La vita delle Caridina

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 944
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

La vita delle Caridina

Messaggio di AleDisola » 25/03/2020, 23:13

Ciao a tutti :-h
Spero di non aver fatto già questa cosa, ovvero di presentare il mio caridinaio

Descrizione:
La vasca in questione è un newa Mirabello 30 a LED, bianco. È un acquario chiuso con coperchio a libro, più o meno originale.

Data di Avvio:
9 febbraio 2020
IMG_20200209_020359_8685563711128059749.jpg
Sistema di filtraggio:
Il sistema di filtraggio è quello previsto dal modello originale: un filtro a 4 scompartimenti, modificato sulle griglie di aspirazione mettendo una zanzariera internamente, e un collant esternamente. Tutti gli incollaggi sono stati fatti con colla epossidica bicomponente.
Il filtro è organizzato in questo modo, nell'ordine in cui va l'acqua:
Termoriscaldatore newa 50 watt
Lana filtrante
Spugna
Pompa con vaschetta riempita di cannolicchi e con un ulteriore strato di lana superiore, prima dell'aspirazione.

Sistema di illuminazione:
Plafoniera modificata in quanto la barra LED di base che c'era, non permetteva l'illuminazione della parte retrostante ai lati del filtro, lasciandola al buio. Ho provveduto a costruire una plafoniera a LED con inclinazioni laterali, per puntare il flusso di luce dietro e davanti. Ci sono 4 LED bianco freddo 6500k da 1 watt l'uno, e qualche LED blu classico che è irrilevante nella descrizione dei lumen o watt.

Altri accessori:
Ci sono io che faccio la manutenzione =))

Allestimento:
Il fondo è formato da ghiaia fine inerte bianca e arancione scuro. Al centro dell'attenzione si nota un legno che occupa la maggior parte della vasca, e che ospita, oltre alle Caridina a passeggio: riccia fluitans, muschio di Java e cladophora opportunamente aperta e posizionata sul legno nelle zone che ritenevo opportune, appiattendola leggermente.
In giro per la vasca possiamo trovare sulla destra un piccolo legno, anch'esso ricoperto da cladophora, e sulla destra un rametto con una piccola anubias sulla base. Questo legnetto fa da "arco" puntando verso il lato del filtro.

Manutenzione:
I cambi d'acqua li faccio ogni qual volta che intervengo per potare le piante o per pulire un po' l'acquario da alghe o foglie morte. Solitamente avviene ogni due settimane circa, se non di più, e la quantità d'acqua che viene cambiata è di 2 litri, a volte anche meno.
Insomma, la manutenzione non richiede nessun accorgimento in pratica :x ci pensa la natura a fare tutto il resto
Nessuna sifonatuea del fondo.

Fauna:
Un numero indefinito di Caridina Red Cherry e, per ora, 5 Davidii (una delle quali è incinta e ha già sfornato un piccolo)
Sono già presenti in giro per la numerose baby caridina: una stima grossolana suggerisce un numero variabile superiore alla decina...
IMG_20200316_211407_1786817469056218609.jpg
IMG_20200324_132157_7166225289350732288.jpg
IMG_20200325_192904_2862230974114218710.jpg
IMG_20200316_211407_3902178056453952339.jpg
Alimentazione:
L'alimentazione avviene un giorno si e uno no, tramite pastiglie per pesci da fondo.
Le quantità sono minime: meno di mezza pastiglia.

Flora:
Staurogyne Repens come "pratino"
Anubias (legnetto a sinistra)
Cladophora (legno principale e legno a destra)
Riccia fluitans (apice sinistro del legno e poca assieme al muschio)
Muschio di Java (lato destro del legno)
Alternanthera rosaefolia mini (sinistra davanti, verrà tolta il prima possibile [visibilmente in sofferenza] )
Cryptocoryne Petchii
Hygrophila Corymbosa

Fertilizzazione:
Ad ogni manutenzione segue una piccola fertilizzazione sottodimensionata tramite FertilPlus del Consorzio
Sono due/tre gocce di fertilizzante.

Somministrazione della CO2:
Non è presente l'erogazione di CO2 artificiale.

Valori dell'acqua:
Riassumendo i valori.... :-\ :-??
NO2- a zero ovviamente

Note:
A parte la soddisfazione nel veder crescere tutto piano piano, non ho altro da aggiungere: le foto parlano da sole.... Spero....

Foto:
IMG_20200325_192611_767751471213926913.jpg

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di AleDisola il 25/03/2020, 23:22, modificato 1 volta in totale.
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams
UTILIZZATE IL TAG, altrimenti non so quando c'è bisogno di me O:-)

Avatar utente
Seba
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 13/03/20, 13:10

La vita delle Caridina

Messaggio di Seba » 25/03/2020, 23:18

Tutte le piante che hai quindi vanno benissimo senza terriccio fertile e esclusivamente con modesta fertilizzazione via foglia? Bell' acquario !!

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 944
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

La vita delle Caridina

Messaggio di AleDisola » 25/03/2020, 23:26

Seba ha scritto:
25/03/2020, 23:18
Tutte le piante che hai quindi vanno benissimo senza terriccio fertile e esclusivamente con modesta fertilizzazione via foglia? Bell' acquario !!
Grazie per il complimento :D
Io fertilizzo pochissimo, e la luce non é ottimale (c'é in programma la costruzione della plafoniera v2.0)
Di tutte le piante, a risentirne particolarmente é solo l'Alternanthera...
Le altre crescono tranquillamente senza problema. Come puoi vedere dalle foto, tra l'avvio e oggi, vedi un boom delle piante davanti, e una regressione dell'Alternanthera, che tuttavia sta comunque buttando fuori foglie nuove, molto ma molto lentamente. Motivo per il quale, a causa dell'impossibilitá di fertilizzare in modo ottimale, sto lavorando per trasferirla il prima possibile nell'altro acquario in allestimento O:-)

Comunque, per risponderti, é un sí per tutte le piante tranne che per l'Alternanthera: l'esperienza aiuta a non sbagliare in futuro.
Conta che, per mia esperienza personale, le Caridina sono del "fertilizzante vivente" secondo me...
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams
UTILIZZATE IL TAG, altrimenti non so quando c'è bisogno di me O:-)

Avatar utente
Seba
star3
Messaggi: 54
Iscritto il: 13/03/20, 13:10

La vita delle Caridina

Messaggio di Seba » 25/03/2020, 23:29

Limnophila sessiliflora pensavi di metterne?

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 944
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

La vita delle Caridina

Messaggio di AleDisola » 25/03/2020, 23:36

No, mi piace cosí com'é ormai.. E poi non c'é piú spazio =)) =))
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams
UTILIZZATE IL TAG, altrimenti non so quando c'è bisogno di me O:-)

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 9297
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

La vita delle Caridina

Messaggio di trotasalmonata » 26/03/2020, 0:18

Bello! !! Attendo sviluppi... :-bd

Ma cos'è quella luce blu? :-?

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
AleDisola
star3
Messaggi: 944
Iscritto il: 04/06/17, 21:10

La vita delle Caridina

Messaggio di AleDisola » 26/03/2020, 0:30

Luce blu... Nel tentativo di far contente le piante rosse. (lasciamo perdere i dettagli.... ~x( )
"Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse restare soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo."
Cit. Robin Williams
UTILIZZATE IL TAG, altrimenti non so quando c'è bisogno di me O:-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti