il mio lido 120

I tuoi risultati, ma soprattutto come li hai ottenuti

Moderatori: cicerchia80, trotasalmonata

Rispondi
Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2200
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

il mio lido 120

Messaggio di exacting » 25/11/2015, 16:21

31/12/2015 Nota di darioc.
L'acquario di exacting è risultato vincitore del 7° Concorso Acquari di Acquariofilia Facile.
Entra quindi nella sezione dedicata del nostro portale AF Contest - Concorso Acquari.
Descrizione:
si tratta di un juwel lido 120, un 120 lt (105 netti nella mia configurazione) 61x41x58
aperto, con plafoniera 4x24W 6500°K (aftermarket)

data di avvio:
la vasca gira da febbraio 2013, l'attuale layout da settembre, ultimo cambio 30/8

i valori + o -
pH 6,6
GH 7/8
KH 2/3
PO43- 1/2
NO3- 100 (da un anno, per errore dosaggio stick, ma poi non mi sono mai dedicato a farli scendere)
700 µS

CO2 con kit aquili,con bombola u/g da 500gr che mi dura 6 mesi o più e venturi collegato ad un prolungamento dell'uscita pompa

Sistema di filtraggio:
interno, bioflow 3.0 con pompa da 600lt/h, composto il cestello inferiore da soli cannolicchi (2 x askoll puremax 325gr), quello superiore, dal basso a salire spugne:blu fine, blu grossa, blu grossa, perlon

Allestimento:
fondo attrezzato con gravelit fertilizzante da fondo 3lt
substrato plant growth 2,5lt
ghiaino ceramizzato 2-3 mm nero 5kg x3
sfondo 3d juwel cliff light
dragon stone
2 legni comprati in negozio di acquariologia

flora:
muschio vesicularia sp. "triangle"
Alternanthera reineckii
Alternanthera reineckii "mini"
Staurogyne Repens
Microsorum pteropus "petit"
Myriophyllum matogrossense
Echinodorus tenellus
Hydrocotyle leucocephala
Anubias nana 'Pinto'
Hygrophila polysperma 'Rosanervig'
Bacopa caroliniana

fauna:
cardinina japonika (solo 2 esemplari rimati, ah forse uno... non ne sono sicuro...)
Otocinclus attinis
trigonostigma espii (solo 2 rimasti)
apistogramma agassizi (1 maschio)
Hyphessobrycon amandae (25)
lumachini varie

ciclo illuminazione con timer 16/24
riscaldatore da 200w


note:

dunque questo è il mio primo acquario, e penso ne abbia viste fin troppe, l'allestimento le scelte e tutto il resto è stato effettuato secondo un unico e scrupoloso criterio: entro nel negozio di questo tizio che mi ispira ancora oggi su alcuni temi, e dico, ok mi sono preso un lido 120, devo farlo partire... lui mi ha dato i materiali...

oggi non condivido nessuna scelta, a partire dal fondo, dallo sfondo e dalla fauna che avevo e che ho ancora...
però non ho mai avuto il coraggio di fare un reset totale, poi l'illuminazione nel dicembre 2014 quando sono passato al pmdd e ho conosciuto questo forum, pensate che ho abbandonato le boccette ada (che costano e tanto) e mi sono buttato alla ricerca dei componenti... ormai stufo e demotivato dai pochi risultati, nonostante la fertilizzazione giornaliera che facevo e i cambi settimanali di 30t a settimana di sola acqua d'osmosi autoprodotta (quindi ne buttavo altri 90t)

col tempo ho impatto qualcosina in più, ho modificato la flora non so quante volte, il layout (in basso un video che vi mostra i vari step fino a 6 mesi prima del pmdd)

per ora non mi viene da aggiungere altro... poi magari incrementerò altre info...

grazie af!!!


[BBvideo 560,340][/BBvideo]
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 3785
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: il mio lido 120

Messaggio di Silver21100 » 25/11/2015, 23:07

dai consolati.... :D :D
il mio lido in confronto al tuo sembra sembra perfino spoglio, contrariamente alla filosofia che impera su AF io prediligo la fauna rispetto alla flora mantenendo un allestimento minimalista al punto che le piante sono ben lungi dall'essere in grado di creare da sole un equilibrio biologico in vasca.
ergo cambi d'acqua ogni 15 giorni (20 litri), pompa da 600l/h, filtro bioflow 3.0 con modifica Gibogi ed illuminazione di serie con le parti interne del coperchio foderate di specchi di plastica adesivi .
non ho un angolo di foresta pluviale e le foglie delle mie anubias sembrano foderate di velluto verde, ma nonostante tutto fioriscono con regolarità ... ma la cosa più importante sono le nascite continue degli ospiti in vasca che proseguono senza sosta.
qualcuno cantava "ogni scarrafone è bello a mamma sua" e il mio lido è così , bello tra i belli ma ancor più bello grazie ai consigli raccolti su AF

Avatar utente
rosco81
star3
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/11/15, 17:55

Re: il mio lido 120

Messaggio di rosco81 » 26/12/2015, 1:41

come fai a far crescere il prato in un lido 120 con luci di serie ???

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: il mio lido 120

Messaggio di darioc » 26/12/2015, 21:55

exacting ha scritto:con plafoniera 4x24W 6500°K (aftermarket)
Ha 96 w. :D
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
exacting
Ex-moderatore
Messaggi: 2200
Iscritto il: 11/12/13, 23:20

Re: il mio lido 120

Messaggio di exacting » 26/12/2015, 21:55

[emoji6]


eXatalkato da iphone 5

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], MarcoGas e 5 ospiti