Loricaridi, storie, esperienze foto

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, Matias

Rispondi
Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11590
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di Gioele » 07/11/2022, 10:13

​Inseriti ora.
Hypancistrus king Tiger l066
 
Maschio e femmina sessati da me, femmina con uova.
Vasca a 24 gradi in negozio stavano a 25.
I Queen erano davvero troppo giovani e loro onestamente mi piacciono...​ :-??
 
Vedremo come si comportano ed eventuali deposizioni.
IMG_20221107_100549_2663918246351441539.jpg
Maschio
IMG_20221107_100549_2663918246351441539.jpg
femmina

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
emanuele14
PRO Pesci da Fondo
Messaggi: 1121
Iscritto il: 26/03/22, 9:48

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di emanuele14 » 07/11/2022, 19:15

Gioele, che belli ^aa:?^ ^aa:?^
Però torniamo al discorso che avevo appena fatto nella pagina precedente. Per questa specie la dimensione massima riportata è di 12 cm ... I tuoi hanno già le uova e quindi sono pronti alla riproduzione quando ad occhio, sfruttando la tua mano, mi sembrano ampiamente setto i 10 cm. Interessante.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11590
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di Gioele » 07/11/2022, 19:23


emanuele14 ha scritto:
07/11/2022, 19:15
mi sembrano ampiamente sotto i 10 cm

Ho un metro da sarta, nei prossimi giorni pesco il maschio (lei non vorrei stressarla troppo e tanto sono identici) e lo misuro bene.
 
Comunque tra dimensione massima e taglia adulta, ci passa, taglia massima carassio, 40cm, taglia adulta dai 12/15

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
emanuele14
PRO Pesci da Fondo
Messaggi: 1121
Iscritto il: 26/03/22, 9:48

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di emanuele14 » 07/11/2022, 20:55

Gioele, mmmmhh ok, però solitamente taglia massima e taglia adulta possono differire di pochi cm ... il tuo ad occhio sembra minimo un terzo più piccolo di 12 cm ... e ha già le uova ... Senza tirarlo fuori, forse basterebbe confrontare la foto che hai fatto e misurare dove arriva il pesce sulla tua mano per capire la misura esatta
Più che altro è una cosa che sto notando molto spesso nei loricaridi leggendo in giro, quindi sto iniziando a ragionarci su, sono sempre meno convinto che si tratti di un caso.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11590
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di Gioele » 07/11/2022, 21:09


emanuele14 ha scritto:
07/11/2022, 20:55
però solitamente taglia massima e taglia adulta possono differire di pochi cm

No.
Non è solo l'esempio dei carassi.
Pensa ad arapaima gigas, due metri maturità sessuale, quattro di taglia massima.
Le pastinache di fiume, poche decine di kg e sono riproduttive, ne hanno pescata una di 400kg.
Le carpe! Fanno uova già da piuttosto piccole ma alcuni esemplari passano il metro.
 
Non cambia di pochi cm, a volte triplica la taglia minima da adulto e la massima, a volte è persino decine di volte più piccola.
 

emanuele14 ha scritto:
07/11/2022, 20:55
Senza tirarlo fuori, forse basterebbe confrontare la foto che hai fatto e misurare dove arriva il pesce sulla tua mano per capire la misura esatta

Ma tranquillo, non lo traumatizzo, si fa un giretto rapido in un secchio, l'ho già fatto​ ;)

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
emanuele14
PRO Pesci da Fondo
Messaggi: 1121
Iscritto il: 26/03/22, 9:48

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di emanuele14 » 08/11/2022, 8:30

Gioele, si vero, però bisogna capire quando i pesci si riproducono in taglia più piccola per mancanza di spazio(nanismo) oppure lo fanno così per natura. Sono curioso di vedere se i tuoi dopo che si riproducono gli si blocca la crescita(più che altro nelle femmina) oppure aumentano ancora le dimensioni ... aggiornaci!

Aggiunto dopo 32 minuti 37 secondi:
Posto anche qui nuove foto dei miei Hypancistrus sp L236 per mostrarne l'incredibile variabilità nella colorazione che ha questa specie. I nuovi acquisti sono il Super Yellow e i due piccoli striati vengono invece chiamati Basic.
Attualmente l'importazione di esemplari selvatici di questa specie è vietatissima, è impossibile trovarli, inoltre già nei tempi in cui era consentita, erano rarissimi da trovare, nonostante la grande richiesta. Dunque a quanto pare tutti questi pesci oggi disponibili sul mercato discendono da una manciata di esemplari giunti in Europa nel 1996. Mi viene da pensare che l'inevitabile continuo incrocio con consanguinei ne sta gradualmente indebolendo gli esemplari sul mercato ... Boh ...

Ad ogni modo in natura si trova in queste ad altre forme. Le diciture S. White, S. Yellow, Basic ecc sono denominazioni puramente commerciali che non hanno nessun valore scientifico e le uso solo per distinguere le varie colorazioni.


Sono arrivati in vasca pochi giorni fa e ci tengo a specificare che negli esemplari della forma "basic" le foto le ho scattare a neanche 24h dal loro inserimento in vasca ed hanno il solo scopo di mostrare forme e colori diversi in questa specie, già adesso la loro colorazione è molto più brillante e li sto alimentando a dovere per ingrassarli. Spero di fare foto migliori in futuro, ma per il momento a disposizione ho queste ...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11590
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di Gioele » 08/11/2022, 9:12


emanuele14 ha scritto:
08/11/2022, 8:30
bisogna capire quando i pesci si riproducono in taglia più piccola per mancanza di spazio(nanismo) oppure lo fanno così per natura

allora...boh. pure in natura non è che un pesce resta piccolo solo se muore giovane, sono pochi gli esemplari enormi, servono certe condizioni. poi quale sia la taglia minima perché il pesce sia in salute, è dura dirlo.
secondo me i miei, rimangono di quella taglia. ho letto anche io taglia massima 12cm, ma tutti gli hypancistrus che ho visto, dal vivo o in foto, erano ben sotto.
 

emanuele14 ha scritto:
08/11/2022, 8:30
Sono curioso di vedere se i tuoi dopo che si riproducono gli si blocca la crescita(più che altro nelle femmina) oppure aumentano ancora le dimensioni ... aggiornaci!

mettiamola così, in una base 80x50 due hypa fanno in tempo a perdersi di vista, e io sto alimentando a cozze e granuli proteici, se non crescono loro due, han raggiunto il loro potenziale.
 
su dimensioni e riproduzione, esempio betta splendens, crescono dopo la prima, anche le femmine, raddoppiano la massa senza problemi. però secondo me è un dato poco rilevante. ti spiego, gli esemplari da concorso, raggiungono la taglia adulta in tre mesi, al quarto già potrebbero riprodursi. i miei cresciuti senza forzarli, prima riproduzione che ho visto, comunque 4/5 mesi, taglia massima raggiunta oltre l'anno di età, quindi le dimensioni incidono si e no sulla riproduzione, e viceversa.
 
su loricaridi molto grossi capita spesso di vedere nanismo indotto, ma su questi che sono di fatto pesciolini, pure costosi, credo che quasi nessun esemplare venga tenuto in condizioni non idonee per crescere.
il neofita con 30L di vasca (che con la gestione classica di temperatura troppo alta, troppi cambi e troppo cibo secondo me rischia persino di andar bene per gli hypancistrus in particolare) comprerà come PULITORE un ancistrus o uno pterygoplichtys da 6/8€ non certo un hypancistrus da 30/300.
forse è più facile vedere nanismo nelle riproduzioni casalinghe.​
emanuele14 ha scritto:
08/11/2022, 9:03
Mi viene da pensare che l'inevitabile continuo incrocio con consanguinei ne sta gradualmente indebolendo gli esemplari sul mercato

dipende, in una selezione ben fatta non capita. e anche la specie in se sul grado di inbreeding ha il suo peso, ci sono specie che per natura hanno gradi di consanguineità altissimi ma non hanno grossi problemi. ci dirai.
 
al solito, stupendi, e stupende le foto
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
emanuele14
PRO Pesci da Fondo
Messaggi: 1121
Iscritto il: 26/03/22, 9:48

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di emanuele14 » 08/11/2022, 12:44

Gioele ha scritto:
08/11/2022, 9:12
secondo me i miei, rimangono di quella taglia. ho letto anche io taglia massima 12cm, ma tutti gli hypancistrus che ho visto, dal vivo o in foto, erano ben sotto.

Sono molto curioso in realtà, perché quello che non ho mai capito con i loricaridi è appunto se si riproducono in giovane età poi proseguono nella crescita oppure no.
Comunque vero, gli Hypancistrus rimangono tutti piuttosto piccoli, solo degli L333 li ho visti veramente enormi, tre esemplari di 15 cm pieni. Erano in negozio riportati indietro da un cliente che dismetteva la vasca e li aveva acquistati dal medesimo negoziante grandi 3/4 cm.

Gioele ha scritto:
08/11/2022, 9:12
ci sono specie che per natura hanno gradi di consanguineità altissimi ma non hanno grossi problemi.

Effettivamente proprio i loricaridi probabilmente sono un esempio in questo senso, visto che depongono in tana e poi i piccoli rimangono tutta la vita nei paraggi ... Per forza che si incrociano

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 11590
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di Gioele » 08/11/2022, 15:08


emanuele14 ha scritto:
08/11/2022, 12:44
L333

Eh sì, loro in effetti c'è proprio scritto che sono più grossi, e ho visto foto di esemplari sui 12

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
emanuele14
PRO Pesci da Fondo
Messaggi: 1121
Iscritto il: 26/03/22, 9:48

Loricaridi, storie, esperienze foto

Messaggio di emanuele14 » 10/11/2022, 21:43

Dopo 48h dall'inserimento, il colore di uno dei due L236 "basic" si è decisamente acceso, sopra avevo postato la foto di come era a 24 h dall'inserimento in vasca, è quello sotto il Super Yellow solo che è girato dall'altro lato e il disegno è leggermente diverso.

DSC_0971.jpg

Invece ho fatto un video che mostra un po' la socializzazione dei loricaridi nella mia vasca. Purtroppo a differenza che nelle foto, non ho molta pratica con i video e senza accorgermi l'ho girato per due terzi con impostazioni sbagliate, poi mi sono più o meno corretto verso la fine :(a|)
Vabbè pazienza, farò meglio la prossima volta ... L'intento era di mostrare come è bello vedere questi splendidi pesci rapportarsi tra loro. Sono pesci che in natura vivono in gruppi e spesso specie diverse dividono gli stessi anfratti/tane senza alcun problema. Ovviamente quando depongono il maschio si sceglie una tana e scaccia via tutti, ma nel resto dell'anno vivono in piccole comunità.
Io nella mia vasca ho provato a simulare il loro ambiente, sperando di osservare il loro comportamento naturale, che purtroppo raramente si osserva in vasca. Gli appassionati di loricaridi solitamente li tengono in vasche spoglie, prive anche di fondale e in tane artificiali di terracotta. Io sto provando a fare qualcosa di diverso, vedremo come si svilupperà.

Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti