Scelta e allestimento acquario per principiante

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 964
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 15:29

Si, penso una gestione poco spinta sia la cosa giusta da fare. Secondo te è meglio il manado o un fondo inerte? Con il fondo inerte devo mettere fertilizzanti?

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Michele09 » 06/01/2017, 15:33

Dovrai fertilizzare in entrambi i casi. E in entrambi i casi non usare fondo fertile. :)
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Diego » 06/01/2017, 15:35

christianvari ha scritto:Si, penso una gestione poco spinta sia la cosa giusta da fare. Secondo te è meglio il manado o un fondo inerte? Con il fondo inerte devo mettere fertilizzanti?
Se guardiamo alla semplicità, meglio un inerte.
Col Manado all'inizio bisogna stare attenti alle durezze. Nulla di impossibile, ma è una cosa in più da seguire
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 964
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 15:37

Capisco, prendendo un inerte devo metterci qualche cosa sotto o qualche fertilizzante?

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Diego » 06/01/2017, 15:50

christianvari ha scritto:Capisco, prendendo un inerte devo metterci qualche cosa sotto o qualche fertilizzante?
Non serve mettere nulla.
All'occorrenza puoi aggiungere degli economici stick NPK da giardino sotto alle piante che si nutrono per via radicale.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 964
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 15:55

Vi ringrazio molto per le risposte, se ho capito bene come fono inerte dovrebbe andare bene quello al quarzo, ma quanto ne servirebbe, al contrario del manado che viene venduto in litri questo viene venduto in chili... 5 kg andranno bene?

Per il betta che granulometria va bene?
Ultima modifica di christianvari il 06/01/2017, 15:57, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Diego » 06/01/2017, 15:56

christianvari ha scritto:Vi ringrazio molto per le risposte, se ho capito bene come fono inerte dovrebbe andare bene quello al quarzo, ma quanto ne servirebbe, al contrario del manado che viene venduto in litri questo viene venduto in chili... 5 kg andranno bene?
Dipende da quanto alto vuoi fare il fondo. Di solito 5-6 cm sono sufficienti
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 964
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 15:58

La granulometria per i betta?

Avatar utente
roby70
Moderatore Globale
Messaggi: 14913
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di roby70 » 06/01/2017, 16:31

christianvari ha scritto:La granulometria per i betta?
Direi al massimo 3/5 mm va bene; è la granulometria più comune.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Michele09 » 06/01/2017, 17:01

5 kg sono un po' pochi per 60l, andrei di 7 kg almeno. Per fertilizzare non prendere nulla, piuttosto vai al fioraio e prendi degli stick "Compo" universali senza guano. Con quelli fertilizzi sia il fondo (se metti cryptoconyte) che colonna (mettendo un pezzetto nel vano pompa) e stop stai apposto.
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: palomar72 e 16 ospiti