Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Tutte le Caridina, le lumache, ...

Moderatori: Starman, Humboldt

Rispondi
Avatar utente
rargoth
star3
Messaggi: 331
Iscritto il: 11/10/19, 21:37

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di rargoth » 12/10/2019, 19:33

Buonasera! come preannunciato vi scrivo già oggi in cerca di informazioni.
Spero di non aver sbagliato sessione.

Come detto nel post di presentazione ho già avuto acquari, ma sono fuori dal giro da anni, quindi magari dico boiate, perdonatemi!

Come da titolo vorrei rifare un 40-60l (ancora da comprare, sto cercando un usato conveniente) da destinare a questa specie.
Premetto che 6 anni fa feci già un acquario per cardinal ma finì male per una vacanza lunga e la gestione lasciata a chi "giustamente" non interessava, però sono anni che sono a secco da informazioni "acquariofile".

Vi esporrò i dubbi a punti:

1) Vanno bene anche vasche da 30-40 litri o meglio salire a 60? ( ovvio che più sono i litri più è stabile il sistema, però boh, ci sono cubetti da 40 litri molto belli eheh)

2) La vasca va rigorosamente con coperchio perchè tentano il suicidio o è molto improbabile che facciano tuffi? e se deve essere coperta, va bene anche una lastra in plexy\vetro artificiale che copra ma lasci spazio ai filtri?

3) questione filtro: ad aria, esterno, a zainetto (es niagara)? Terrò la vasca in camera da letto, quindi anche la componente rumore non è da sottovalutare, quindi escluderei quello ad aria. Per il niagara posso portare il livello dell'acqua fino alla bocca della cascata così da ridurre il rumore? :-?

4) So che non richiedono durezze di 8kh e 6gh, secondo voi posso tagliare quella di rubinetto (lasciata decantare almeno 24h ovviamente) con osmosi fino al raggiungimento della durezza voluta o sempre meglio fare on osmosi più sali? vorrei evitare di sprecare troppa acqua usando solo osmosi, ma datemi i pareri.

5) Devo riprendere i test per i valori.. ammetto che di spendere minimo 50€ per quelli a reagente non mi va molto (avrei solo questa vasca e scadono.. forse in futuro amplio con una per conchigliofili, ma li non è che siano proprio molto attenti ai valori), e due rivenditori che ho visto recentemente mi dicono che le strisce ultimamente funzionano bene.. mi fido o è una ca**** colossale?

7) conoscete qualcuno nel torinese che vende sp cardinal? 8-|

8) alcune vasche che sto tenendo d'occhio non hanno le luci in vendita assieme, ci sono delle lampade da scrivania a LED che vi sentite di consigliare tipo da leroy m. o simili? Quando gestivo io acquari i LED erano poco diffusi, quindi non mi sono mai informato.. come mi devo regolare come W/L con i LED? la vasca non sarà fortemente piantumata ma qualcosa ci metterò (crescita lenta e che non richiede fondo fertile ovviamente)

9) Visto che non vogliono acqua morbidissima, serve pH basico e non c'è CO2 devo fare attenzione a non mettere pietre calcaree o l'estrazione in questo ambiente sarebbe minima? sempre meglio evitare per sicurezza?

Grazie e scusate la lunghezza!

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 10875
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di trotasalmonata » 12/10/2019, 21:12

Ciao e benvenuto!! :-h

Ti sposto in primo acquario

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 17666
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di gem1978 » 12/10/2019, 22:20

Sentiamo anche @marcello che ne pensa...

Io credo che 40 litri siano sufficienti per i gamberi.

Per i valori so che le più ostiche sono le Sulawesi, per queste suppongo possa usare indistintamente acqua di rubinetto tagliata per arrivare alle durezze necessarie o anche acqua in bottiglia oppure acqua osmotica e sali.

Per i test meglio i reagenti decisamente. Alla fine ti serviranno GH KH NO2- NO3- e PO43-. Per il pH puoi usare una penna elettronica da 10 euro (phmetro) e poi torna comodo un conduttimetro che misuri in µS/cm ; spesso è venduto assieme al phmetro .

Per l'illuminazione puoi prendere anche delle lampade a pinza e scegli delle lampade a LED dai lumen adeguati al litraggio e per le piante che metterai.
Io Ti consiglio di mettere un paio di rapide ...e magari anche una galleggiante oppure qualche pianta emersa... in questo modo puoi tranquillamente fare a meno del filtro ;)

Per le pietre a pH basico, anche se calcaree, non rilasciano carbonati in acqua...

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 4353
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di marcello » 13/10/2019, 10:20

@rargoth


Vasca : Askoll Ambiente 58 litri chiuso , avviato da oltre 4 anni
Filtro : Eden 501 caricato con cannolicchi e spugna
Pescante : Modificato con inserimento di spugna a grana fine
Luce : 1 Neon T 8 10000 kelvin fotoperiodo 8 ore
Riscaldatori : 2 Friskies 100 W
Temperatura : 28° C.
Fondo : Una manciata di Marmo ed una di Corallo sbriciolati finemente , poi sopra pietre e sabbia abbastanza fine
Acqua : RO + sali Sera vecchio tipo + sali Sulawesi Mineral 8.5
Valori : pH 8 - KH 4 - NO2- 0 - NO3- 10 - conducibilità 350
Cambi acqua : 5 litri a settimana
Rabbocchi acqua : Mai eseguiti con solo acqua di RO, solo con acqua preparata
Arredi : Legno fossile , un paio di radici
Sifonatura : Mai eseguita
Flora : Anubias Nana
Fertilizzazione : Assente
Fauna : Caridina Sulawesi Dennerli, Orchid , lumache Tylonelania Mini , Hydre sp , lumachine varie
Alimentazione : Tetra Crusta Menù, Novo Prawn, scaglie per pesci, verdure sbollentate ( zucchine-piselli-spinaci ), vegetable per pesci da fondo, Biozyme 1 per neonati
Riproduzioni : Caridina Dennerli, lumache Tylomelania , ecc.

Anti NO3- : Tantissimo Ceratophyllum Demersum e Submersum lasciati galleggianti
Circa una volta a mese integro 1/2 cucchiaino di Calcio Idrossido sciolto in 1/2 bicchiere di acqua RO
Importante che la vasca sia stabile nel tempo sempre con gli stessi valori

mostraci-il-tuo-acquario-e-non-solo-con ... 1-s80.html

Ne ho scritto un bel po' qui.

Ho anche una vaschetta 25 litri adibita a Sulawesi " Vortice lento " ma qui è stata altra storia, fallito con le alghe è stata trasformata nel tempo , le Caridina inserite dopo quasi 8 mesi.

Dopo tutti questi anni , il "" pratino "" che sono riuscito a fare ... =))
si è pure fulminato il neon tanto sia alle piante che agli animali non gliene frega nulla.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rargoth
star3
Messaggi: 331
Iscritto il: 11/10/19, 21:37

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di rargoth » 13/10/2019, 19:40

@trotasalmonata grazie, scusa la sezione sbagliata.

@gem1978
gem1978 ha scritto:
12/10/2019, 22:20
Per i valori so che le più ostiche sono le Sulawesi, per queste suppongo possa usare indistintamente acqua di rubinetto tagliata per arrivare alle durezze necessarie o anche acqua in bottiglia oppure acqua osmotica e sali.
ammetto che non ho capito, prima dici che sono ostiche poi che va bene tutto. Ammetto che sono fulminato dalla giornata, quindi magari non ho capito io ahah
Si, il conduttimetro ce l'ho, per il pH avevo quello collegato alla CO2, che però non avrebbe senso tirar fuori. Non sapevo i fossero penne per il pH a così basso costo, grazie!

@marcello grazie, mo leggo un po' il tuo post, se poi ho dubbi sul perchè delle cose scrivo.
Quello che non penso tu abbia scritto nel post: secondo te posso non mettere il coperchio? esteticamente le vasche aperte mi piacciono molto di più

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 4353
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di marcello » 13/10/2019, 20:08

La vasca chiusa è solo per aver meno dispersione di calore , aperta forse sarebbe meglio ma il riscaldatore sarà molto più acceso
non dovendo scendere la temperatura sotto i 27-28 °C.

Uscita acqua tramite sprybar sopra il livello acqua , un po' d' aria ce la infila , un problema è l' ossigeno specialmente d' estate a 34 °C.

Avatar utente
rargoth
star3
Messaggi: 331
Iscritto il: 11/10/19, 21:37

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di rargoth » 13/10/2019, 22:32

@marcello
Perfetto, grazie. allora vedo un po' in funzione della vasca che trovo, al massimo metto un coperchio in plexy trasparente, non sarà (fatto come pensavo io) molto termoisolante ma meglio del nulla.
Dal tuo post non ho capito se la scelta di sola RO più sali sia per sicurezza o altro motivo. Dici che solo taglio di RO+ rubinetto sarebbe pericolosa? Inoltre come mai il marmo ed il corallo sbriciolati nel fondo?

Grazie

Aggiunto dopo 7 minuti 39 secondi:
Sulla domanda della RO mi rispondo da solo avendo letto altrove.. meglio di sali :)) un peccato sprecare tutta quella di osmosi ma va beh

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 4353
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di marcello » 14/10/2019, 10:19

Il marmo e il corallo li avevo inseriti quando usavo i sali Sera per avere più durezza.
Ora con i sali Sulawesi 8.5 non serve .

Se devi fare l' acqua per le Sulawesi ti conviene da subito usare acqua di RO più sali Sulawesi 8.5 .

Non è solo questioni di valori ma sti sali dovrebbero contenere anche altro.

Mai scoperto cosa contengono realmente. :-??

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 17666
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di gem1978 » 14/10/2019, 17:38

rargoth ha scritto:
13/10/2019, 19:40
ammetto che non ho capito
Lascia stare... il mio ultimo neurone ha dato forfait x_x
Ho scritto una cavolata #-o per fortuna che ho taggato Marcello :D

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Avatar utente
gem1978
Moderatore Globale
Messaggi: 17666
Iscritto il: 04/09/17, 12:50

Progettando vaschetta per dennerli\cardinal

Messaggio di gem1978 » 14/10/2019, 21:10

Ragazzi vi ho spostato in invertebrati... è forse il posto migliore visto l'argomento ;)

Posted with AF APP
Steinoff wrote:Lo Zen e l'arte di aspettare che il silicone asciughi...
Monica said:Lo Zen e l'arte di aspettare che l'acquario maturi...
Trotasalmonata declared:Lo Zen e l'arte di farsi i c@...
Lo Zen è ammirare l'acquario

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti