JUWEL RIO

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
Vincenzo
star3
Messaggi: 3
Iscritto il: 02/03/14, 23:20

JUWEL RIO

Messaggio di Vincenzo » 09/03/2014, 23:16

DESCRIZIONE Ciao a tutti!
Mi sono iscritto da poco e volevo condividere con voi la mia passione per gli acquari descrivendovi una delle mie vasche ^^
La vasca in questione è un Juwel RIO 300 versione t5 (120*50*67h).
DATA AVVIO Non ricordo la data precisa in cui ho avviato il tutto, ma comprai l’acquario alla fiera di cesena del 2012 (acqua beach) e circa un mese dopo era in funzione ( quindi verso fine novembre).
FILTRAGGIO Il sistema di filtraggio è affidato al filtro interno che ho riempito con Bioballs nell’ultimo strato, a salire con varie spugne ( di diversa dimensione) e alla fine uno strato di lana di perlon.
Oltre al filtro standard ho aggiunto un filtro esterno TETRATEC EXP 1200 caricato anche esso con cannolicchi, bioballs, spugne ecc…( materiali standard).
ILLUMINAZIONE Per quanto riguarda l’illuminazione la vasca è dotata di 4 neon t5 da 54 watt cadauno ( di cui 2 fitostimolanti per le piante ..… quelli di colore rosa per intendersi ).
Sono 2 gruppi separati con possibilità di essere accesi tutti oppure uno si e uno no.
Illumino dalle 13 alle 20.
ACCESSORI Ho 2 riscaldatori: 1 da 300 watt posizionato nel filtro interno e 1 da 100 watt posizionato dalla parte opposta.
Ho un timer collegato ad 1 dei 2 gruppi di luce che lo rende completamente automatizzato.
ALLESTIMENTO Ho inserito un substrato fertile ( della JBL ) e ho ricoperto il tutto con circa 7 cm di “ghiaino” ( quarzo finissimo di colore marrone/rosso …..molto bello).
Come arredi ho inserito qualche legno di mangrovia e varie rocce Dragon stone.
MANUTENZIONE Cambio 25 litri di acqua alla settimana oppure 10 litri ogni 3 giorni, dipende dagli impegni: uso acqua di osmosi tagliata con acqua di rubinetto ( 50 e 50)con aggiunta di un misurino di oligoelementi per discus della equos; pulisco il filtro interno 1 volta al mese ( cambio il primo strato di lana di perlon e, se è sporca, anche la spugna sotto): controllo giornalmente la pompa dell’acqua; il filtro esterno,invece, credo di non averlo mai pulito!; apparte gli scherzi lo controllo molto di rado, tipo 1 volta ogni 7/8 mesi.

FAUNA Veniamo ora al pezzo forte della situazione: i mitici pesciolini! Cosa terrò dentro a queste mura di vetro? Inizierò a descrivermi i miei pinnuti partendo dalle zone basse della vasche: in primis abbiamo un bel battaglione composto da 10 corydoras misti ( provenienti tutti da vari accorpamenti fatti nel tempo) di cui 4 sterbai, 1 albino, 3 bronzati e 2 paleatus; 3 pangio kuhlii ( quelli tigrati ); 4 japoniche (le femmine ormai divenute aragoste XD); 1 a. ramirezi maschio ( varietà german); 2 a. viejita ( comprati piccolissimi…dopo poco piu’ di 1 anno sono 2 carpe); 5 cardinali; 15 neon circa; infine 4 splendidi Discus: 2 marlboro ( maschio e femmina), 1 brown (femmina) e 1 snakeskin (maschio).
Vengono alimentati tutti con diversi tipi di mangime, 2/3 volte al giorno: di base tutti i giorni uso artemia surgelata con spirulina e garlic; chironomus surgelati 2/3 volte a settimana; pastone surgelato per discus ( lo compro gia’ preparato); mangime secco per discus; pasticche vegetali per i pesci di fondo.
Nel pasto aggiungo qualche volta a settimana qualche goccia di vitamine della SERA.
FLORA Anubias nana, anubias bonsai, echinodorus bleheri, vallisneria e vallisneria gigantea, 2/3 tipi di Cryptocoryne di cui non ricordo la varietà, lemna minor.
Apparte il substrato fertile, uso pasticche per le radici della dennerle( ogni 6 mesi) e fertilizzante liquido sempre della dennerle ( 1 volta a settimana).
Quando ho voglia e tempo preparo in casa la soluzione per la CO2 ( quella con il lievito di birra e lo zucchero) che mi dura per circa un mese.
VALORI Per i test uso le striscette della tetratec ( quindi sono indicative, ma l’idea di che situazione hai te la danno):
TEMPERATURA 26°/27° nei periodi più freddi e attorno ai 30° d’estate
pH 6.5
KH < 10
GH < 10
NO2- 0
NO3- 0,10 mg/l
NOTE Questa vasca è la mia prima esperienza nel mondo dei discus; comprai questi dischetti alla fiera di Cesena del 2012, quando erano 7/8 cm di diametro e li allevai in un acquario da 200 litri (vuoto)che avevo a disposizione, mentre aspettavo di far maturare il nuovo acquario preso sempre alla fiera.
Ovviamente essendo all’epoca inesperto acquistai i dischi su consiglio dei venditori, fidandomi delle loro direttive e non facendo caso a molti fattori importanti ( tipo rapporto occhio/corpo); 2 di essi ( il maschio Marlboro e la femmina Brown) diciamo che sono cresciuti in modo buono avendo raggiunto i 15 cm circa, mentre gli altri 2 sono rimasti un pò più piccoli pur essendo stati tirati su tutti insieme, con lo stesso tipo di mangime.
Inoltre la coppia Marlboro/Brown, ormai depone le uova tutti i mesi, ma per problemi di tempo e non potendo allestire un’altra vasca per il loro allevamento, devo lasciare tutto com’è, con conseguente divorazione delle uova dopo 2/3 giorni.
Sono arrivato poche volte alla schiusa delle uova e al primo nuoto dei piccoli, ma non essendo soli in vasca i piccoli erano cibo vivo ben gradito; inoltre non si attaccavano ai genitori, che credo non producessero abbastanza muco.
Ultimamente sto trascurando un pò la vasca, perché mi sono addentrato nel mondo del marino e per questo negli ultimi test ho riscontrato qualche segno di nitrato ( ovviamente eliminabili con qualche cambio di acqua in più); inoltre non ho avuto mai problemi di alghe: mi sono spuntate giusto 2/3 ciuffi di alghette nere su di un tronco, ma evidentemente si era accumulato un po’ di sporco in quella zona.
Comunque sia per il momento sono contento degli sviluppi della vasca e altrettanto contento dell’ ottima saluta di cui godono oggi i miei pesci ( fortunatamente non ho mai avuto problemi con malattie di alcun genere “ gesto scaramantico”).

Ecco una panoramica:

Immagine

Video deposizione

[youtube][/youtube]

Avatar utente
rossosat
Ex-moderatore
Messaggi: 900
Iscritto il: 19/10/13, 23:33

Re: JUWEL RIO

Messaggio di rossosat » 09/03/2014, 23:35

Io l'ho vista dal vivo... :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti