Ricominciamo quasi da zero. Acquario 100 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di cicerchia80 » 14/11/2016, 20:29

Gok ti dico la mia.....

Ma metti un fondo fertile senza CO2?
Che marca è?

Sistema il profilo con le piante......e sistemale piante,Anubias e Microsorum non vanno interrati

Se ti piacciono i caca facciamo un acquario pet loro....ma poi ci arriviamo

Guppy e Danio no....i secondi pizzicano le code
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
gok (15/11/2016, 13:25)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di gok » 15/11/2016, 13:30

cicerchia80 ha scritto:Gok ti dico la mia.....

Ma metti un fondo fertile senza CO2?
Che marca è?

ciao, magari fra qualche mese, se le cose procedono bene, posso decidere di aggiungere qualcosa... avrei tutto per inserire la CO2 ma al momento preferisco lasciar perdere e vedere come fanno le cose...
il fondo è della Dennerle!



Sistema il profilo con le piante......e sistemale piante,Anubias e Microsorum non vanno interrati

sistemo
non li avrei interrati, li ho messi sotto il tronco, però le radici si saranno sicuramente un po' insabbiate, pensi sia meglio siano completamente fuori dalla sabbia?


Se ti piacciono i caca facciamo un acquario pet loro....ma poi ci arriviamo

esatto, aspettiamo la maturazione e nel frattempo voglio concentrarmi sulla flora

Guppy e Danio no....i secondi pizzicano le code
ok.
grazie e a presto con aggiornamenti

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di cicerchia80 » 15/11/2016, 14:08

Ok.........ma il fondo ti avviso che cosi ti dara piú problemi che altro se non hai piante che vogliono grossi assorbimenti per via radicale

Senon sono interrate le piante va bene cosi....scusa la domanda,ma perchè non vuoi fertilizzare?ti preoccupano i costi di gestione?
Questi utenti hanno ringraziato cicerchia80 per il messaggio:
gok (15/11/2016, 14:22)
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di gok » 15/11/2016, 14:21

cicerchia80 ha scritto:Ok.........ma il fondo ti avviso che cosi ti dara piú problemi che altro se non hai piante che vogliono grossi assorbimenti per via radicale

Se non sono interrate le piante va bene cosi....scusa la domanda,ma perchè non vuoi fertilizzare?ti preoccupano i costi di gestione?

Caspita.. speravo non ci fossero problemi per il fatto che l'ho ricoperto con il ghiaino...
:-s
Per la fertilizzazione, se qualcuno mi segue e mi insegna io problemi non ne avrei, però tra fertilizzare - potare - gestione bombole e magari fra un po arriva anche acqua osmosi x me diventerebbe impossibile, considera che a volte sono fuori casa per 15 - 20 gg.
Sto cercando e spero di riuscire a trovare un layout e conformazione che non richieda nulla se non Rabbochi con acqua decantata, eventualmente fertilizzazione mirata...[/b]
esiste la possibilità o devo rassegnarmi in partenza?

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di giosu2003 » 15/11/2016, 14:35

Certo, ci sono molti esempi di poca gestione sul forum, con fertilizzazione blanda e pochissimi cambi, però con il fondo fertile ti sei complicato la vita.
In teoria al fondo fertile dovrebbero essere legati anche fertilizzazione spinta, tanta luce e CO2.
Non so se ci siano altri modi, meglio aspettare gli esperti.

Ps: i rabbocchi si fanno con acqua demineralizzata (o osmosi), perché l' acqua evapora, ma i sali no :)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di cicerchia80 » 15/11/2016, 14:47

giosu2003 ha scritto:Certo, ci sono molti esempi di poca gestione sul forum, con fertilizzazione blanda e pochissimi cambi, però con il fondo fertile ti sei complicato la vita.
In teoria al fondo fertile dovrebbero essere legati anche fertilizzazione spinta, tanta luce e CO2.
Non so se ci siano altri modi, meglio aspettare gli esperti.

Ps: i rabbocchi si fanno con acqua demineralizzata (o osmosi), perché l' acqua evapora, ma i sali no :)
:-bd
gok ha scritto:Per la fertilizzazione, se qualcuno mi segue e mi insegna io problemi non ne avrei, però tra fertilizzare - potare - gestione bombole e magari fra un po arriva anche acqua osmosi x me diventerebbe impossibile, considera che a volte sono fuori casa per 15 - 20 gg.
considera che noi solitamente facciamo circa 3 cambi di acqua l'anno :D

Nessuno qui ti dira mai stai dietro tutti i giorni alla vasca,anzi te l'ho gia detto in presentiamoci,meno ci stiamo attorno meglio è....abbiamo una sezio.e apposta per imparare a fertilizzare,intanto ti suggerisco i nostri metodi

PMDD - Protocollo avanzato
Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD

È grazie a questo metodo che si dà alle piante ció che serve quando serve,non creando eccessi e quibdi rendendo i cambi superflui..

Hai un botto di luce,un fondo attivo...che sia un pó di CO2 che ti aiuta a coltivare le piante,stabilizzare il pH e rendere piú facile la gestione?
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di gok » 15/11/2016, 15:28

cicerchia80 ha scritto:
giosu2003 ha scritto:Certo, ci sono molti esempi di poca gestione sul forum, con fertilizzazione blanda e pochissimi cambi, però con il fondo fertile ti sei complicato la vita.
In teoria al fondo fertile dovrebbero essere legati anche fertilizzazione spinta, tanta luce e CO2.
Non so se ci siano altri modi, meglio aspettare gli esperti.

Ps: i rabbocchi si fanno con acqua demineralizzata (o osmosi), perché l' acqua evapora, ma i sali no :)
:-bd
gok ha scritto:Per la fertilizzazione, se qualcuno mi segue e mi insegna io problemi non ne avrei, però tra fertilizzare - potare - gestione bombole e magari fra un po arriva anche acqua osmosi x me diventerebbe impossibile, considera che a volte sono fuori casa per 15 - 20 gg.
considera che noi solitamente facciamo circa 3 cambi di acqua l'anno :D

Nessuno qui ti dira mai stai dietro tutti i giorni alla vasca,anzi te l'ho gia detto in presentiamoci,meno ci stiamo attorno meglio è....abbiamo una sezio.e apposta per imparare a fertilizzare,intanto ti suggerisco i nostri metodi

PMDD - Protocollo avanzato
Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD

È grazie a questo metodo che si dà alle piante ció che serve quando serve,non creando eccessi e quibdi rendendo i cambi superflui..

Hai un botto di luce,un fondo attivo...che sia un pó di CO2 che ti aiuta a coltivare le piante,stabilizzare il pH e rendere piú facile la gestione?
adesso inizio ad odiarvi :-?? ...
stasera leggo bene....
ho avviato la vasca da 4 gg...
entro quanti gg dovrei iniziare a seguire le indicazioni sopra?
x_x

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di gok » 17/11/2016, 19:58

Aggiornamento.
ho letto il sistema di fertilizzazione utilizzando il protocollo PMDD e credo di potercela fare...
Avendo precedentemente acquistato un kit askoll per la diffusione della CO2, ho acquistato una bombola e preso un diffusore,sistemato tutto sul fondo in corrispondenza del bocchettone e l'ho fatto partire a 10 bolle al minuto, considerando che ho un pH sui 7,8 e un KH sui 7-8, in teoria basterebbe abbassare di un punto il pH e il calcolatore mi da l'ok.
Problema solito.. domani parto e mi assento 8 gg... inizierò a pensare alla fertilizzazione al mio rientro, poi con l'avvicinarsi del natale avrei tempo per capire i dosaggi...
Il pensiero di rientrare a casa e trovare una palude piena di alghe mi attanaglia ... :-s

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di cicerchia80 » 17/11/2016, 20:34

gok ha scritto:Il pensiero di rientrare a casa e trovare una palude piena di alghe mi attanaglia ..
speriamo di no :-s :-s :-s
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

Messaggio di gok » 27/11/2016, 15:29

bene, la situazione è abbastanza stabile, a occhio.. alcune piante non si sono mosse di 1 cm, l'egeria invece è cresciuta moltissimo...
settimana prossima dovrei ricevere tutto il necessario per la fertilizzazione e i nuovi test, in quanto i miei hanno 4 anni..
i dati ad oggi sono i seguenti:
pH rubinetto 7,9, in acquario sono arrivato a 7,4 somministrando 28 bolle minuto, adesso per tentare di abbassare il pH a 7 ho aumentato ancora sono a 35... vedremo.
KH rubinetto 6 acquario 6,
GH 12
nitriti 0,025
nitrati 10.
foto periodo attuale 6 ore con vasca avviata da 20 giorni.
Piante: egeria densa - cresce bene e mi sembra abbastanza in salute
hygrophila corymbosa thai - ferma
Vallisneria spiralis - abbastanza immobile e bruttina
Anubias gigantea- ferma ma credo vada bene
anubias nana e Microsorum pteropus - ferme ma credo sia normale
pogostemon helferi - ferma e un po' giallina
sono pieno di diatomee ma ho letto che fanno parte della fase di avviamento quindi aspettiamo...al momento rabbocco con acqua demineralizzata come da voi suggerito..
vi allego qualche foto e ogni consiglio sarà ben valido...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti