STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Il pesce che ha inventato l'acquariofilia

Moderatori: Phenomena, Gioele

Avatar utente
Kj186
star3
Messaggi: 293
Iscritto il: 21/03/21, 9:27

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di Kj186 » 16/09/2021, 11:13

ponyo23 ha scritto:
28/08/2021, 23:01
L'anno scorso comprai due pesci rossi per mio figlio e la commessa del negozio disse che andava bene la boccia da 5 litri.
Da completa ignorante mi affidai a lei, ma dopo poco tempo notando dei capillari rossi nella coda bianca del cometa, cominciai ad informarmi sulla gestione dei pesci. Panico e sensi di colpa infiniti. Recuperai prima un 45litri, poi trovai un 70 e da giugno ho allestito un minipond da 500 litri in esterno per loro due, più altri due carassi❤️
Complimenti @ponyo23.
Oltre ad un gesto di rispetto verso i pesci, noto anche davvero un bel pond.
Questi utenti hanno ringraziato Kj186 per il messaggio:
ponyo23 (16/09/2021, 19:43)

Avatar utente
ponyo23
star3
Messaggi: 268
Iscritto il: 10/07/21, 13:36

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di ponyo23 » 16/09/2021, 19:42

Kj186 ha scritto:
16/09/2021, 11:13
Complimenti @ponyo23.
Oltre ad un gesto di rispetto verso i pesci, noto anche davvero un bel pond.
Grazie mille! 😊😊🙏🙏Non potendo permettermi un acquario da 200 litri ho optato per il pond.. in primavera aggiungerò nuove piante 🤗

Posted with AF APP
nella vita non smettiamo mai di imparare

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di SunnyV » 30/12/2021, 14:40

Ma non vuoi spendere 40€ per portarti a casa una vasca pesantissima, in condizioni pessime con dentro tre pesci rossi di 15cm l'uno?
received_606123390591968_7782368107861710592.jpg
Con tutte le migliori intenzioni, ho prelevato 40l di acqua prima di svuotarla, tirato fuori i pesci e portato tutto a casa.
Quindi, di nuovo un mastello in sala (evvai! Quest'anno ne ho ben due!!!), un rapido test dell'acqua e....... :-o niente, le striscette della sera rilevano fino a 250 per i NO3-... Ma un fucsia così penso che nessuno l'abbia mai visto! x_x :ymsick:

Così ora sono alle prese da tre giorni con cambi e rabbocchi per arrivare alla decenza (sono appena sotto il 100), ma questi sono Caterpillar e, per la prima volta, capisco tutti quei discorsi dei pesci rossi e le piante. :-
IMG_20211228_163542319_7951082016282662943.jpg
L'acqua è sempre torbida per la terra di campo che ho messo nel vaso per cercare di fare radicare il Potamogeton natans, la lemna... Beh, ho deciso che gli fa bene un po' di alimentazione vegetale per depurare l'intestino e li nutro a lemna. (Così sembra che sia una mia decisione).
Il Ceratophyllum quasi resiste, ma direi di vedere tra qualche giorno...

Il più grosso ha un tumore (o presunto tale) sul fianco, ma sembra stare bene lo stesso.
Al momento sono decisamente guardinghi e impauriti. I loro "traffici" li fanno prevalentemente di notte, finché sono lì intorno stanno sul fondo immobili.
È sorprendente (ma neanche troppo, solo che mi fa sempre effetto) vedere quanto siano legati tra loro. Dormono anche affiancati, tre linee parallele in mezzo alla vasca.
Dai che maggio arriva presto e si va tutti all'aperto!

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11594
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di Gioele » 30/12/2021, 15:49

SunnyV ha scritto:
30/12/2021, 14:40
Ma un fucsia così penso che nessuno l'abbia mai visto!
Io :))
Lo reggevano i botia
SunnyV ha scritto:
30/12/2021, 14:40
Il più grosso ha un tumore
Probabilmente una neoformazione su base virale, capita più spesso.

Dai che io credo nei carri armati :ymparty:

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di SunnyV » 30/12/2021, 17:05

Gioele ha scritto:
30/12/2021, 15:49
Io
Lo reggevano i botia
:)) :)) :)) :))
Gioele ha scritto:
30/12/2021, 15:49
Probabilmente una neoformazione su base virale, capita più spesso.
Possibilissimo!
Ovviamente per sapere di preciso cosa sia quel bozzo bisognerebbe fare analisi, ma sinceramente in questo caso mi sembra uno stress inutile... La cosa importante è che il pesce tutto sommato sembra ok e che non sia qualcosa di contagioso!
Gioele ha scritto:
30/12/2021, 15:49
Dai che io credo nei carri armati
Anche io! Infatti non sono preoccupata per loro, ma per me!!! =))

Posted with AF APP

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di SunnyV » 02/01/2022, 9:46

@Gioele eri tu che alimentavi i carassi anche con la lemna?
Perché ho un dubbio: io ne prelevo un po' tutti i giorni dalle vasche che ho all'aperto e, sia che ne metta qualche "ciuffetto", sia che ne metta un bel po', nel giro di una notte sparisce tutta. Per conto mio va pure bene, ma... Si regolano loro o devo regolarmi io? Non vorrei che mangiassero troppo! x_x

Comunque piano piano gli NO3- stanno rientrando, ho aggiunto anche dell'Hydrocotyle vulgaris.
L'idea è di aspettare ancora un po' per fargli finire una sorta di quarantena e unire le due mastelle che ho in casa, per recuperare un po' di spazio... Un po' mi preoccupa la differenza di dimensioni: i nuovi sono sui 15cm l'uno, i miei "neonati" saranno sui 5cm... :-?

Posted with AF APP

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 15183
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di Fiamma » 02/01/2022, 11:29

SunnyV ha scritto:
02/01/2022, 9:46
nel giro di una notte sparisce t
Ci mettono così tanto? I miei quando gli metto la lemna da un'altra vasca ( gliene metto parecchia) la fanno fuori in una decina di minuti :))

Aggiunto dopo 1 minuto 59 secondi:
Finché si tratta di piante, difficile che mangino troppo, più che altro molte piante=molta cacca e più lavoro per te ;)

Posted with AF APP

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 771
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di SunnyV » 02/01/2022, 11:53

Fiamma ha scritto:
02/01/2022, 11:31
Ci mettono così tanto?
Solo perché finché c'è la luce accesa e movimento in casa stanno immobili!
Fiamma ha scritto:
02/01/2022, 11:31
molte piante=molta cacca e più lavoro per te
Quello è il meno, a me interessa solo che stiano bene, poi se si tratta di sifonare anche tutti i giorni, cinque minuti e si fa! ;)

Posted with AF APP

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11594
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di Gioele » 24/10/2022, 9:45


Gioele ha scritto:
14/06/2020, 12:37
La storia del mio pesce rosso, in breve.
È l'unico superstite di molti pesci rossi presi negli anni, senza sapere cosa stessimo facendo, e nei suoi 14 anni di vita è passato per, 20,30,60,100L ora è in un samla da 130L in attesa della vasca da un metro e mezzo da 400L che arriverà martedì, che condividerà con l'unico compagno che è sopravvissuto al suo affetto..., uno pterygoplichthys gibbiceps che ho da parecchi anni pure lui.
È rimasto/a piccolo/a corpo circa 14cm, è molto più lungo essendo un cometa, spero che questo problema, causato dalla mia ignoranza perpetrata per anni, non gli impedisca di campare come minimo altri 14 anni al quel grandissimo bstardo :x


non ho più detto nulla di fish!
a distanza di due anni. 16 totali.
mossa nella nuova vasca è rinata, ha subito avuto uno scatto di crescita, per poi crescere lentamente, ormai con tutta la coda passa i 30cm e ha un corpo di quasi 20cm pieni, è un esemplare grandi come ne ho visti pochi, ma gli anni di stenti la rendono molto più snella delle coinquiline.

poco dopo aver preparato la vasca è stato comprato a tradimento mentre ero in vacanza un esemplare femmina, steack era corta qualche cm meno di fish all'epoca. all'inserimento le ha prese dalla psicopatica più vecchia, poi si sono chiarite in pochi giorni. un esemplare molto più giovane, lunga come fish ormai, peserà il doppio, credo sia più pesante di un discus adulto, di sicuro il pesce più grande che ho in casa.

quest'estate ho preso bris, shubunkin scarto di selezione dei bristol, cresciuta di dimensioni corrette per l'età, ma temo in poco spazio, infatti ha una leggera cifosi e la coda piegata ai margini, peserà come fish ma è più corta.

insomma, ho completato il mio trio, che di solito viene considerato il numero minimo di pesci rossi da tenere, e sono tre femmine sui 20cm coda esclusa che nuotano in 150cm di vasca, credo di aver fatto un buon lavoro
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 15183
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

STORIE a lieto fine (pesci rossi)

Messaggio di Fiamma » 24/10/2022, 12:59


Gioele ha scritto:
24/10/2022, 9:45
il mio trio

foto recenti?

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti