi sempre bisogna modificare i valori dell'acqua dopo la maturazione, perchè spesso non vanno bene per i pesci che si scelgono.
mica posso perdere altro tempo a me mercoledi arrivano i pesci
Scusa, ma siamo qui a parlare di quali pesci tu metterai nell'acquario e mi dici che mercoledì ti arrivano? Non capisco. Stai facendo confusione. Andiamo con ordine, prima scegli cosa vuoi mettere, crei le condizioni adatte per i pesci e piante che vuoi e poi dopo si metteranno.
Capisco che tu sia impaziente, ma un acquario richiede pazienza.
Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul,
ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Anastasia95T, Bing [Bot], sarapalu e 3 ospiti