Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Il pesce che ha inventato l'acquariofilia

Moderatori: lauretta, Gioele

Rispondi
Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 33035
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di roby70 » 06/05/2021, 8:21

MitisFeles ha scritto:
05/05/2021, 21:50
Ora li ho eliminati tutti, ma immagino che per tornare a pH 7 dovrò fare dei cambi, o no?
Strano che fosse calcarei i cannolicchi :-?
Comunque per abbassare il pH devi abbassare prima il KH quindi con un cambio con osmosi o demineralizzata.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
MitisFeles
star3
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/02/21, 19:04

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di MitisFeles » 06/05/2021, 13:51

roby70 ha scritto:
06/05/2021, 8:21
Strano che fosse calcarei i cannolicchi :-?
Infatti mai ci avrei pensato! Anzi meno male che non ho messo questi nel filtro ma l'altro tipo in ceramica...
Comunque è anche vero che è roba che risale ad almeno 20 anni fa se non di più.
Più o meno quanta demineralizzata dovrei mettere su circa 100 litri? (non ho riempito la vasca fino all'orlo).

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 33035
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di roby70 » 06/05/2021, 17:35

Mi ricordi che pesci pensavi di mettere e KH/GH attuali?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
MitisFeles
star3
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/02/21, 19:04

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di MitisFeles » 06/05/2021, 19:36

roby70 ha scritto:
06/05/2021, 17:35
Mi ricordi che pesci pensavi di mettere e KH/GH attuali?
Ci voglio spostare dentro i tre carassi che ora stanno in 33 litri scarsi (Ovviamente uno alla volta, gradualmente).
Nella Samla ho: GH: 6 KH: 7 pH: 8
Non ho misurato i valori attuale nel 33 litri ma la mia acqua di rubinetto ha pH 7, GH: 4 e KH: 7.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 33035
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di roby70 » 06/05/2021, 19:45

Se è per i carassi puoi anche lasciarli così; al massimo un 20% con osmosi o demineralizzata per vedere se il pH scende ma più per le piante che per i pesci
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 7232
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di Fiamma » 07/05/2021, 0:16

roby70 ha scritto:
06/05/2021, 19:45
per le piante che per i pesci
Anche per i pesci, dato l'alto carico organico, più alto è il pH più c'è rischio di ammoniaca.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 8986
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di Gioele » 07/05/2021, 8:44

io ce li metterei abbastanza serenamente, con calma, monitorando ecc, ma su valori così non mi preoccuperei. le piante come stanno?
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
MitisFeles
star3
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/02/21, 19:04

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di MitisFeles » 10/05/2021, 11:34

Gioele ha scritto:
07/05/2021, 8:44
io ce li metterei abbastanza serenamente, con calma, monitorando ecc, ma su valori così non mi preoccuperei. le piante come stanno?
Da quando ho messo la lampada le Pistia hanno smesso di perdere foglie e hanno cominciato a mettere un sacco di radici. Il cerato invece è sempre stato molto arrogante ed è praticamente raddoppiato.

Sabato ho fatto di nuovo la prova con il mangime e ho avuto NO2- a zero sia prima che dopo qualche ora, quindi domenica, approfittando anche del fatto che ero in casa e potevo tenere la situazione monitorata, ho preso coraggio e ho trasferito in vasca la Sacerdotessa, che è la più piccolina.
IMG_20210510_112652_011.jpg
Prima di farlo ho spostato un po' delle lumachine, tra cui la planorbarius taglia cecio, in una boccia allestita per loro perché 1) Il mio ragazzo si è affezionato e non voleva morissero tutte mangiate 2) l'immagine mentale della planorbarius rumorosamente masticata è talmente orribile che ho preferito evitarla.
IMG_20210510_112658_799.jpg
La sacerdotessa sulle prime pareva confusa dalle pareti (forse perché non sono trasparenti?), poi ha passato la giornata ad alternare corse per la vasca a momenti di riposo. Come da indicazioni l'ho lasciata a digiuno.
Stamattina ho trovato una foglia di Pistia "grattata" via, a quanto pare ci ha fatto merenda x_x
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 33035
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di roby70 » 10/05/2021, 17:25

Capita ma se la pistia cresce bene poi non te ne accorgi.
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
MitisFeles
star3
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/02/21, 19:04

Meglio un acquario oggi o un minipond domani?

Messaggio di MitisFeles » 14/05/2021, 17:00

roby70 ha scritto:
10/05/2021, 17:25
Capita ma se la pistia cresce bene poi non te ne accorgi.
A crescere cresce, ho dovuto togliere di nuovo qualche vecchia foglia che stava marcendo e quella mangiucchiata, ma ne stanno mettendo continuamente di nuove. Certo non è ancora nemmeno lontanamente invasiva ma in compenso ieri sera è comparsa la prima "cucciola" :))
photo_2021-05-14_16-28-51.jpg
@Fiamma ora che l'ho spostata nella boccia sono finalmente riuscita a fotografare la lumachina, penso sia una Planorbis albina.
photo_2021-05-13_17-59-48.jpg
In questi giorni non ci sono stati problemi. Da quando ho ripreso a darle un pochino di verdura la Sacerdotessa ha pure smesso di prendersela con la Pistia.
(Fra l'altro nel 33 litri la talea di pothos si è riempita di sottilissime radici acquatiche, e mi sta venendo il sospetto che non lo avesse messo fino ad ora perché "qualcuno" se le mangiava!)
Quindi se la situazione resta tranquilla tra oggi e domani, domenica farò di nuovo i test e se gli NO2- restano a zero sposterò anche la Sindaca.
L'unica cosa che un po' mi stranisce dello stato attuale della vasca è che ci sono tantissime bollicine, soprattutto vicino alle cime del cerato che affiorano e attorno al pothos.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Lauradp e 1 ospite