Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di luca3g » 14/04/2021, 19:04

Ciao! Grazie per la risposta.
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 18:48
In ogni caso il PMDD ti aiuterebbe molto a dare gli elementi che servono singolarmente, cosa che non puoi fare con l'attuale metodo.
Infatti non vedo l'ora di iniziare però nel regolarmi è un bel casino ahahah
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 18:48
Concordo con Simo. Quella non è osmosi. O è aqua a scambio ionico e quindi ricchissima di sodio (conducibilità?) oppure è osmosi mal riuscita per membrane forate
Allora, è un impianto per bere quindi dopo l'osmosi l'acqua ha una bombola che immette calcio, magnesio e potassio dell'acqua per renderla "potabile" quindi questo dovrebbe spiegare il KH o magari è davvero forata la membrana e devo controllarla @-) e chiaramente non posso togliere la reintegrazione per bere, mentre quella del mio rubinetto ha molto cloro e preferiamo non berla
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 18:48
Leggiti questo articolo e gli integratori per ora scordateli
L'articolo è molto interessante però ho scelto di utilizzare questa dato che la avevo già a disposizione. Se ne avete voglia potete consigliarmi voi su come continuare, così da limitare i danni ^:)^

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9455
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di Artic1 » 14/04/2021, 19:19

luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:04
Infatti non vedo l'ora di iniziare però nel regolarmi è un bel casino
Sto terminando un articolo per aiutare tutti i nuovi utenti a regolarsi con le prime dosi.
Per ora è in bozza in "proponi un articolo"
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:04
è un impianto per bere quindi dopo l'osmosi l'acqua ha una bombola che immette calcio,
Ok... Ma capisci che non ha senso avere un impianto che toglie tutto (usando energia) e poi ce lo rimette in parte con i sali? Tanto vale avere un miscelatore che prende un poco di acqua di scarto dell'osmosi e la rimette in quella osmosizzata. Spenderesti ed inquineresti molto di meno :-??
Comunque. Misura la conducibilità e il KH dell'acqua prima dell'aggiunta dei sali.
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:04
mentre quella del mio rubinetto ha molto cloro e preferiamo non berla
Questa è una trovata commerciale. Il cloro evapora se lasci l'acqua all'aria qualche ora.
Se queste sono le analisi della tua acqua di rete...
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 18:08
Il valore da leggere è il primo da sinistra mentre "ILD" = Inferiore al limite di determinazione Immagine
Il depuratore puoi pure staccarlo. Hai sodio bassissimo, durezza quasi assente, cloro bassissimo...

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di luca3g » 14/04/2021, 19:33

Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 19:19
Ok... Ma capisci che non ha senso avere un impianto che toglie tutto (usando energia) e poi ce lo rimette in parte con i sali? Tanto vale avere un miscelatore che prende un poco di acqua di scarto dell'osmosi e la rimette in quella osmosizzata. Spenderesti ed inquineresti molto di meno
Comunque. Misura la conducibilità e il KH dell'acqua prima dell'aggiunta dei sali.
Ah sì, sì per carità! Non ha assolutamente senso ma non ho scelto io quell'impianto ahah
Non posso rimuovere la bombola quindi non mi è possibile misurare o utilizzare l'acqua prima, al massimo posso usare quella del rubinetto direttamente.
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 19:19
Il depuratore puoi pure staccarlo. Hai sodio bassissimo, durezza quasi assente, cloro bassissimo...
Sì come acqua non è male effettivamente però posso dirti che come sapore è decisamente migliore quella del depuratore, vai a capire
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 19:19
Sto terminando un articolo per aiutare tutti i nuovi utenti a regolarsi con le prime dosi.
Per ora è in bozza in "proponi un articolo"
Grazie mille allora, vado subito a leggerlo

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9455
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di Artic1 » 14/04/2021, 19:41

luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:33
al massimo posso usare quella del rubinetto direttamente
Se i valori son quelli della foto. Di sicuro si. Va benissimo per vasche anche tropicali. È quasi una demineralizzata.
Pigliane un bicchiere e vedi cosa hai di durezza e conducibilità elettrica.
Per me con quella ci puoi riempire la vasca ed è certamente meglio che quella del depuratore che non sappiamo in che forma apporta Mg, K e Ca... Se li apporta in forma di cloruro, ad esempio, non ci coltivi nulla con quell'acqua. Nemmeno le rose sul terazzo. ;)
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:33
Grazie mille allora, vado subito a leggerlo
Per ora è parecchio incasinato ma i concetti grosso modo ci sono

