Nuovo allestimento

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Marta, fablav

Rispondi
Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9430
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Nuovo allestimento

Messaggio di Artic1 » 29/03/2021, 10:49

LucGorizia ha scritto:
29/03/2021, 9:53
vediamo se sto imparando: direi di aggiungere fosfati fino a 1 o 2, ferro e micro, corretto?
Direi di si.
Per il KH ok

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

LucGorizia
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 30/09/20, 11:01

Nuovo allestimento

Messaggio di LucGorizia » 29/03/2021, 20:50

Ok, fatto le aggiunte.
Mi ritrovo però a combattere contro i cianobatteri. In alto sul muschio e su legno si stanno sviluppando e li ho coperti ieri. Sul fondo invece ho girato il flusso del filtro e facendo più movimento di acqua, va decisamente meglio, sembrano regredire e marcire. Trovo zonetutte marroncine.
Le piante comunque crescono che è una meraviglia e adesso dovrò di nuovo potarle. Pensavo di abbassarle un po’ di più così da aumentare ilflusso d’acqua che ora è semi interrotto per la massa vegetale.
A breve conto anche di inserire qlc pesce, ma dopo l’arrivo dell’osso di seppia e della sistemazione della CO2.

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9430
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Nuovo allestimento

Messaggio di Artic1 » 30/03/2021, 3:03

Prima di pensare ai pesci ti consiglio di aspettare ad aver concimato per un po' con l'azotoalmeno evitiamo problemi.

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

LucGorizia
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 30/09/20, 11:01

Nuovo allestimento

Messaggio di LucGorizia » 30/03/2021, 7:24

Pensi che il ciclo dell’azoto non stia funzionando ancora bene?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9430
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Nuovo allestimento

Messaggio di Artic1 » 30/03/2021, 8:49

Quando si da l'azoto con il cifo N l'urea impiega settimanena degradare. Finché non degrada lei non possiamo saperlo.

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

LucGorizia
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 30/09/20, 11:01

Nuovo allestimento

Messaggio di LucGorizia » 30/03/2021, 9:05

ma secondo te devo recuperare cifo n? io solo azoto non ce l'ho.
ma mettendo i pesci, parte dell'azoto non viene inserito come cibo e deiezioni della fauna?

io l'urea l'ho aggiunta ormai settimane fa

ad ogni modo, avevo letto che l'urea come prima trasformazione, diventa ione ammonio e quello viene più facilmente utilizzato dalle piante prima che si ritrasformi.... non ti risulta?

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9430
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Nuovo allestimento

Messaggio di Artic1 » 30/03/2021, 13:34

LucGorizia ha scritto:
30/03/2021, 9:05
ma secondo te devo recuperare cifo n? io solo azoto non ce l'ho.
Puoi continuare con l'urea. Basta dosarne un quantitativo adeguato.
LucGorizia ha scritto:
30/03/2021, 9:05
ma mettendo i pesci, parte dell'azoto non viene inserito come cibo e deiezioni della fauna?
Dipende dalla fauna, dalla specie, dalle dimensioni, dal mangime...
Nessuno può dirtelo con certezza ora.
LucGorizia ha scritto:
30/03/2021, 9:05
io l'urea l'ho aggiunta ormai settimane fa
Va riaggiunta ora a dosi adeguate.
Riesci a calcolare con il calcolatore una dose che può aver senso?
LucGorizia ha scritto:
30/03/2021, 9:05
ad ogni modo, avevo letto che l'urea come prima trasformazione, diventa ione ammonio e quello viene più facilmente utilizzato dalle piante prima che si ritrasformi.... non ti risulta?
Certo che mi risulta. Ma come lo usano le piante lo usano anche i batteri l'ammonio. E da quello ricavano NO2- in prima fase e poi lo ossidano ad NO3- in seconda fase. Quindi puoi comunque avere un aimento dei nitriti in vasca se la flora batterica non è ben sviluppata.

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

LucGorizia
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 30/09/20, 11:01

Nuovo allestimento

Messaggio di LucGorizia » 31/03/2021, 7:36

Artic1 ha scritto:
30/03/2021, 13:34
Va riaggiunta ora a dosi adeguate
Non credo sia il momento di metterla con nitrati a 25 giusto? O ritieni sia il caso di farlo adesso considerando che i nitrati aumenteranno tra qualche tempo?
Artic1 ha scritto:
30/03/2021, 13:34
Certo che mi risulta. Ma come lo usano le piante lo usano anche i batteri l'ammonio. E da quello ricavano NO2- in prima fase e poi lo ossidano ad NO3- in seconda fase. Quindi puoi comunque avere un aimento dei nitriti in vasca se la flora batterica non è ben sviluppata
Fino ad ora, non ho mai avuto nessun rialzamento dei nitriti dopo il,picco iniziale. Credo che i batteri si siano messi comodi ormai. Comunque la vasca è avviata da metà dicembre e la modifica al layout l’ho fatta a inizio febbraio.
Ad ogni modo, per i pesci si può sempre attendere.... intanto ho la vasca da 80 litri già pronta e ho trovato dei pulcher da privato da prendere..... :D :D

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 9430
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Nuovo allestimento

Messaggio di Artic1 » 31/03/2021, 12:42

LucGorizia ha scritto:
31/03/2021, 7:36
Non credo sia il momento di metterla con nitrati a 25 giusto? O ritieni sia il caso di farlo adesso considerando che i nitrati aumenteranno tra qualche tempo?
25 di NO3- è un buon valore ma io vorrei vedere se arrivano sti benedetti nitriti che non li abbiamo ancora visti. :-?? E se non li vediamo e salgono i nitrati senza averne apportati (quindi per degradazione dell'urea) sappiamo che i batteri lavorano bene.
LucGorizia ha scritto:
31/03/2021, 7:36
Fino ad ora, non ho mai avuto nessun rialzamento dei nitriti dopo il,picco iniziale. Credo che i batteri si siano messi comodi ormai. Comunque la vasca è avviata da metà dicembre e la modifica al layout l’ho fatta a inizio febbraio.
Molto probabile ma vorrei solo essere sicuro.
Prova a dare urea per un apporto di circa 10 mg/l di NO3- Totali Ipotetici da calcolatore e vediamo se sei pronto per i pesci in qualche settimana. Che ne dici? Posta la vedeata del calcolatore per l'urea che vediamo se è corretto prima di inserire il concime

Posted with AF APP
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
#teamPochiCambi
__________________

LucGorizia
star3
Messaggi: 373
Iscritto il: 30/09/20, 11:01

Nuovo allestimento

Messaggio di LucGorizia » 31/03/2021, 14:38

Senza titolo.png
così va bene?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: giomes e 9 ospiti