Scelta e allestimento acquario per principiante

Se hai tutto da imparare... benvenuto!

Moderatori: gem1978, roby70

Rispondi
Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 04/01/2017, 14:14

Ciao a tutti,
per prima cosa ci tengo a specificare che sono totalmente neofita in questo campo, quindi abbiate pazienza se dico qualche stupidaggine.

Vorrei allestire un piccolo acquario larghezza massima 40-50 centimetri nel quale allevare dei betta o dei guppy, insomma qualche pesce colorato e simpatico. Che acquario mi consigliate di acquistare? Ovviamente che non costi esageratamente e che sia in grado di poter allevare questo tipo di pesci.

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

Christian

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Diego » 04/01/2017, 14:18

Ciao e benvenuto su AF!
Quando vuoi, passa pure a presentarti nell'apposita sezione

Se hai necessità di una vasca a poco prezzo ti consiglio di guardare nell'ambiente degli usati (Subito, Kijiji e compagnia), dove, con un un po' di pazienza e attenzione si possono trovare delle offerte davvero interessanti e spendeno pochissimo. Eventualmente, passa pure in Tecnica se hai bisogno di consigli sulla scelta.

Dopodiché ti consiglio di leggere, se non li hai già visti, gli articoli per iniziare che trovi ad inizio sezione, perché chi cominciabene è a metà dell'opera. Ecco il link: Selezione di articoli per cominciare

Mi raccomando, infine, di non farti consigliare troppo dai negozianti, perché, purtroppo, se non con rare eccezioni, tendono a far spendere un sacco di soldi in prodotti inutili.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
christianvari (04/01/2017, 14:54)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 04/01/2017, 14:34

Grazie mille per la risposta. Ho visto sia su ebay che su amazon, ma non so proprio quale prendere... Ce ne sono con coperchio e senza , riscaldate e non, con biofiltro ecc... Potresti dirmi qualche modello così per orientarmi un pochino? Ti ringrazio ancora

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 11:08

Buongiorno a tutti, alla fine mi sono deciso e ho preso un acquario milo 60 (questo: http://www.aquariumline.com/catalog/mil ... 21621.html)

Ho intenzione di allevare dei betta, cosa devo comprare? Quale substrato dovrei usare? Fondo attivo? Tipo di piante? Rocce o radici?

Vi ringrazio per le risposte

Avatar utente
Michele09
star3
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/04/16, 17:19
Contatta:

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Michele09 » 06/01/2017, 12:58

Fondo attivo? No, va bene della semplice ghiaia (colore preferibilmente scuro!) oppure della sabbia nera - marroncino. Altezza fondo 5 cm. Rocce o radici? A tua discrezione, quante ne vuoi :)
Per le piante, facciamo una gestione low tech con cryptoconyte parva nella parte anteriore, radice centrale a cui deve essere legata con cotone del microsorum o se preferisci, uscendo dal biotopo, dell'anubias. In superficie mettiamo galleggianti come Limnobium e Salvinia (o pistia) che fanno da rapide. Può andare già bene così, senza rapide sul fondo, che costringono a potare ogni settimana: con questa gestione ti basta semplicemente togliere con il retino o con...qualcosa le galleggianti quando ricoprono completamente la superficie (praticamente quando non faranno andare nemmeno un mezzo raggio di luce sul fondo, cerca di far prendere luce solo alle crypto che ne hanno bisogno). In alternativa, puoi mettere anche della limnophila sul fondo come rapida, in questo modo avrai tre rapide e stai a posto (dovrai solo potare settimanalmente la limnophila, ma è abbastanza veloce :) ) Parti dalle 4 ore di luce appena inserite le piante e aumenta di 30 minuti a settimana finché non raggiungi le 8 ore, dopodiché 8 ore di luci costanti...per sempre. Per la fauna consiglio o
1) un betta maschio + rasbora (qualunque specie vuoi, tanto hai 60 cm di lato) direi quindi 1 betta + 6 rasbora (se scegli le più grandi, ossia le "Arlecchino") o 8 - 10 se scegli le Espei o hengeli. Altrimenti ci sono le boraras brigittae (piccole e carine 15 esemplari)

2) 1 maschio + 3 betta femmine (In questo caso devi riempire l'acquario di piante e non è sicuro che la convivenza funzioni, personalmente lo sconsiglio)

Valori dell'acqua per betta:
pH: 7 - 6,5
GH:10
KH:6

Circa. Per la fertilizzazione con una gestione così poco spinta puoi prendere gli stick NPK Compo al..fioraio e sei apposto a vita! Per il mangime consiglio le marche Omega One (per betta), e Hikari betta bio gold, sono le migliori. Se te la senti per variare la dieta comprali entrambi, oppure prendi i liofilizzati di larve di zanzare e artemia Omega One/:-Hikari, i betta (e compagnia) ti ringraziano! Eee..niente mi sa di aver risposto a tutto, per ulteriori informazioni...chiedi :)
Questi utenti hanno ringraziato Michele09 per il messaggio:
Arianna97 (20/08/2018, 20:57)
Parlare di "Pesci" trovo non abbia senso, è un po' come parlare di cani, senza considerare che esistono diverse specie, Barboncini, volpini, pastori tedeschi... direste che hanno tutte le stesse esigenze?

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 13:53

Grazie mille per i consigli, vorrei fare una cosa simile a questa:

Per il substrato ho letto che il manado potrebbe andare bene, tu che ne pensi? Quanti litri ne dovrei prendere?
Sotto il substrato devo mettere qualche fertilizzante, se si quale?

Per ricreare quel tipo di "alberello" una radice del genere potrebbe andare bene? http://www.aquariumline.com/catalog/leg ... -8090.html

Quelle piantine piccoline che mette sul fondo e sulla radice vanno bene per il betta e come si chiamano?

Serve un biocondizionatore? E posso usare l'acqua del rubinetto per riempire l'acquario? All'interno del filtro che devo metterci?

Scusami per le tante domande e grazie ancora

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di Diego » 06/01/2017, 14:11

christianvari ha scritto:vorrei fare una cosa simile a questa:
Una cosa tipo quella in breve tempo si riempirà di alghe e verrà una schifezza. Sono acquari fatti in maniera da durare giusto il tempo di essere fotografati, dopodiché collassano e vanno riallestiti.
christianvari ha scritto:Per il substrato ho letto che il manado potrebbe andare bene, tu che ne pensi?
Il Manado è un buon fondo, ma bisogna stare attenti un po' alle durezze. Qui c'è un approfondimento: Il Manado in acquario: questo sconosciuto
Un fondo inerte probabilmente è più facile da gestire, all'inizio.
christianvari ha scritto:Quanti litri ne dovrei prendere?
Lunghezza della base in cm per larghezza della base per 5-6 cm diviso 1000 sono i litri necessari.
Esempio: 40*30*5/1000 = 6 litri
christianvari ha scritto:Sotto il substrato devo mettere qualche fertilizzante, se si quale?
No, non serve nulla sotto al fondo.
christianvari ha scritto:fertilizzante
Prova a guardare qui: Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
christianvari ha scritto:Serve un biocondizionatore?
No, è inutile. Basta far decantare l'acqua (la metti in un contenitore aperto per un giorno e poi la metti in acquario). Oppure, se ti serve subito, prendi l'acqua calda e poi aspetti che si raffreddi.
christianvari ha scritto: posso usare l'acqua del rubinetto per riempire l'acquario?
Prova a recuperare le analisi della tua acqua di rete (le trovi in bolletta o sul sito dell'ente fornitore). Approfondimento: Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?
christianvari ha scritto:All'interno del filtro che devo metterci?
Cannolicchi o altro supporto biologico e spugne o lana di perlon come mezzo di filtraggio meccanico. L'acqua deve incontrare, nel suo percorso, prima le spugne/lana e poi i cannolicchi/supporto biologico.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 30451
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di cicerchia80 » 06/01/2017, 14:30

.....e posta le analisi della tua acqua

L'alberello potremmo anche farlo,ma parliamo di luce e CO2

Dicci tu
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 14:32

Ti ringrazio moltissimo,

Qualcosa del genere invece, con delle rocce sarebbe più fattibile?

Immagine

Per fondo inerte che intendi?

Purtoppo non trovo niente circa le analisi dell'acqua nella mia zona

Avatar utente
christianvari
star3
Messaggi: 968
Iscritto il: 04/01/17, 13:54

Re: Scelta e allestimento acquario per principiante

Messaggio di christianvari » 06/01/2017, 14:33

cicerchia80 ha scritto:.....e posta le analisi della tua acqua

L'alberello potremmo anche farlo,ma parliamo di luce e CO2

Dicci tu
La luce c'è quella di serie dell'acquario e non ho un impianto per la c02

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti