guida alla manutenzione dei corydoras scritta da Horlack

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, marko66

Rispondi
Avatar utente
Platyno75
Moderatore Globale
Messaggi: 3381
Iscritto il: 27/12/20, 18:11

guida alla manutenzione dei corydoras scritta da Horlack

Messaggio di Platyno75 » 18/12/2021, 14:03

malù ha scritto:
18/12/2021, 13:03
Sinceramente il tuo modo di condurre le vasche mi pare un po troppo spinto.
Per quanto riguarda i cambi di temperatura, non credo tengano lontane le malattie, anche batteri e protozoi hanno capacità di adattamento.
Quoto, una vasca stabile o che vuole essere tale, soffrirebbe secondo me sconvolgenti continui, in primis il cambio quotidiano.
Però nulla vieta di farlo in vasca dedicata solo alla riproduzione, per tempi limitati. Può essere che i corydoras non soffrano l'approccio spinto di cui sopra, però personalmente preferisco la metà delle deposizioni piuttosto che stressare i pesci.
Hanno anche il diritto di riprodursi quando gli pare :)

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Platyno75 per il messaggio:
malù (18/12/2021, 14:05)
Perché aperta? In natura non ci sono coperchi :-
Il conduttivimetro è la tua bussola ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti