Alghe, carenze e piante danneggiate

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
giuppy
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 16/11/20, 14:06

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di giuppy » 06/04/2021, 14:45

Ciao a tutti. Ho un problema da un po' di tempo:le piante sono danneggiate non morenti perchè nel complesso stanno bene però ci sono comunque molte foglia gialle e rovinate e che si staccano. Le alghe ormai ricoprono quasi tutte le piante ,gli oggetti e persino i gusci di alcune lumachine. Sono alghe filamentose e a pennello credo, anche su vetro e sui tubi. I valori di pochi giorni fa sono:
KH 10
GH 15
pH 7, 2/3
NO3- 0
NO2- 0
PO43- 0
Questi ultimi 3 valori sono sempre 0 tranne i nitriti che sono poco più alti di zero ma davvero molto poco. Ho aggiunto anche la CO2 ma non sto fertilizzando. Cosa posso fare?

Posted with AF APP

Avatar utente
Certcertsin
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 7066
Iscritto il: 11/04/18, 16:10

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di Certcertsin » 06/04/2021, 14:54

Buongiorno!
Da quanto hai avviato la vasca e con che acqua?
Hai tutte piante (da profilo ) tranquille a parte la ludwigia ,già un po' più esigente...
Ci faresti qualche foto?
Con cosa ti piacerebbe fertilizzare?
Effettui cambi?
Rabbocchi? Con che acqua?
Luce fotoperiodo e lumen totali?
Hai già o che fauna vorresti inserire?

Posted with AF APP
tenete sempre d'occhio le piante, i test scadono.. le piante no...
Cit Marta
È il tempo che hai perduto per la tua vasca che ha fatto la tua vasca così importante...
Cit il Piccolo acquariofilo...

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 2144
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di matrix5 » 06/04/2021, 14:54

giuppy ha scritto:
06/04/2021, 14:45
i nitriti che sono poco più alti di zero
Hai I nitrati a 0 ma i nitriti presenti? Da quanto è avviata la vasca? Come hai effettuato la maturazione? Fauna in vasca?

Potresti iniziare a leggere questo articolo

Avatar utente
giuppy
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 16/11/20, 14:06

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di giuppy » 06/04/2021, 15:05

Certcertsin, g
Ho avviato ufficialmente la vasca con i pesci dentro il primo dell'anno, cioè il primo gennaio 2021, avevo messo l'acqua per farlo maturare il primo dicembre del 2020. Avrei fertilizzanti cercando di alzare i valori troppo bassi ma di per sé non so molto di questo ambito vado un po' alla cieca ecco. Non ho mai fatto cambi tranne una volta e no rabbocchi, l'acqua che uso è quella del rubinetto che lascio decantare prima per due giorni. Ho un neon da 6500 k, fotoperiodo di 8 ore. La fauna l'ho già: una trentina di guppy ormai e qualche lumachine importata con le piante

Aggiunto dopo 1 minuto 31 secondi:
Allora ho fatto i test a reagenti e i nitrati erano sempre 0 i nitriti pure ma erano leggermente più scuri del solito ovvero dovevano essere gialli se erano 0 e arancio se erano 0,25 o 0,50. Di solito la provetta era sempre giallo perfetto questa volta era un giallo leggermente più scuro

Aggiunto dopo 3 minuti 15 secondi:
Ecco alcune foto

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Certcertsin
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 7066
Iscritto il: 11/04/18, 16:10

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di Certcertsin » 06/04/2021, 16:27

giuppy ha scritto:
06/04/2021, 15:10
Avrei fertilizzanti cercando di alzare i valori troppo bassi m
Quali e che valori azoto e fosforo?

Aggiunto dopo 1 minuto 56 secondi:
giuppy ha scritto:
06/04/2021, 15:10
l'acqua che uso è quella del rubinetto che
Ci metteresti uno screenshot delle analisi del tuo gestore,Acqua di rubinetto: va bene o no per l'acquario?

Aggiunto dopo 52 secondi:
giuppy ha scritto:
06/04/2021, 15:10
Di solito la provetta era sempre giallo perfetto questa volta era un giallo leggermente
I nitriti per i pesciotti devono essere a zero,tienili d occhio..

Posted with AF APP
tenete sempre d'occhio le piante, i test scadono.. le piante no...
Cit Marta
È il tempo che hai perduto per la tua vasca che ha fatto la tua vasca così importante...
Cit il Piccolo acquariofilo...

Avatar utente
giuppy
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 16/11/20, 14:06

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di giuppy » 06/04/2021, 16:30

Si pensavo azoto e fosforo.
In che senso gestore?

Posted with AF APP

Avatar utente
Certcertsin
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 7066
Iscritto il: 11/04/18, 16:10

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di Certcertsin » 06/04/2021, 16:36

giuppy ha scritto:
06/04/2021, 15:10
Ho un neon da 6500 k
Watt? E nuovo perché dopo un po' i neon dovrebbero essere sostituiti ..metti nel profilo io ho letto LED..grazie..
Pian piano cerchiamo di capire scusa le troppe domande..

Aggiunto dopo 2 minuti 38 secondi:
giuppy ha scritto:
06/04/2021, 16:30
In che senso gestore?
L azienda che gestisce il tuo acquedotto,a chi paghi la bolletta,online dovresti trovare le analisi,o sulla bolletta..
A sentimento la tua vasca avrebbe anche Tanto bisogno di almeno una pianta rapida..

Aggiunto dopo 1 minuto 16 secondi:
Azoto e fosforo ok ma le piante son viziate vogliono un po' di tutto Macro e micro-elementi per le piante d'acquario

Posted with AF APP
tenete sempre d'occhio le piante, i test scadono.. le piante no...
Cit Marta
È il tempo che hai perduto per la tua vasca che ha fatto la tua vasca così importante...
Cit il Piccolo acquariofilo...

Avatar utente
giuppy
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 16/11/20, 14:06

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di giuppy » 06/04/2021, 17:05

Scusa volevo scrivere LED è che il mio vecchio acquario aveva i neon e lo dico per abitudine ormai. Una pianta rapida c'è la sassiflora ed è cresciuta tantissimo infatti in molto poco tempo, ho già tagliato due rametti e li ho piantati nel terreno

Posted with AF APP

Avatar utente
matrix5
Ex-moderatore
Messaggi: 2144
Iscritto il: 10/09/14, 14:24

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di matrix5 » 07/04/2021, 10:16

giuppy ha scritto:
06/04/2021, 17:05
Scusa volevo scrivere LED è che il mio vecchio acquario aveva i neon e lo dico per abitudine ormai. Una pianta rapida c'è la sassiflora ed è cresciuta tantissimo infatti in molto poco tempo, ho già tagliato due rametti e li ho piantati nel terreno
io aggiungerei una galleggiante per tenere ombreggiato il microsorum.. tanto hai anche una rapida in più oltre alla limnophila.. inoltre direi che un pochino devi iniziare a fertilizzare (mi pare che al momento dai solo CO2) perchè hai nitrati e fosfati a 0 e sicuramente hai delle carenze..

inizia magari a leggerti questi articoli: Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD per capire le basi e PMDD – Protocollo avanzato per la parte di azoto e fosforo.. bisognerà stare ben attenti ai nitriti però se già così ti si alzano (cosa che mi pare strana se la vasca è maturata bene)

Avatar utente
giuppy
star3
Messaggi: 219
Iscritto il: 16/11/20, 14:06

Alghe, carenze e piante danneggiate

Messaggio di giuppy » 07/04/2021, 11:41

Ho due domande:
1) per quanto riguarda la fertilizzazione in generale con macro e micro nutrienti anche più specifici, come faccio a sapere di quali ho bisogno? Ci sono dei test oppure magari è scontato che ne abbia o meno alcuni dato il luogo in cui vivo, l'acqua che uso ecc?
2) nell'approfondimento riguardante la fertilizzazione che si concentra su azoto e fosfati (di cui io sono carente) si riferisce ad acquari moooolto piantumato e con tante piante a crescita rapida e magari pochi pesci... io non mi trovo esattamente in questa condizione : non ho una foresta dentro l'acquario, ho solo una pianta rapida e ho 30/40 pesci guppy e varie lumachine. Non vorrei che aggiungendo anche poco questi elementi mi ritrovi nella situazione opposta come nel mio scorso acquario

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], neofita82 e 5 ospiti