Convivenza Corydoras e Balck Hlmet

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, marko66

Avatar utente
MATTEO991
star3
Messaggi: 75
Iscritto il: 10/10/21, 14:04

Convivenza Corydoras e Balck Hlmet

Messaggio di MATTEO991 » 20/01/2022, 13:25

Alex_N ha scritto:
19/01/2022, 23:05
MATTEO991 ha scritto:
17/01/2022, 20:20
Il guscio è fatto (tra le altre cose) anche di calcio, giusto?
Sì ma c'è sopra e tutto attorno c'è una matrice proteica che gli impedisce di sciogliersi. Quando muoiono i decompositori se lo mangiano e compare il calcio, per questo i gusci vecchi sono bianchi (e si corrodono). Le Neritidae hanno una conchiglia bella spessa poi, quindi difficile che si danneggi.
PS Il fatto che siano "d'acqua salmastra" significa in realtà che non gliene frega niente se un giorno la marea porta acqua di mare e il giorno dopo è tutta acqua dolce. Così in acquario d'acqua dolce vivono tranquillamente se hanno cibo. Verosimile che prediligano acque non tenere e acide visto che in genere si trovano in estuari e torrenti.
Quindi, un modo per verificarne la morte è attendere che il guscio si schiarisca? Una è ferma da quando sono arrivati i Corydoras.....possibile che l'hanno uccisa?

Posted with AF APP

Avatar utente
Alex_N
Moderatore Globale
Messaggi: 1298
Iscritto il: 27/01/16, 15:50

Convivenza Corydoras e Balck Hlmet

Messaggio di Alex_N » 23/01/2022, 18:25

MATTEO991 ha scritto:
20/01/2022, 13:25
un modo per verificarne la morte è attendere che il guscio si schiarisca?
Con loro possono volerci parecchi mesi, e dipende da vari fattori. Se è morta un metodo infallibile è tirarla fuori dall'acqua e se senti da subito una puzza invereconda senza pari, è bella che andata. A volte stanno ferme per un po', sembrano morte e poi te le ritrovi allegramente a passeggio.
Questi utenti hanno ringraziato Alex_N per il messaggio:
MATTEO991 (28/01/2022, 10:01)
Uh com’è difficile restare calmi e indifferenti mentre tutti intorno fanno rumore

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite