Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Lampade, filtri ed accessori

Moderatori: siryo1981, Bradcar

Rispondi
Avatar utente
geg81
star3
Messaggi: 215
Iscritto il: 10/03/19, 21:48

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di geg81 » 17/04/2019, 14:55

  1. Definizione
    • Marca: Askoll
    • Modello: Pure LED XL HC
    • Volume: 130 litri lordi
    • Dimensioni: cm 76 x 36 x h 57,5
  2. Riscaldatore
    • Marca: Askoll
    • Modello: Pure (?)
    • Potenza: 200 W
  3. Filtro
    • Marca: Askoll
    • Modello: Rolling Filtration System
    • Tipo: esterno, tre stadi spugna/cannolicchi in sequenza. Vaschetta finale per resine/carboni
  4. Pompa
    • Marca: Askoll
    • Modello: Pure
    • Portata: 800 L/h
  5. Illuminazione
    • Marca: Askoll
    • Modello: LED
    • Potenza: 48 LED bianchi tot. 12,5 w + 4 LED blu, effetto alba/tramonto
  6. Giudizio
    • Pro: esteticamente gradevole. Il supporto a giorno è il più bello (de gustibus) in commercio, resiste fino a 250kg. Materiali di buona qualità.
    • Neutrale: Spirale avvolgicavo corta e migliorabile. Vasca alta.
    • Contro: illuminazione di serie efficiente (150 lumen / watt) ma scarsa (solo 12,5 su 120 litri netti); alzando il coperchio per la manutenzione la luce spara negli occhi e non illumina la vasca, filtro poco efficiente in quanto le spugne saturando tendono a far scivolare l'acqua verso la spugna successiva. Il filtro copre parte dello specchio d'acqua togliendo luce alle piante. Scarsa possibilità di upgrade.
  7. Upgrade effettuati
    • Aggiunti due faretti LED da 6500k da 10 watt l'uno, cannolicchi nella vaschetta finale del filtro al posto delle cartucce chimiche.
Questi utenti hanno ringraziato geg81 per il messaggio:
BollaPaciuli (17/04/2019, 14:55)
--
d.g.

il mondo dei lavoratori si divide solitamente in due grandi categorie: chi si lava le mani "prima" e chi se le lava "dopo". L'ingegnere meccanico deve lavarsi sia "prima" che "dopo".

Avatar utente
BollaPaciuli
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di BollaPaciuli » 26/07/2019, 13:06

Amici...qualche bella recensione sulla vostra esperinza è SEMPORE GRADITA ed utile :-bd
I sogni nascono, crescono…ma non muoiono mai…

Saper fare di loro realtà è fortuna rara, ma vi è chi ci riesce.

I sogni non chiedono nulla, se non di credere in loro.

Badate bene che si chiaman sogni e non follie.

 


 

Avatar utente
AlTer
star3
Messaggi: 405
Iscritto il: 03/10/18, 16:21

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di AlTer » 08/08/2019, 9:44

1.Definizione
o Marca: Askoll
o Modello: FLUVAL EDGE 46 L
o Volume: 46 litri lordi
o Dimensioni: 43 x 35 x 59 cm

2.Riscaldatore
o Marca: Askoll
o Modello: Aa230003
o Potenza: 100 W

3.Filtro
o Marca: Askoll
o Modello: Filtro AQUA CLEAR a tripla azione
o Tipo: a zainetto, tre stadi spugna/carbone/materiale biologico Puremax

4.Pompa
o Marca: Askoll
o Modello: integrata nel filtro
o Portata: 378 L/h

5.Illuminazione
o Marca: Askoll
o Modello: LED
o Potenza: 42 LED 7.600 K + effetto alba/tramonto

6.Giudizio
o Pro: esteticamente molto gradevole. Design sobrio e accattivante. Materiali di buona qualità.
o Neutrale: Vasca alta.
o Contro: illuminazione di serie insufficiente; alzando la barra LED per la manutenzione la luce spara negli occhi e non illumina la vasca, filtro poco efficiente in quanto la pompa non pompa quasi mai bene. Concepito come complemento d'arredo, l'acqua dovrebbe riempire tutto l'acquario (secondo Askoll), lasciando solo un'apertura di 12x18cm da cui gestire la manutenzione, senza tener conto del fatto che non ci sarebbe scambio gassoso in superficie e, avendo io un Betta, non ci sarebbe per l'animale la possibilità di andare in superficie a "respirare". L'apertura ridicola di 12x18cm non permette il 90% delle operazioni di manutenzione, costringendomi a "sacramentare" molto spesso. Scarsa possibilità di apportare modifiche. Da sconsigliare vivamente!

7.Upgrade effettuati
o Aggiunta lampada 40 LED, con temporizzatore separato, da appoggiare sul vetro superiore, cannolicchi nella vaschetta finale del filtro al posto del materiale biologico e del carbone. Eliminazione della griglia metallica forata dal coperchio che "soffocava" l'acquario.
Questi utenti hanno ringraziato AlTer per il messaggio:
BollaPaciuli (08/08/2019, 10:31)
"Vivere è come volare; atterrare, un giorno, con solo qualche graffio sulle ali dipende anche dalla dose di impegno che hai versato nella coppa della fortuna che ti spetta." AlTer

Avatar utente
Gmarinari77
star3
Messaggi: 287
Iscritto il: 05/05/17, 9:48

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di Gmarinari77 » 29/08/2019, 15:32

AlTer ha scritto: 1.Definizione


6.Giudizio
o Pro: esteticamente molto gradevole. Design sobrio e accattivante. Materiali di buona qualità.
o Neutrale: Vasca alta.
o Contro: illuminazione di serie insufficiente; alzando la barra LED per la manutenzione la luce spara negli occhi e non illumina la vasca, filtro poco efficiente in quanto la pompa non pompa quasi mai bene. Concepito come complemento d'arredo, l'acqua dovrebbe riempire tutto l'acquario (secondo Askoll), lasciando solo un'apertura di 12x18cm da cui gestire la manutenzione, senza tener conto del fatto che non ci sarebbe scambio gassoso in superficie e, avendo io un Betta, non ci sarebbe per l'animale la possibilità di andare in superficie a "respirare". L'apertura ridicola di 12x18cm non permette il 90% delle operazioni di manutenzione, costringendomi a "sacramentare" molto spesso. Scarsa possibilità di apportare modifiche. Da sconsigliare vivamente!

7.Upgrade effettuati
o Aggiunta lampada 40 LED, con temporizzatore separato, da appoggiare sul vetro superiore, cannolicchi nella vaschetta finale del filtro al posto del materiale biologico e del carbone. Eliminazione della griglia metallica forata dal coperchio che "soffocava" l'acquario.
da possessore dello stesso acquario confermo quanto detto aggiungendo altri contro :

6.Giudizio
Contro:
il filtro attuale, essendo a cascata non permette un erogazione di CO2 decente, risulta inoltre costruito con plastiche verametne scadenti ( a due anni si è crepato il fondo, perdendo non poca acqua e generando grossi problemi con il fattore M )
sempre a causa del filtro, non si ha una circolazione decente di acqua in colonna a parte il movimento superficiale ( che normalmente non è voluto )
Illumiazione, oltre ad essere insufficiente come lumen, risulta anche molto poco distribuita, ancora peggio nella versione più piccola ( 23 litri )

7.Upgrade effetuati
aumento illuminazione tramite rimozione della plafoniera LED Stock e costruzione di una nuova plafoniera tramite Strip LED cool white + Grow
Sostituzione dell'attuale filtro con un filtro esterno SunSun HW-602B ( con ovvia aggiunta di cannolicchi oltre a queli presenti precedentemente )
Aggiunta CO2 tramite Askoll starter set ( prossimamente modificherò il reattore con uno esterno in modo da eliminare altra tecnica dentro alla già piccola vasca )
#teamPochiCambi

Avatar utente
AlTer
star3
Messaggi: 405
Iscritto il: 03/10/18, 16:21

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di AlTer » 08/09/2019, 10:11

AlTer ha scritto: L'apertura ridicola di 12x18cm non permette il 90% delle operazioni di manutenzione, costringendomi a "sacramentare" molto spesso.

7.Upgrade effettuati
o Aggiunta lampada 40 LED, con temporizzatore separato, da appoggiare sul vetro superiore, cannolicchi nella vaschetta finale del filtro al posto del materiale biologico e del carbone. Eliminazione della griglia metallica forata dal coperchio che "soffocava" l'acquario.
Come ulteriore upgrade, già esposto in Tecnica dell'acquario, è stata la rimozione del bordo di plastica della micro apertura.
"Vivere è come volare; atterrare, un giorno, con solo qualche graffio sulle ali dipende anche dalla dose di impegno che hai versato nella coppa della fortuna che ti spetta." AlTer

Avatar utente
BollaPaciuli
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di BollaPaciuli » 08/09/2019, 10:26

AlTer ha scritto:
AlTer ha scritto: L'apertura ridicola di 12x18cm non permette il 90% delle operazioni di manutenzione, costringendomi a "sacramentare" molto spesso.

7.Upgrade effettuati
o Aggiunta lampada 40 LED, con temporizzatore separato, da appoggiare sul vetro superiore, cannolicchi nella vaschetta finale del filtro al posto del materiale biologico e del carbone. Eliminazione della griglia metallica forata dal coperchio che "soffocava" l'acquario.
Come ulteriore upgrade, già esposto in Tecnica dell'acquario, è stata la rimozione del bordo di plastica della micro apertura.
@aleph0 cortesemente puoi incollare l'aggiunta in quasto post
I sogni nascono, crescono…ma non muoiono mai…

Saper fare di loro realtà è fortuna rara, ma vi è chi ci riesce.

I sogni non chiedono nulla, se non di credere in loro.

Badate bene che si chiaman sogni e non follie.

 


 

Avatar utente
Garluc
star3
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/10/19, 14:17

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di Garluc » 01/10/2019, 16:46

Salve,
Nessuno ha provato vasca Zolux Iseo 100?

Grazie

Avatar utente
BollaPaciuli
Ex-moderatore
Messaggi: 20498
Iscritto il: 17/04/16, 16:37

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di BollaPaciuli » 01/10/2019, 16:58

Garluc ha scritto:
01/10/2019, 16:46
Salve,
Nessuno ha provato vasca Zolux Iseo 100?

Grazie
gentilmente apri un topic dedicato, qui in questa sezione TECNICA va bene, avrai la giusta visibilità e magari le risposte che ti occorrono
I sogni nascono, crescono…ma non muoiono mai…

Saper fare di loro realtà è fortuna rara, ma vi è chi ci riesce.

I sogni non chiedono nulla, se non di credere in loro.

Badate bene che si chiaman sogni e non follie.

 


 

Malox70
star3
Messaggi: 17
Iscritto il: 16/10/18, 6:41

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di Malox70 » 27/02/2020, 15:25

Buona sera a tutti qualcuno di voi usa lampade al neon della sera? :
Nel mio acquario da 200lt ciano dell askol ho montato 3 lampade sera
2 Sera LED X - Changes Tubes Daylight Sunrise 820
1Sera LED X-Changes Tube plantcolor Sunrise
Tutto comandato da un drimmer della sera .le lampade daylight hanno una Luce del giorno dai colori naturali (6.000 – 8.000 Kelvin) - dipende dalla regolazione del dimmer (+/-); ora mi domando come faccio io ad impostare 6500 gradikelvin ? Nel drimmer c è solo + e - posso dedurre che se digito tutto il più avrò 8000 gradi kelvin ma x avere 6500?

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 18925
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

Classifichiamo e valutiamo le nostre vasche commerciali

Messaggio di mmarco » 27/02/2020, 15:39

Premesso che ne so zero...
Per caso, ad ogni clic aumenta con costanza?
Se sì e se sai massimo e minimo dovresti più o meno arrivare ai famosi 6500 K
Tic tic tic....
Ma forse sbaglio.....
Se c'è un cursore dividi la distanza....
Però, è solo per parlare...

Posted with AF APP
"Fra i tuoi amici, cerca sempre quelli che sanno qualcosa più di te"
R. Schumann

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: FrankRamaglia e 7 ospiti