Il mio paludario

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 14/04/2018, 10:45

Allora, scartando i Betta perché non voglio nemmeno rischiarla, la riproduzione, rimarrebbero i nano fish.
Oppure....
Come lo vedete un banco di Neon/Cardinali?

Posted with AF APP

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 11399
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Il mio paludario

Messaggio di Dandano » 14/04/2018, 10:48

comunque ho letto ora delle durezze e del pH alto per i Betta Splendens, senza scartare i Betta e senza modificare i valori potresti pensare ad una coppia di Betta simplex :D
Vivono in acqua dura e sono incubatori orali :)
Sono anche molto meno aggressivi e potresti provare anche a crescere l'eventuale prole in vasca ;)
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio:
cuttlebone (14/04/2018, 12:27)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

#TeamTroll
"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 11440
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Il mio paludario

Messaggio di Steinoff » 14/04/2018, 11:00

Dandano ha scritto: Betta simplex
Con quella colonna ci starebbero benissimo, e sono pacifici come pesci, oltreche' davvero belli :)
E con le dimensioni della vasca, credo anche due coppie ci starebbero ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Piper
star3
Messaggi: 652
Iscritto il: 27/02/14, 15:01

Il mio paludario

Messaggio di Piper » 14/04/2018, 12:22

io ci metterei un bel gruppo di Microdevario kubotai
Questi utenti hanno ringraziato Piper per il messaggio:
cuttlebone (14/04/2018, 18:24)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 14/04/2018, 14:10

I valori chimici non sarebbero un problema, si modificano :D
I Simplex non li conosco :-?
Dei neon/Cardinali cosa mi dite?

Posted with AF APP

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 13709
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Il mio paludario

Messaggio di Giueli » 14/04/2018, 14:15

cuttlebone ha scritto: I valori chimici non sarebbero un problema, si modificano :D
I Simplex non li conosco :-?
Dei neon/Cardinali cosa mi dite?
Sei al limite di lato lungo ma una ventina ci stanno... opterei per i neon acqua più fresca e durezze leggermente subacide... con i cardinali di contro temperatura più alta e valori acidi,poi naturalmente come dici te i valori si cambiano 😉
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 14/04/2018, 14:18

Giueli ha scritto: opterei per i neon acqua più fresca e durezze leggermente subacide...
I valori chimici attuali andrebbero già bene (avevo un A. Cacatuoides) e la macchia colorata in banco mi ha sempre attirato :-bd
Aspetto ancora qualche indicazione e poi decido ;)

Posted with AF APP

Avatar utente
Elisabeth
star3
Messaggi: 5551
Iscritto il: 16/07/17, 8:46

Il mio paludario

Messaggio di Elisabeth » 14/04/2018, 14:24

cuttlebone ha scritto:
Giueli ha scritto: opterei per i neon acqua più fresca e durezze leggermente subacide...
I valori chimici attuali andrebbero già bene (avevo un A. Cacatuoides) e la macchia colorata in banco mi ha sempre attirato :-bd
Aspetto ancora qualche indicazione e poi decido ;)
I neon ce li vedrei bene....come misure ci siamo e per mio gusto personale vedere un bel banco di pesci piccoli in un allestimento come il tuo molto naturale, starebbero benissimo.... Comunque un qualsiasi gruppetto di nano fish starebbe bene :)
"Gli uomini discutono, la Natura agisce" (Voltaire)

"Il contatto con la bellezza della natura mi fa sopportare meglio le bruttezze e cattiverie del mondo " ( io :D )

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 11399
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Il mio paludario

Messaggio di Dandano » 14/04/2018, 16:59

cuttlebone ha scritto: I Simplex non li conosco
betta-simplex_120563815.jpg
Sono dei Betta "wild" quindi sicuramente meno vistosi degli Splendens che siamo abituati a vedere. Tra tutti gli wild credo siano quello che si trovano a prezzi più umani, oceanoblu li vende sui 20 euro mi pare...
Sono molto più tranquilli, sono incubatori orali e vivono in acque più dure :)
A livello di comportamento secondo me ne vale la pena :D

Però effettivamente a livello estetico un bel banco fa tutto un altro effetto :)

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio:
cuttlebone (14/04/2018, 18:22)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

#TeamTroll
"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 14/04/2018, 18:22

Molto belli i Simplex, ma il problema è trovarli qui da me... ~x( e farmeli spedire non mi va... :-?

Aggiunto dopo 2 minuti 7 secondi:
Piper ha scritto: io ci metterei un bel gruppo di Microdevario kubotai
Eh, carini... ma se sapessi la scarsità di pesci da queste parti... :((
Non credo di averli mai visti prima in negozio...

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti