Salve, consigli nuova vasca

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di Zommy86 » 22/09/2017, 12:14

cicerchia80 ha scritto: Zommy parliamo di quà.....

Personalmente non sono fans del biotopo ma propendo sempre a far mettere pesci per lo meno simpatrici,ossia che hanno le stesse esigenze,se proprio vuoi i portaspada opti per gli Aeneus ma in quel caso la tua acqua non sarebbe assolutamente adatta :-??

Gli ancistrus campano un pò a tutti i valori....ma non è una cosa giusta,la loro provenienza è di acque tenere,ed anche le Japonica vorrebbero valori più bassi...ma le heteropoda in questo caso sarebbero bocconcini delicati

Non è che i nani stRebbero stretti in 240 litri....o troppo pochi,.a se ci calcoli anche i Corydoras,gli Ancistrus e gli Otocinclus direi che stai apposto così...senza contare che sapere i litri è un informazione relativa...servirebbe più il volum LxBxh
.....si,gli Angy in ripro sono terremoti,ma attaccano soprattutto piante a foglia larga"le raspano"quindi le Anubias sono più a rischio di quelle che ti ho consigliato io....sono noioso,ma io ci metterei un branco di cardinali
Mi sto convincendo a farlo cosi:

Legni abbondanti e laviche, piante:Egeria o Ceratophyllum demersum, quadricostatus e degli Echinodorus, anubias sulle roccie.

I quadricostatus non sono sempre delle Echinodorus ma che rimangono più basse giusto?

Cryptocoryne che ne dici? Ne ho già a casa
E di lamnia minor? Riesco a reperirla facilmente.


Sabbia 4/5 cm sperando radichino bene le piante

Niente CO2
Niente ancistrus

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 22/09/2017, 12:28

Zommy86 ha scritto: Mi sto convincendo a farlo cosi:
ti voglio bene :D
Zommy86 ha scritto: quadricostatus non sono sempre delle Echinodorus ma che rimangono più basse giusto?
mhhh....no quello sarebbe l'heliantum tennelum...
Zommy86 ha scritto: Cryptocoryne che ne dici?
che sarebbe allelopatica con gli Echino

Ma se le vuoi utilizzare ci organizziamo
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di Zommy86 » 22/09/2017, 12:41

cicerchia80 ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Mi sto convincendo a farlo cosi:
ti voglio bene :D
Zommy86 ha scritto: quadricostatus non sono sempre delle Echinodorus ma che rimangono più basse giusto?
mhhh....no quello sarebbe l'heliantum tennelum...
Zommy86 ha scritto: Cryptocoryne che ne dici?
che sarebbe allelopatica con gli Echino

Ma se le vuoi utilizzare ci organizziamo

Non mi dispiacerebbe riutilizzarle le Cryptocoryne sinceramente, magari piantate in prossimità /sotto i legni. Sono piante semplici non infestanti che non chiedono particolari cure.

Al posto delle echinodorus quale potrei usare? Direi simili da sfondo a rosetta/stolone (no talea direi) abbastanza facili e che non chiedo CO2

Mi sto confondendo non poco XD

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di Zommy86 » 22/09/2017, 18:49

cicerchia80 ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Mi sto convincendo a farlo cosi:
ti voglio bene :D
Zommy86 ha scritto: quadricostatus non sono sempre delle Echinodorus ma che rimangono più basse giusto?
mhhh....no quello sarebbe l'heliantum tennelum...
Zommy86 ha scritto: Cryptocoryne che ne dici?
che sarebbe allelopatica con gli Echino

Ma se le vuoi utilizzare ci organizziamo
Ricapitolando:

Acqua 50% rubinetto 50% osmosi, fondale sabbia 4/5 cm (colore scuro/rossiccio comunque no bianco ), molti legni e rocce vulcaniche sul fondo.
Piante : Egeria o Ceratophyllum demersum lasciate galleggiare( sono simili giusto? Anche se ho letto che la ceratophyllum contrasta meglio le alghe è vero?) , helanthium quadricostatus, Cryptocoryne (ne ho già parecchie) anubias sulle roccie.
Lamnia nana? Me la consigliate o sconsigliate? È facile da reperire.

Echinodorus niente per via delle Cryptocoryne, quindi mi servirebbe una pianta da sfondo simile alla echinodorus, crescita a rosetta/stolone (no talea).

Niente immissione di CO2

Per la fertilizzazione pensavo al metodo PMDD, comprerò tutto prima di avviare il tutto ovviamente. Avrei delle domande ma aprirò un post nella sezione giusta a momento debito.

Qualche domanda per delucidazioni su alcune piante e qualche consiglio :D

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 23/09/2017, 10:37

Zommy86 ha scritto: Anche se ho letto che la ceratophyllum contrasta meglio le alghe è vero?)
Il cerato ha proprietà anti-ciano,l'Egeria no....ma la potresti abbinare a del myriphyllum
Zommy86 ha scritto: Lamnia nana? Me la consigliate o sconsigliate? È facile da reperire.
Non la conosco :-??
Zommy86 ha scritto: quindi mi servirebbe una pianta da sfondo simile alla echinodorus, crescita a rosetta/stolone (no talea).
Dei microsorum legati alle rocce?
Zommy86 ha scritto: Per la fertilizzazione pensavo al metodo PMDD, comprerò tutto prima di avviare il tutto ovviamente. Avrei delle domande ma aprirò un post nella sezione giusta a momento debito.
Io partirei prima con degli stick
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di Zommy86 » 23/09/2017, 13:10

cicerchia80 ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Anche se ho letto che la ceratophyllum contrasta meglio le alghe è vero?)
Il cerato ha proprietà anti-ciano,l'Egeria no....ma la potresti abbinare a del myriphyllum
Zommy86 ha scritto: Lamnia nana? Me la consigliate o sconsigliate? È facile da reperire.
Non la conosco :-??
Zommy86 ha scritto: quindi mi servirebbe una pianta da sfondo simile alla echinodorus, crescita a rosetta/stolone (no talea).
Dei microsorum legati alle rocce?
Zommy86 ha scritto: Per la fertilizzazione pensavo al metodo PMDD, comprerò tutto prima di avviare il tutto ovviamente. Avrei delle domande ma aprirò un post nella sezione giusta a momento debito.
Io partirei prima con degli stick
Potrei mettere sia egeria che ceratophyllum volendo? Ho entrano in conflitto?

Microsorum pteropus ho visto delle foto molto bella ma è piantabile pure nel terreno volendo? Diventa molto alta vero? Crescita lenta ma non credo sia un problema dato le galleggianti a crescita rapida.

Avatar utente
BollaPaciuli
Assistente Tecnico
Messaggi: 8001
Iscritto il: 17/04/16, 16:37
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di BollaPaciuli » 23/09/2017, 13:16

Zommy86 ha scritto: Diventa molto alta vero?
La mia è sui 20cm
Ale ...tra Caronte :ymdevil: e San Pietro O:-)


tutto ciò che so te lo insegnerò,
finchè arriverà il giorno in cui Tu lo insegnerai ad un altro come te

Avatar utente
Zommy86
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 19/09/17, 21:42
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di Zommy86 » 23/09/2017, 13:29

Bolla&paciuli ha scritto:
Zommy86 ha scritto: Diventa molto alta vero?
La mia è sui 20cm
Direi che sarebbe meglio un tipo di pianta piu alta (da sfondo) considerando che la userei per coprire il tubo del filtro esterno. (rosetta/stolone radicate sul fondo)

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14279
Iscritto il: 06/01/16, 18:56
Profilo Completo

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di roby70 » 23/09/2017, 14:32

Zommy86 ha scritto: Potrei mettere sia egeria che ceratophyllum volendo? Ho entrano in conflitto?
Meglio di no, sono allelopatiche tra loro e rischi che una delle due soccomba.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 29454
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Profilo Completo
Contatta:

Salve, consigli nuova vasca

  • Cita

Messaggio di cicerchia80 » 23/09/2017, 15:45

Zommy86 ha scritto: Direi che sarebbe meglio un tipo di pianta piu alta (da sfondo) considerando che la userei per coprire il tubo del filtro esterno. (rosetta/stolone radicate sul fondo)
la mia è parecchio alta,ne avevo uno di 50 cm che ridimensionai....ma è di nuovo su quella stazza

Potresti legare varie piantine sui legni e farle crescere
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Vincenzo95 e 7 ospiti