Il mio ritorno all'acquariologia

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Avatar utente
BGM
star3
Messaggi: 450
Iscritto il: 27/01/18, 11:19

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di BGM » 03/11/2019, 18:13

Dopo tantissimi anni (mio padre aveva un acquario quando ero un bambino, si parla della preistoria :(( ) mi è nuovamente cresciuta la passione ed ho fatto il mio primo acquario.
Ho sempre amato gli acquari piantumati, quindi ho indirizzato i miei "studi" proprio in questa direzione.

Descrizione:
Juwel Rio 180, chiuso

Data di Avvio:
Gennaio 2018. La vasca ha girato al buio per circa un mese, poi è stata piantumata.

Sistema di filtraggio
Filtro interno di corredo alla vasca. Con il senno del poi avrei preferito uno esterno. Ma non ho la benché minima intenzione di smontare tutto, quindi resta così.

Sistema di illuminazione:
Sono partito con due neon da 45W Dennerle. Poi quest'anno, a primavera, ho sostituito i neon con due Easyled ma ho mantenuto un neon Dennerle da 3000K, molto gradito dalle piante.

Altri accessori
Ho uno skimmer Eheim che lavora quattro volte al giorno per 15 min a volta. Tutto tramite timer.
L'erogazione della CO2 è gestita da una elettrovalvola comandata da un pH-metro Ruwal. Per miscelare al meglio la CO2 (erogatore Tropica) ho messo sopra la colonna di bollicine una piccola pompa di movimento della Hydor.

Allestimento
Il fondo è costituito da sabbia inerte sopra Deponit mix Dennerle. Inoltre ho messo due tronchi uno a sinistra e uno destra per creare nascondigli per i pesci. Ora sono completamente coperto dalle piante.

Manutenzione:
Ogni 7-10 gg cambio 25 L di acqua con acqua RO ricostituita con sali (prima sali Vimi ora Alxyon).

Fauna
12 Puntius titteya, 1 Apistogramma agassizi, 10 Caridina japonica, 2Rasbore galaxy.
Il numero dei Puntius non è definitivo, in quanto si stanno riproducendo come conigli ed il loro numero è in costante aumento. Le Rasbore sono solo due, in quanto ereditati da un'altra vasca ma sono in splendida forma, nonostante abbiano più di tre anni.
L'Apistogramma è da solo a causa della morte di altri due. A breve avrà altri due compagni.
IMG_1187.JPG
I Puntius, impossibili da fotografare...

Alimentazione
Secco, umido e congelato.

Flora:
La vasca ha subito più tentativi. L'assetto attuale è così costituito:
Limnophila sessiliflora, Rotala rotundifolia,, Ludwigia palustris, Hygrophila, Eleocharis montevidensis, Proserpinaca palustris, Staurogyne repens, Cryptocoryne purpurea, Rotala indica, Althernathera reineckii mini, Echinodorus grisebachii 'Tropica, Mayaca fluviatilis.
IMG_1181.JPG
La Mayaca
IMG_1180.JPG
IMG_1185.JPG
La Rotala
IMG_1182.JPG
Alternanthera
IMG_1183.JPG
Il cespuglio di Staurogyne...
IMG_1186.JPG
... e di Cryptocoryne.
IMG_1184.JPG
La Ludwigia


Fertilizzazione
Fino ad un mese fa utilizzavo la linea EasyLife, recentissimamente sono passato ad Alxyon. Questa Line ha micro+Fe (flacone M2) e N (flacone N1) più il fosforo che ad ora non integro.
Inoltre fertilizzo al bisogno con tabs vicino alle piante che assimilano per via radicale come le Cryptocoryne o le Alternanthera.

Somministrazione della CO2:
Bombole usa e getta da 600gr ed erogatore Tropica. Tutto gestito da pH-metro Ruwal.

Valori dell'acqua:
Temperatura: 25 gradi
pH: circa 6,7
NO3-: circa 10mg/L
Fe: circa 0,25mg/L

Questa, se escludiamo la vasca che aveva mio padre quando ero piccolo, è la mia prima vera vasca.
Gioia e dolore che mi ha riacceso la bellissima passione per l'acquariologia.
Ora, altri a questa, ho un piccolo acquario nella camera di mio figlio ed una piccola vaschetta a lavoro, in ufficio. Tutte molto piantumate, ovviamente :D

Foto panoramica della vasca.
IMG_1179.JPG
IMG_1192.JPG
Questa è la mia vasca.
Ogni commento è suggerimento è sempre ben accetto. ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato BGM per il messaggio (totale 2):
Daniela (28/11/2019, 11:13) • Ketto (03/12/2019, 6:12)

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 3091
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di mmarco » 03/11/2019, 18:21

:ymapplause:

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato mmarco per il messaggio:
BGM (03/11/2019, 18:35)
"Non si finisce mai di imparare"
R. Schumann
REGOLE DI VITA MUSICALE

Avatar utente
Pisu
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 7409
Iscritto il: 02/08/18, 11:28
Contatta:

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di Pisu » 03/11/2019, 18:46

Caspita :-o
Veramente una bellissima realizzazione, complimenti vivissimi :ymapplause:

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Pisu per il messaggio:
BGM (03/11/2019, 18:55)
Presidente del #Teamcrispata

Avatar utente
BGM
star3
Messaggi: 450
Iscritto il: 27/01/18, 11:19

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di BGM » 04/11/2019, 8:50

Dimenticavo di dire una cosa.
Nell'angolo posteriore sinistro si intravede un cespuglietto galleggiante di Ceratophyllum.
La sua presenza è temporanea.
Dopo l'estate ho avuto parecchi problemi dovuti al caldo e non riuscivo a venirne a capo: passavo dai ciano alle filamentose e viceversa.
Una volta debellati i ciano non riuscivo a gestire le filamentose ed altre alghe verdi che imperversavano in acquario.
Prima di passare alla chimica (i vari Alghexit, ecc.) ho provato a mettere un ciuffetto di Ceratophyllum, sperando nel suo potere allelopatico.
E pare funzionare.
E' presto per cantare vittoria, ma credi di poter dire che siamo sulla strada giusta.
Questi utenti hanno ringraziato BGM per il messaggio:
mmarco (04/11/2019, 8:59)

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 3091
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di mmarco » 04/11/2019, 8:59

:(
Il mio non è così cattivo con le alghe......
"Non si finisce mai di imparare"
R. Schumann
REGOLE DI VITA MUSICALE

Avatar utente
BGM
star3
Messaggi: 450
Iscritto il: 27/01/18, 11:19

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di BGM » 04/11/2019, 9:34

mmarco ha scritto:
04/11/2019, 8:59
:(
Il mio non è così cattivo con le alghe......
Mi ha aiutato tantissimo anche nel piccolo acquario di mio figlio.
Da solo non fa miracoli, ma sommato a corposi cambi di acqua, asportazione manuale delle alghe e monitoraggio dei parametri in modo da poter dare una spinta a tutte le piante, il suo aiuto si fa sentire, eccome.

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 3091
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di mmarco » 04/11/2019, 9:41

Vero.....

Posted with AF APP
"Non si finisce mai di imparare"
R. Schumann
REGOLE DI VITA MUSICALE

Avatar utente
Starman
star3
Messaggi: 1424
Iscritto il: 11/08/19, 22:49

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di Starman » 04/11/2019, 10:03

Bella bella bella :ymapplause:
Anche se ti consiglio di portare ludwigia, rotala e limno per vedere meglio le piante sullo sfondo e far più ordine

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Starman per il messaggio:
BGM (04/11/2019, 12:33)
We're just two lost souls swimming in a fish bowl~ Wish You Were Here, Pink Floyd
L'enfant prodige di AF

#TeamPochiCambi

Avatar utente
BGM
star3
Messaggi: 450
Iscritto il: 27/01/18, 11:19

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di BGM » 04/11/2019, 12:36

Starman ha scritto:
04/11/2019, 10:03
Bella bella bella :ymapplause:
Anche se ti consiglio di portare ludwigia, rotala e limno per vedere meglio le piante sullo sfondo e far più ordine
Hai assolutamente ragione.
Purtroppo ultimamente ho avuto un sacco di impegni e non ho avuto tempo, ma devo assolutamente fare un po' di ordine...

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 9265
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Il mio ritorno all'acquariologia

Messaggio di trotasalmonata » 04/11/2019, 13:03

Bello!! :-bd

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
BGM (04/11/2019, 14:54)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti