Secondo tentativo acquario

Sia per l'acqua che per il fondo

Moderatori: Certcertsin, fablav, Marta

Rispondi
Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 7162
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Secondo tentativo acquario

Messaggio di fablav » 18/01/2022, 23:06

aemilianus ha scritto:
18/01/2022, 0:07
Credo che abbiamo raggiunto i valori che cercavamo
Adesso vanno molto meglio, anche se potrebbero scendere ancora.
Adesso aspetta e vedi se senza fare nulla restano costanti.
I valori si sistemano poi in base alla fauna che vorrai.
Non usi CO2, per far scendere il pH puoi abbassare ancora il KH ed introdurre Acidificanti naturali

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 19/01/2022, 19:51

Ok grazie @fablav
Nel frattempo mi procuro le cose per iniziare il pmdd.
Ti volevo chiedere una cosa. Vorrei aggiungere una pianta, pensavo a qualcosa che sviluppa in altezza da mettere vicino all’ hygrophila. Che mi suggerisci? Una Rotala?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 7162
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Secondo tentativo acquario

Messaggio di fablav » 20/01/2022, 23:46

Limnophyla, Bacopa, Rotala, Myryophyllum, Hottonia, e chi più ne ha più ne metta.
Ce ne sono un'infinità. :-??

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato fablav per il messaggio:
aemilianus (21/01/2022, 0:27)
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 21/01/2022, 18:56

Ciao, a proposito del pH quale sono i valori che dovrebbe avere l’acquario? E con che valori le mie piante potrebbero crescere bene? Capisco che aumentando la CO2 diminuisce il pH. É la CO2 che serve per far crescere le piante?

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 21/01/2022, 21:25

Vorrei inserire quindi una nuova piantina, secondo te posso quindi farlo subito?
Devo aumentare la CO2? Un legno in acquario già c’è, come posso aumentare la CO2 altrimenti?
Oppure devo iniziare il protocollo Pmdd?

In estrema sintesi quali sono i prossimi passi che devo fare?
Grazie @fablav

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 7162
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Secondo tentativo acquario

Messaggio di fablav » 21/01/2022, 23:35

Le piante puoi metterle già da subito
aemilianus ha scritto:
21/01/2022, 21:25
Devo aumentare la CO2?
Non ho capito, ma ce l'hai o no?
Gli acidificanti abbassano il pH, non forniscono CO2.
Io intendevo che dovresti ridurre il pH.

In ogni caso quello che intendevo é che se non hai CO2 artificiale puoi ridurre il pH solo riducendo il KH con dei cambi di sola osmosi/dem (portarlo a 2-3) ed acidificando (=ridurre pH) con acidificanti naturali (pugnette, foglie di quercia, etc...)
La CO2 artificiale invece é un qualcosa in più che da una spinta maggiore alle piante, accelera i loro processi ed anche la richiesta di altri nutrimenti, fertilizzanti e luce.
Per quanto riguarda la giusta erogazione ci sono le apposite tabelle che trovi ovunque su internet che mettono in relazione il pH, il KH, e la CO2.
Oppure puoi usare il calcolatore sul forum o sull'app.
► Mostra testo
Comunque ti consiglio di leggere questo

CO2, pH e KH: spiegazione semplice dell'effetto tampone

e solo se intendi aggiungere CO2 artificiale questi

Tabelle pH-KH per calcolo CO2 in acquario

Tool per il calcolo di quanta CO2 si sta erogando

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 21/01/2022, 23:55

No, non ho un erogatore di C02 artificiale…

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 22/01/2022, 19:32

Ciao,
Ho capito quello che mi dici.
Comunque se ho capito bene i prossimi passi che mi avevi accennato sono:
1. Verificare che i valori raggiunti restino costanti nel tempo
2. Iniziare a fertilizzare.

Corretto?

Poi in linea di principio devo abbassare il pH per far crescere meglio le piante.
Per abbassare la CO2, foglie e pigne credo siano di difficile reperimento, ora che é inverno e soprattutto per me che sono di Roma.
Ci sono altri prodotti che posso comprare?
fablav ha scritto:
01/01/2022, 21:32
Ora va meglio, procedi ancora con questi cambi.
Dobbiamo portare la conducibilità a valori più accettabili.
Poi ci fermiamo.
Nel frattempo cerchiamo di recuperare i prodotti del Pmdd.
Diamo un po' di fertilizzanti e vediamo se c'é una reazione da parte delle piante.
Inoltre ci dobbiamo sincerare che GH, KH e conducibilità restino più o meno costanti nel tempo.

Avatar utente
aemilianus
star3
Messaggi: 292
Iscritto il: 20/06/20, 8:33

Secondo tentativo acquario

Messaggio di aemilianus » 24/01/2022, 12:35

Ciao,
Ieri mattina alle 9:45 ho fatto i test ad una settimana dal cambio acqua;

pH = 8 (8)
KH = 7 (8)
GH = 11 (10)
Tds = 480 (490)

Tra parentesi i valori di una settimana fa. (18/1 alle ore 21).

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 7162
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Secondo tentativo acquario

Messaggio di fablav » 25/01/2022, 20:21

aemilianus ha scritto:
22/01/2022, 19:32
Per abbassare la CO2
Il pH.
aemilianus ha scritto:
22/01/2022, 19:32
foglie e pigne credo siano di difficile reperimento, ora che é inverno e soprattutto per me che sono di Roma
Puoi provare a mettere un annuncio in mercatino o provare a chiocciola re @Matty03 che tempo fa me ne spedi un bel po'.
aemilianus ha scritto:
22/01/2022, 19:32
Ci sono altri prodotti che posso comprare?
Ci sarebbe la torba ma non te la consiglio. Non l'ho mai usata.
Certo che però per ottenere risultati devi fare cambi con osmosi e portare almeno il KH a 3, per il discorso effetto tampone che ti ho menzionato qualche post sopra
aemilianus ha scritto:
24/01/2022, 12:35
Ieri mattina alle 9:45 ho fatto i test ad una settimana dal cambio acqua
Io mi sono un po' perso, i valori mi sembrano presso che invariati :-??

Posted with AF APP
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti