Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Avatar utente
bongetto
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/08/20, 16:08

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di bongetto » 16/03/2021, 20:33

Salve a tutti,
ho avviato il nuovo acquario giovedi 11 Marzo: si tratta di una vasca da 151 litri netti (misurati mentre riempivo) con fondo inerte che andrà ad ospitare pesci della famiglia poecilia.

L'acqua che è stata utilizzata per il riempimento è stata ricostituita con i sali in quanto l'impianto ha un addolcitore e soprattutto essendo una casa un pò fuori città non mi fido molto delle condizioni delle tubature con cui ci portano l'acqua (infatti ho anche un impianto di microfiltrazione).

Nello specifico ho utilizzato i sali https://dennerle.com/en/products/nano-a ... -salt-ghkh in quanto li avevo per il caridinaio e mi sono detto perchè non utilizzarli anche per l'acquario.

La tecnica è:

Filtraggio Eheim professional 350+
Luci WRGB 2 Chihiros
Riscaldatore sto aspettando che mi consegnino uno Shego con controller esterno
Impianto c02 con bombola e sistema venturi

La flora è la seguente:

bacopa carolina
sessiliflora
Alternanthera reineckii 'Mini'
muschio fissidens
muschio weeping
eleocharis mini

I valori a 48h dal riempimento sono i seguenti (misurati con test reagente)

pH 7
KH 5
GH 16
Conducibilità 720
NO3- 0
PO43- 0
NO2- non li ho misurati in quanto mi sembrava prematuro

Attualmente ho tutti i prodotti del PMDD pronti per essere utilizzati, ma penso che sia ancora prematuro anche perchè sinceramente ho il dubbio che la conducibilità sia troppo alta e se non ho sbagliato ad utilizzare quei sali...

Allego qualche immagine tra cui anche quella di una schiumetta che però penso sia normale...

Teoricamente quando dovrei iniziare a fertilizzare ? Devo sistemare i valori dell'acqua magari andando ad utilizzare altri sali ?

Grazie mille a chi mi vorrà aiutare
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Catia73
star3
Messaggi: 1925
Iscritto il: 20/02/20, 14:36

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di Catia73 » 17/03/2021, 12:51

ciao!
e complimenti per come hai piantato le piante!! che ordine! :ymapplause:

l'acqua usata per riempire era di osmosi? demineralizzata? o quella microfiltrata?
in ogni caso hai le analisi di questa acqua ( a parte la demi ovviamente)
sei sicuro di aver rispettato il dosaggio per ricrearla?
non hai usato quella delladdolcitore, vero?

hai usato attivatori batterici? o altri prodotti?

io non so aiutarti ma magari se risponderai, queste info potranno essere d'aiuto

:-h
Verità È Bellezza

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6397
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di fablav » 17/03/2021, 14:41

bongetto ha scritto:
16/03/2021, 20:33
L'acqua che è stata utilizzata per il riempimento è stata ricostituita con i sali in quanto l'impianto ha un addolcitore
Sono specifici per Caridina. Vanno bene anche per le piante?
Alcuni sali contengono anche sodio.
Catia73 ha scritto:
17/03/2021, 12:51
hai usato attivatori batterici? o altri prodotti?
Spero di no.
bongetto ha scritto:
16/03/2021, 20:33
KH 5
GH 16
Conducibilità 720
Li hai voluti tu così?
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
bongetto
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/08/20, 16:08

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di bongetto » 17/03/2021, 15:22

Ciao @Katia73 ho utilizzato acqua di osmosi proprio perchè dell'acqua di rubinetto non mi fido (condizioni tubature fuori citta più impianto addolcitore)...

@fablav per quanto riguarda i sali nel sito del produttore c'è scritto che contengono anche il necessario per il benessere delle piante, ma non sono riuscito a trovare la composizione specifica.

Gli attivatori batterici non ne ho utilizzati, ho solo inserito un pizzichino di cibo in scaglie.

Il valore che mi guidava più che altro è stato il KH il resto è venuto di conseguenza !

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6397
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di fablav » 17/03/2021, 16:31

bongetto ha scritto:
17/03/2021, 15:22
Il valore che mi guidava più che altro è stato il KH il resto è venuto di conseguenza
Per le Caridina può anche andare bene, ma la conducibilità é troppo alta.
Non puoi fare cambi con osmosi perché abbasseresti anche il KH.
Per ora lascia tutto così, poi a fine maturazione vedremo cosa fare.

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
bongetto
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/08/20, 16:08

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di bongetto » 24/03/2021, 15:22

Ciao a tutti @fablav e @Pisu,
aggiornamento al 22 Marzo !

pH 7
KH 6 (aumentato di 1 rispetto
GH 16
Conducibilità 720
NO3- 0
PO43- 0
NO2- 0
Fotoperiodo 5,5h con 30" di alba e 30" di tramonto

Allego anche qualche foto !

Secondo voi la "peluria" marroncina sul pratino e' normale ?

Qualche foglia della bacopa è in difficoltà ma penso sia normale adattamento giusto ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6397
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di fablav » 24/03/2021, 18:08

bongetto ha scritto:
24/03/2021, 15:22
Conducibilità 720
Dato sempre allarmante.
bongetto ha scritto:
24/03/2021, 15:22
Secondo voi la "peluria" marroncina sul pratino e' normale ?
Inizio di filamentose? :-?
Spero di no, non si vede bene.
Metti un pò di mangime ogni 2-3 giorni, meglio se a base di cereali. Favorisci la maturazione e introduci un minimo quantitativo di fosfati ed azoto.
Questi utenti hanno ringraziato fablav per il messaggio:
bongetto (24/03/2021, 21:38)
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 13391
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di Pisu » 24/03/2021, 18:16

Ciao :)
La vasca è talmente giovane...
Io direi sì, tutto normale.
Secondo me tra poco serve un po' di potassio (ho anch'io il dubbio del sodio) e vedendo le cime della limno un arrossamento lo farei di già, tanto stiamo parlando di dosi molto basse e di ferro fortemente chelato

Aggiunto dopo 24 secondi:
fablav ha scritto:
24/03/2021, 18:08
Dato sempre allarmante.
Esatto, c'è qualcosa che non va...
Questi utenti hanno ringraziato Pisu per il messaggio:
bongetto (24/03/2021, 21:38)
pmdd victim

Avatar utente
bongetto
star3
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/08/20, 16:08

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di bongetto » 24/03/2021, 21:38

Ciao @fablav e @Pisu,
come dicevo potrei procedere anche ad un cambio di acqua (naturalmente non usando i sali con cui avevo preparato l'acqua), ma mi sembra di aver capito che era preferibile aspettare la maturazione e poi nel caso vedere la situazione.

Per quel che riguarda potassio e ferro sono dotato delle soluzioni preparate: nel caso del potassio dovrei cercare di portare gli NO3- a 5/10 ? mentre ferro l'arrossamento corretto ?

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 13391
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Nuovo acquario, fertilizzazioni e dubbi

Messaggio di Pisu » 24/03/2021, 21:50

bongetto ha scritto:
24/03/2021, 21:38
Per quel che riguarda potassio e ferro sono dotato delle soluzioni preparate: nel caso del potassio dovrei cercare di portare gli NO3- a 5/10 ? mentre ferro l'arrossamento corretto ?
Sì ma aspetterei magari ancora 2-3 giorni.
Per il cambio si è sempre in tempo, ora meglio fare il meno possibile ;)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Pisu per il messaggio:
bongetto (24/03/2021, 22:53)
pmdd victim

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: carlo79, fablav, Google Adsense [Bot] e 15 ospiti