Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Corydoras, Pangio, Ancistrus, ecc...

Moderatori: Gioele, marko66

Rispondi
Avatar utente
Bluefriend05
star3
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/04/21, 23:06

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Bluefriend05 » 23/05/2021, 19:04

Ciao a tutti. Dunque, il processo di maturazione del mio acquario avviato i primi di aprile si è concluso da un pò, ora sto verificando la stabilità dei valori e occupandomi delle piante, ma oramai dovrei essere quasi pronto all'inserimento dei primi pesci, la scelta è ricaduta dopo varie ricerche sui corydoras sterbai che acquisterò il prossimo mese se tutto va bene.

Ora mi chiedo questa cosa: dato che per non caricare troppo dal punto di vista organico l'acquario si suggerisce di inserire un pesce per volta a distanza di qualche giorno, ma che nello stesso tempo il cory deve stare in gruppi di almeno 6-8 esemplari, mi potreste dare un suggerimento su come gestire questo aspetto? Ho fatto qualche ricerca in merito ma non ho trovato nulla, non escludo che mi sia sfuggito tra i tanti thread del forum, in tal caso mi scuso.

Oltre a questo, voi suggerite di tenere i pesci in quarantena per un periodo prima di inserirli in acquario? Se si, devo allestire una vasca con la stessa acqua e fondo dell'acquario principale? Perchè in tal caso dovrei prendere anche la sabbia.

Grazie come sempre per i vostri utili consigli, buona serata a tutti.

Stefano.
Ultima modifica di Bluefriend05 il 23/05/2021, 20:43, modificato 1 volta in totale.
Stefano.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9344
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Gioele » 23/05/2021, 19:52

Ciao.
Innanzitutto, che valori hai in acqua e da quanto è avviata?
In secondo luogo, hai sul fondo sabbia finissima? Se la risposta è no, manda una foto del fondo, se non va bene, non puoi proprio metterceli, occhio che secondo chi li vende vanno pure sul ghiaino, quindi se chiedi al negoziante ti dice che va benissimo.

Fatto ciò parliamo di come inserirli :D

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Bluefriend05
star3
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/04/21, 23:06

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Bluefriend05 » 23/05/2021, 20:42

Gioele ha scritto:
23/05/2021, 19:52
Ciao.
Innanzitutto, che valori hai in acqua e da quanto è avviata?
In secondo luogo, hai sul fondo sabbia finissima? Se la risposta è no, manda una foto del fondo, se non va bene, non puoi proprio metterceli, occhio che secondo chi li vende vanno pure sul ghiaino, quindi se chiedi al negoziante ti dice che va benissimo.

Fatto ciò parliamo di come inserirli :D
Ciao Goiele, innanzitutto grazie per la risposta. Nonostante sia una neofita e iscritto poco dal forum vi seguo da molto e mi sono documentato ritengo abbastanza bene, ma riporto volentieri i valori, potrebbe essermi sfuggito qualcosa che voi più esperti potete notare. Allora, appena misurati, abbiamo:

NO2- a zero
NO3- circa 35 mg/l
pH a 7.1
KH a 8
GH a 10
Temperatura 24.5°

La vasca è avviata da quasi due mesi, ho raggiunto il picco dei nitriti circa 2 settimane fa e poi sono sceso e rimasto sempre a 0. L'acquario è moderatamente piantumato ma con spazio per i cory, sabbia finissima e distribuzione di CO2 adeguata, almeno a quanto dicono i valori usando il calcolatore. La vasca è un 126 litri lordi, netti circa 100 litri.

Dovrebbe essere tutto ok, o sbaglio? Forse la durezza un pò altina?

Grazie mille.

Stefano.
Stefano.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9344
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Gioele » 24/05/2021, 10:36

Bluefriend05 ha scritto:
23/05/2021, 20:42
Forse la durezza un pò altina?
Vero, lo è, ma si parla di sterbai, che già sono adattabili, e sono quasi tutti allevati, non sono pesci così esigenti come può esserlo un betta ad esempio.
E hai un pH neutro, se va da due mesi. Prendi i corydoras e metticeli dentro. Fine.
Non avrebbe senso inserirli uno alla volta, e il carico organico di qualche sterbai...di certo non ti collassa la vasca.
La quarantena non è necessaria se, come mi sembra di capire, sono i primi pesci che immetti, poi se vuoi farla per scrupolo per individuare un eventuale esemplare malato e averlo già isolato, nessuno vieta gli scrupoli, ma non è necessaria.
Ricorda, gruppo minimo 6/8 pesci :)

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Gianluca76
star3
Messaggi: 215
Iscritto il: 02/04/21, 21:43

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Gianluca76 » 24/05/2021, 11:50

d'accordo con Gioele
butta dentro e via :D ;) :))
comunque i cory vogliono sopratutto sabbia che riescano a filtrare e ad usare per la loro pulizia branchiale.
anche sabie "naturali" vanno bene.
occhio alla CO2 che a quanto ho letto sono parecchio sensibili

ciao

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 9306
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di marko66 » 24/05/2021, 20:41

Gianluca76 ha scritto:
24/05/2021, 11:50
occhio alla CO2 che a quanto ho letto sono parecchio sensibili
Tutti i pesci lo sono,ma con i suoi valori se stabili,direi che puo' andare tranquillo.Vai pure col gruppo intero,sono i primi pesci per cui li osserverai direttamente in vasca,se è matura non ci sono problemi.

Avatar utente
Bluefriend05
star3
Messaggi: 8
Iscritto il: 19/04/21, 23:06

Modalità inserimento Corydoras Sterbai

Messaggio di Bluefriend05 » 24/05/2021, 22:21

Grazie mille a tutti ragazzi per i vostri consigli e rassicurazioni. Si, io penso di aver fatto un bel lavoro pur essendo un neofita: ho seguito in questo periodo di maturazione il forum e tutti i consigli, stato attento ai valori e tutto sembra andare per il meglio, apparte le lumachine physa che si sono un po' moltiplicate in acquario ma spero di stabilizzino ad un certo punto. Tanti dicono di non preoccuparsi, al momento non mi preoccupo. Essendo di carattere un precisino, ho cercato di essere più pignolo possibile un po' in tutto.

Attendo ancora qualche giorno per sicurezza e poi allora inserisco i Cory, in seguito penserò a chi potrebbe fargli compagnia come pesci compatibili, ovviamente non da fondo. Ma per quello c'è tempo, sono i primi pesci, intanto mi godo i Cory.

Grazie ancora, alla prossima :-bd
Stefano.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti