Ricominciamo quasi da zero. Acquario 100 litri

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18
Profilo Completo

Ricominciamo quasi da zero. Acquario 100 litri

  • Cita

Messaggio di gok » 13/11/2016, 15:18

ciao a tutti, mi chiamo alessandro e da qualche giorno ho riavviato l'acquario, i precedenti tentativi, anche a causa di frequenti viaggi, non mi ha dato i risultati sperati..
passato e passato e adesso spero con il vostro aiuto di riuscire ad avere una vasca semplice ed equilibrata.
Non ho grandi ambizioni né tantomeno una fauna prestabilita, mi piacciono molto gli Apistogramma cacatuoides, ma anche i guppy o Danio margaritatus, come pesce principale o per divertirmi a riprodurre in caso..
Cerco di essere telegrafico per non annoiarvi.
vasca 100 litri, filtro esterno askoll pratico 200, luci esterne con 2 neon t5 della dennerle 'amazon day e special plant' da 39 w l'uno.
Fondo fertile e ghiaino.
No CO2 e vorrei evitarla.
fauna: ho ascoltato il negoziante che mi ha venduto delle piante molto semplici e adatte, secondo lui, ad un acquario di semplice gestione.
Dietro:2 egeria densa, 1hygrophila corymbosa thai, 1 Vallisneria spiralis, 1 Anubias hastifolia
Avanti: 2 anubias nana, 2 di pogostemon helferi, 1 Microsorum pteropus.
Ecco, adesso non uccidetemi dicendomi che ho sbagliato tutto...spero di non aver troppa luce per le piante he ho messo e che alghe avranno la meglio...
i valori dell'acqua da acquedotto sono i seguenti.
pH 7,8
durezza 19
cloruri 1,2
floruri <0,20
solfati 22,7
nitriti <0,05
nitrati 4,8
calcio 43
magnesio 20
sodio 0,6
potassio 0,2

chiaramente vorrei utilizzare solo acqua rubinetto, niente fertilizzante oppure poco e mirato e niente CO2...
allego qualche foto se riesco
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15888
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 13/11/2016, 15:49

gok ha scritto:Dietro:2 egeria densa, 1hygrophila corymbosa thai, 1 Vallisneria spiralis, 1 Anubias hastifolia
Avanti: 2 anubias nana, 2 di pogostemon helferi, 1 Microsorum pteropus.
vanno benissimo secondo me ;)
gok ha scritto:sodio 0,6
0.6 mg?
Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?
gok ha scritto:filtro esterno askoll pratico 200
bel filtro...ti consiglio portata al minimo e di togliere i carboni attivi (al posto dei carboni metti spugne normali o altri cannolicchi :) )
Filtro interno vs. filtro esterno
gok ha scritto:durezza 19
cloruri 1,2
floruri <0,20
solfati 22,7
nitriti <0,05
nitrati 4,8
calcio 43
magnesio 20
sodio 0,6
potassio 0,2
avrai un GH intorno ad 11

i bicarbonati nelle analisi non ci sono? :-?


hai fatto una partenza ottima complimenti!

se vuoi usare solo acqua di rubinetto saremo forse un po limitati per gli ospiti, se no basta tagliarla con demineralizzata/osmosi e puoi metterebi pesci che vuoi (litri permettendo)
hai già qualche idea per i pesci?
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
gok (13/11/2016, 23:26)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
giosu2003
star3
Messaggi: 2592
Iscritto il: 24/03/16, 15:52
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di giosu2003 » 13/11/2016, 16:31

gok ha scritto:Fondo fertile
Questo sarebbe meglio per acquari spinti...

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di gok » 13/11/2016, 22:29

fernando89 ha scritto:
gok ha scritto:Dietro:2 egeria densa, 1hygrophila corymbosa thai, 1 Vallisneria spiralis, 1 Anubias hastifolia
Avanti: 2 anubias nana, 2 di pogostemon helferi, 1 Microsorum pteropus.
vanno benissimo secondo me ;)

ottimo, ho cercato di andare sul sicuro...
gok ha scritto:sodio 0,6
0.6 mg?

confermo.

Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

un po' tosta come lettura, anche se avrò letto 10 volte articoli simili mi sento sempre in difetto... la chimica non è proprio il mio forte...
gok ha scritto:filtro esterno askoll pratico 200
bel filtro...ti consiglio portata al minimo e di togliere i carboni attivi (al posto dei carboni metti spugne normali o altri cannolicchi :) )
Filtro interno vs. filtro esterno

fatto, grazie... :D precedentemente il filtro lo facevo andare al massimo... forse dovevo farlo girare più piano ;-)
Attualmente è caricato cosi: 1 vaschetta bioball e nelle 2 vaschette successive ho messo cannolicchi dentro una calza...
che dici?


gok ha scritto:durezza 19
cloruri 1,2
floruri <0,20
solfati 22,7
nitriti <0,05
nitrati 4,8
calcio 43
magnesio 20
sodio 0,6
potassio 0,2
avrai un GH intorno ad 11

confermo

i bicarbonati nelle analisi non ci sono? :-?
207
i valori che avevo misurato l'anno scorso con le provette e erano cosi KH 6 e GH 12.


hai fatto una partenza ottima complimenti!

più o meno è sempre stata cosi la partenza... e che finisce sempre male.... :-s , vuoi che sia solo a causa della filtrazione troppo spinta? :(


se vuoi usare solo acqua di rubinetto saremo forse un po limitati per gli ospiti, se no basta tagliarla con demineralizzata/osmosi e puoi metterebi pesci che vuoi (litri permettendo)
hai già qualche idea per i pesci?
quello che posso, potrei mettere qualche 1 m e 2 f di pistogramma cacatuoides, un gruppetto di neon e Corydoras panda e petitelle...
oppure Guppy o Danio margaritatus , e Corydoras e qualcos'altro..
Il mio 'obiettivo principale e di poterlo gestire senza troppo stress, con acqua rubinetto decantata.
Potrei anche aggiungerci una qualcosina di fertilizzante se proprio necessario ad evitare carenze sicure.
Però per quanto sopra senza aiuto credo di far cavolate... non credo di farcela da solo :-s

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15888
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 14/11/2016, 0:16

gok ha scritto:confermo.

Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

un po' tosta come lettura, anche se avrò letto 10 volte articoli simili mi sento sempre in difetto... la chimica non è proprio il mio forte...
perfetto..sodio irrilevante..la tua acqua di rubinetto è ottima
gok ha scritto:fatto, grazie... precedentemente il filtro lo facevo andare al massimo... forse dovevo farlo girare più piano ;-)
Attualmente è caricato cosi: 1 vaschetta bioball e nelle 2 vaschette successive ho messo cannolicchi dentro una calza...
che dici?
io ho appena comprato il pratiko 300 per la nuova vasca...riempito all incirca come te!
gok ha scritto:più o meno è sempre stata cosi la partenza... e che finisce sempre male.... , vuoi che sia solo a causa della filtrazione troppo spinta?
potrebbe essere una causa..ma anche l uso di alghicidi o fertilizzanti poco buoni o anche l assenza di piante rapide ;)
gok ha scritto:quello che posso, potrei mettere qualche 1 m e 2 f di pistogramma cacatuoides, un gruppetto di neon e Corydoras panda e petitelle...
oppure Guppy o Danio margaritatus , e Corydoras e qualcos'altro..
Il mio 'obiettivo principale e di poterlo gestire senza troppo stress, con acqua rubinetto decantata.
se ti tieni sui poecilidi (guppy, platy, endler ecc ) è tutto molto semplice e non devi assolutamente tagliare l acqua..magari mettendo due specie che non si ibridano tra loro
Allestimento di un acquario per Poecilidi

forse xi andrebbe anche un banchetto di cory, ma bisognerebbe parlarne in pesci da fondo in base alla sabbia e misure vasca ;)

ma per i pesci è molto piu esperto di me @cicerchia80 quindi vediamo cosa dice lui per altre specie
gok ha scritto:Potrei anche aggiungerci una qualcosina di fertilizzante se proprio necessario ad evitare carenze sicure.
se aggiungi una o due piante rapide la fertilizzazione potrai farla ogni 10giorni/due settimane, non mi sembra molto come impegno ;)
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
gok (14/11/2016, 11:17)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di gok » 14/11/2016, 11:03

fernando89 ha scritto:
gok ha scritto:confermo.

Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

un po' tosta come lettura, anche se avrò letto 10 volte articoli simili mi sento sempre in difetto... la chimica non è proprio il mio forte...
perfetto..sodio irrilevante..la tua acqua di rubinetto è ottima
gok ha scritto:fatto, grazie... precedentemente il filtro lo facevo andare al massimo... forse dovevo farlo girare più piano ;-)
Attualmente è caricato cosi: 1 vaschetta bioball e nelle 2 vaschette successive ho messo cannolicchi dentro una calza...
che dici?
io ho appena comprato il pratiko 300 per la nuova vasca...riempito all incirca come te!

:-bd
gok ha scritto:più o meno è sempre stata cosi la partenza... e che finisce sempre male.... , vuoi che sia solo a causa della filtrazione troppo spinta?
potrebbe essere una causa..ma anche l uso di alghicidi o fertilizzanti poco buoni o anche l assenza di piante rapide ;)

Mah! alghicidi mai messi, fertilizzante gerico un po' invece lo messo...
egeria e sessiliflora ci sono sempre state... comunque il passato e passato, direi di concentrami sul presente e seguire bene le indicazioni, ho letto articoli nel forum che definirli illuminanti e un'offesa a chi li ha scritti o tradotti..
dall'associazione delle piante all'inserimento graduale dei pesci, senza parlare di altro...


gok ha scritto:quello che posso, potrei mettere qualche 1 m e 2 f di pistogramma cacatuoides, un gruppetto di neon e Corydoras panda e petitelle...
oppure Guppy o Danio margaritatus , e Corydoras e qualcos'altro..
Il mio 'obiettivo principale e di poterlo gestire senza troppo stress, con acqua rubinetto decantata.
se ti tieni sui poecilidi (guppy, platy, endler ecc ) è tutto molto semplice e non devi assolutamente tagliare l acqua..magari mettendo due specie che non si ibridano tra loro
Allestimento di un acquario per Poecilidi

forse xi andrebbe anche un banchetto di cory, ma bisognerebbe parlarne in pesci da fondo in base alla sabbia e misure vasca ;)

ma per i pesci è molto piu esperto di me @cicerchia80 quindi vediamo cosa dice lui per altre specie

Grazie
gok ha scritto:Potrei anche aggiungerci una qualcosina di fertilizzante se proprio necessario ad evitare carenze sicure.
se aggiungi una o due piante rapide la fertilizzazione potrai farla ogni 10giorni/due settimane, non mi sembra molto come impegno ;)
magari faccio a anche a meno di metterle, almeno al momento
grazie

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15888
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 14/11/2016, 11:27

gok ha scritto:magari faccio a anche a meno di metterle, almeno al momento
grazie
io la vedo come una cosa essenziale invece

mettendo delle piante rapide e mantenendole in salute le alghe avranno vita breve siana causa degli allelochimici sia grazie al fatto che se le piante sono in salute assorbiranno prima loro i nutrienti presenti nell acqua senza lasciare cibo alle alghe ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di gok » 14/11/2016, 13:18

fernando89 ha scritto:
gok ha scritto:magari faccio a anche a meno di metterle, almeno al momento
grazie
io la vedo come una cosa essenziale invece

mettendo delle piante rapide e mantenendole in salute le alghe avranno vita breve siana causa degli allelochimici sia grazie al fatto che se le piante sono in salute assorbiranno prima loro i nutrienti presenti nell acqua senza lasciare cibo alle alghe ;)
caspita fernando... speravo di essere apposto con quelle che avevo messo :(
vedendo il mio layout cosa mi consigli? e dove metterle?

grazie

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 15888
Iscritto il: 27/11/15, 14:57
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di fernando89 » 14/11/2016, 13:20

gok ha scritto:
fernando89 ha scritto:
gok ha scritto:magari faccio a anche a meno di metterle, almeno al momento
grazie
io la vedo come una cosa essenziale invece

mettendo delle piante rapide e mantenendole in salute le alghe avranno vita breve siana causa degli allelochimici sia grazie al fatto che se le piante sono in salute assorbiranno prima loro i nutrienti presenti nell acqua senza lasciare cibo alle alghe ;)
caspita fernando... speravo di essere apposto con quelle che avevo messo :(
vedendo il mio layout cosa mi consigli? e dove metterle?

grazie
chiedo perdono..ho fatto confusione con un altro topic :(
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
gok
star3
Messaggi: 18
Iscritto il: 13/11/16, 12:18
Profilo Completo

Re: RICOMINCIAMO QUASI DA ZERO

  • Cita

Messaggio di gok » 14/11/2016, 14:30

bene... meglio cosi.. :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti