Il mio paludario

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
Gioele
PRO Anabantidi
Messaggi: 6100
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Il mio paludario

Messaggio di Gioele » 21/05/2020, 13:03

cuttlebone ha scritto:
21/05/2020, 12:16
Poco dopo aver preso quello, ho voluto fare una prova, viste le dimensioni della vasca, e ne ho introdotto un altro.
Ci hai voluto provare a tutti i costi è :))
cuttlebone ha scritto:
21/05/2020, 12:16
Allora ľho spostato nella vasca in ufficio, zeppa di catappa per rigenerargliele, e in un paio di settimane ho visto i primi segni di ricrescita, ed in 6 mesi era "da concorso"... Nuovo fiammante.
Finita la terapia, ľho riportato a casa in un cubetto tutto suo
Da solo coi suoi 6 chili di tannini per litro il betta è un pesce felice :D

Posted with AF APP
I had friends once, so I kill them #bettasplendens
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Claudio80
Pro Anfibi
Messaggi: 3898
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Il mio paludario

Messaggio di Claudio80 » 21/05/2020, 13:20

:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 21/05/2020, 14:05

Gioele ha scritto:
21/05/2020, 13:03
Ci hai voluto provare a tutti i costi è
Sì, ero convintissimo che in quella vasca, molto "arredata", potessero trovare un equilibrio.
Invece proprio non c'è stato verso...
Però, è stato utile per dimostrare ai non credenti le prodigiose proprietà cicatrizzanti ed antibatteriche dei tannini, e delle foglie di catappa in particolare.
Nelle mie vasche, nelle quali c'è un enormità di materiale in decomposizione, i miei pesci non hanno mai sofferto alcuna malattia.
Le uniche segnalate, si sono verificate subito dopo l'acquisto, ed è quindi probabile che ne soffrissero già.
Questa è una cosa che i principianti, ed i maniaci degli "acquari intesi come sala operatoria", dovrebbero tenere bene a mente... :-!!!

Posted with AF APP

Avatar utente
Gioele
PRO Anabantidi
Messaggi: 6100
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Il mio paludario

Messaggio di Gioele » 21/05/2020, 14:11

cuttlebone ha scritto:
21/05/2020, 14:05
Sì, ero convintissimo che in quella vasca, molto "arredata", potessero trovare un equilibrio.
Invece proprio non c'è stato verso...
Scusa l'ot, se sei interessato all'argomento io con alcuni riprodotti da me ci sto provando e PER ORA riuscendo ;)
cuttlebone ha scritto:
21/05/2020, 14:05
Però, è stato utile per dimostrare ai non credenti le prodigiose proprietà cicatrizzanti ed antibatteriche dei tannini, e delle foglie di catappa in particolare.
Nelle mie vasche, nelle quali c'è un enormità di materiale in decomposizione, i miei pesci non hanno mai sofferto alcuna malattia.
Le uniche segnalate, si sono verificate subito dopo l'acquisto, ed è quindi probabile che ne soffrissero già.
Questa è una cosa che i principianti, ed i maniaci degli "acquari intesi come sala operatoria
Perché ti ho letto così poco fino ad ora? ^:)^ ^:)^

Posted with AF APP
I had friends once, so I kill them #bettasplendens
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 16777
Iscritto il: 15/04/14, 15:02

Il mio paludario

Messaggio di cuttlebone » 21/05/2020, 14:16

Gioele ha scritto:
21/05/2020, 14:11
se sei interessato all'argomento
Perché no, anche solo per capire dove sbagliavo e come eventualmente poterci riuscire. Grazie :-bd
Gioele ha scritto:
21/05/2020, 14:11
Perché ti ho letto così poco
Puoi sempre recuperare... =))

Posted with AF APP

Avatar utente
Jaco81
star3
Messaggi: 91
Iscritto il: 21/03/19, 18:12

Il mio paludario

Messaggio di Jaco81 » 25/05/2020, 23:54

Stupendo!!!!

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Claudio80, EleTor, NiccoNo e 2 ospiti