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di luca3g » 14/04/2021, 19:53

Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 19:41
Se i valori son quelli della foto. Di sicuro si. Va benissimo per vasche anche tropicali. È quasi una demineralizzata.
Pigliane un bicchiere e vedi cosa hai di durezza e conducibilità elettrica.
Per me con quella ci puoi riempire la vasca ed è certamente meglio che quella del depuratore che non sappiamo in che forma apporta Mg, K e Ca... Se li apporta in forma di cloruro, ad esempio, non ci coltivi nulla con quell'acqua. Nemmeno le rose sul terazzo.
All'ora l'acqua del rubinetto ha 300 μS/cm e 13 KH, mentre il depuratore 117 μS/cm e 9 KH, per il GH prenderò nel fine settimana il test
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 19:41
Per ora è parecchio incasinato ma i concetti grosso modo ci sono
Perdonami ma non riesco a trovarlo, non sono bravissimo con il forum

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9455
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di Artic1 » 14/04/2021, 19:59

luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:53
All'ora l'acqua del rubinetto ha 300 μS/cm e 13 KH,
Ha scusa. Mi sa che ho letto male la tabella.
Infatti si ho preso la colonna sbagliata.
Allora: l'acqua del rubinetto puoi usarla per integrare calcio e carbinati quando il KH scende.
Ha poco sodio quindo va bene.

Per il riempimento quella del tuo impianto osmosi+ ricostruzione, senza sapere che sali ha dentro io personalmente non mi fiderei ad usarla e preferirei prendere acque di bottiglia. Che durezze volevi per la tua vasca? Le durezze sono necessarie in base alla specie che vuoi metterci ed al pH che dovrai raggiungere.
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 19:53
Perdonami ma non riesco a trovarlo, non sono bravissimo con il forum
Un attimo allora che te lo linko.

Aggiunto dopo 1 minuto 4 secondi:
la prima concimazione in acquario
Eccolo.

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di luca3g » 14/04/2021, 20:09

Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 20:00
Un attimo allora che te lo linko.
Grazie mille!
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 20:00
Che durezze volevi per la tua vasca?
Allora, io ho un
Synodontis nigrita KH: 3 - 20 dKH
Ancistrus albino KH: 6 - 10 dKH
e un povero, piccolo, solo Prionobrama Filigera che onestamente non ho idea della durezza di cui ha bisogno

Per le piante invece sono quelle elencate nel primo post per ora...
Quindi che durezza voglio? Non ne ho proprio idea :D
Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 20:00
preferirei prendere acque di bottiglia
Potrei regolarmi comprando l'acqua in bottiglia e nel mentre chiamare il tecnico del depuratore e farmi dire cosa c'è dentro

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9455
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di Artic1 » 14/04/2021, 20:49

luca3g ha scritto:
14/04/2021, 20:09
Quindi che durezza voglio? Non ne ho proprio idea
Apri un topic in sezione dei pinnuti e chiedi che KH e pH ti serve per quelle specie.
;)
luca3g ha scritto:
14/04/2021, 20:09
Potrei regolarmi comprando l'acqua in bottiglia e nel mentre chiamare il tecnico del depuratore e farmi dire cosa c'è dentro
Volendo. Ma credo che comunque con un'acqua ricostruita ti mancherebbero un sacco di micronutrienti che non avresti. Una volta all'anno o due direi che un po' di bottiglie ce le possiamo permettere. A seconda di che acqua ci serve spendi pure poco (tipo io prendo acqua Martina a 18cent/1,5l che è quasi acquandemineralizzata in pratica).

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 83
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di luca3g » 14/04/2021, 20:58

Artic1 ha scritto:
14/04/2021, 20:49
ti mancherebbero un sacco di micronutrienti
Comprare delle bottiglie d'acqua non è un problema ma pensavo si potesse sopperire con la fertilizzazione! Nel caso non si possa allora sicuramente continuerò con l'acqua in bottiglia

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9455
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Cambiare fertilizzante e passare al PMDD

Messaggio di Artic1 » 14/04/2021, 21:04

Cambi d'acqua, per quanto diradati, tipo me che su 7lt netti all'anno ne cambio meno di 50, ci vorranno comunque. E per questi cambi servono acque naturali e non "ricostruite". Serve che abbiano quei rari elementi minerali che i concimi non apportano perché sonntalemnte rari che nemmeno sappiamo a che servono nella biologia cellulare. :)

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 10 ospiti