Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.....

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Rispondi
Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.....

Messaggio di carlo.maiello.56 » 17/11/2014, 23:09

Salve, ho un acquario avviato con un biotopo sintetico. l'acquario ha come fondo un quarzo sottile di colore bianco e come illuminazione un lampada CFL da 14/15 W che vorrei sostituire con una 15/20W CFL lunga che sviluppa 6500k che ho trovato su un sito di acquariologia, costa sui 6 €. Siccome il mio acquario è abitato da guppy, platy, corydoras e un loricardi, vorrei modificarlo con aggiunta di qualche pianta a crescita lenta. Mi date qualche consiglio cosa posso aggiungere visto che ho già i pesci dentro?
allego una foto:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
projo
Top User
Messaggi: 1694
Iscritto il: 31/07/14, 0:29

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di projo » 17/11/2014, 23:25

Io voto per Egeria Densa lasciata galleggiante e qualche Anubias per popolare il fondo.

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di carlo.maiello.56 » 17/11/2014, 23:39

ciao projo, ho letto che l'anubias è adatta ad infilarma anche solo nel ghiaino, vero? comunque io vorrei modificarlo aggiungendo anche un tronco.che dici?
ma Egeria Densa non cresce troppo velocemente?io vorrei quelle a crescita lente.
Grazie

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16664
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di Jovy1985 » 17/11/2014, 23:50

Carlo prima di andare avanti nella discussione ti serve capire un punto fondamentale: le piante "lente" non ti aiutano nella gestione degli inquinanti ...l anubias è si decorativa...ma non ti aiuta attivamente nella gestione dell acquario.
Ti serve pertanto innanzitutto aumentare l illuminazione, 15 watt sono davvero miseri..
Hai qualche pianta "preferita" a parte le anubias? ! Anche io come projo vedrei bene delle galleggianti
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di carlo.maiello.56 » 18/11/2014, 1:13

Di galleggiante si; jovy1985, ankebio le metterei, sono perfette x i poecilidi. Per l'illuminazione ho visto una lampada da 20w CFL che è proprio per la crescita delle piante e sviluppa 6500k.credo sua perfetta, no? Oltre alla aniubas, cosa consigli?

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di Tsar » 18/11/2014, 1:31

carlo.maiello.56 ha scritto:Siccome il mio acquario è abitato da guppy, platy, corydoras e un loricardi, vorrei modificarlo con aggiunta di qualche pianta a crescita lenta.
Il tuo acquario è decisamente sovraffollato, lo sai vero?
Questo significa che ci sarà un carico organico molto elevato, con conseguente innalzamento veloce di nitrati e fosfati.

Come ti hanno già suggerito, potresti metterci delle galleggianti per cercare di assorbirne il maggior quantitativo. Il problema è che, avendo un'altezza di 30 cm rischi che le radici ti occupino tutto l'acquario se non scegli la pianta giusta. Io ci metterei il Limnobium laevigautum o la Salvinia.

L'alternativa è quella di trasformare l'intero acquario: illuminazione potenziata, CO2, fertilizzazione PMDD e piante a stelo velocissime che sicuramente toglierebbero ulteriore spazio utile ai pesci. E poi dovresti eliminare quel vulcano/areatore.

In entrambi i casi temo che non sarà abbastanza e sarai costretto a cambiare l'acqua fin troppo spesso...

Quindi, qualsiasi sia la tua scelta, io valuterei molto seriamente l'idea di dar via qualche pesce.
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di carlo.maiello.56 » 18/11/2014, 12:44

Ciao Tsar. io se non sbaglio ho un pò di Limnobium laevigautum. Sono piccolissime e hanno uno stelo sottile, ne avevo un po' ma non le trovo mai in acqua, o vanno nel filtro o dietro ad esso. Me le regalò quello dove presi i pesci. se metto sul fondo qualche anubias (che posso piantarle tranquillamente nel ghiaino sottile), e queste galleggianti, magari aumentando quelle che ho o aggiungendo la Salvinia. Così basteranno ad ossigenera l'acqua o mi consigli qualche altra pianta adatta ad impiantarla nel semplice ghiano di quarzo fine? Per la luce sto per ordinare la lampada CFL su un sito, ne ha una da 24 w/3u che emana 12000k e una da 20 w/3u che invece emana 6500k. Delle due lampade qual è migliore per le piante? Grazie

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di Rox » 18/11/2014, 12:55

Ma nessuno ha pensato al Ceratophyllum?
E' perfetto, per i valori alcalini dei Poecilidi.

Inoltre, a differenza dell'Egeria, è galleggiante di suo, non bisogna "lasciarcela".

Infine, cresce con qualsiasi lampada e convive con i Poecilidi anche in Natura.
carlo.maiello.56 ha scritto:basteranno ad ossigenera
Con le piante galleggianti, è meglio creare un movimento "a cascatella" con il getto del filtro, perché l'ossigeno della fotosintesi finisce direttamente nell'atmosfera.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4736
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di enkuz » 18/11/2014, 14:00

Il ceratophyllum è un'ottima soluzione :-bd

Ti do anche un'alternativa: riccia fluitans.

Nel mio caridinaio prospera... senza CO2 e senza fertilizzanti... ti tappezzerà tutta la superficie nel giro di qualche tempo... ed è un'ottima divoratrice di nitrati.
E' anche un rifugio per avannotti...

In qualsiasi caso la soluzione migliore è tenere una galleggiante... e qualche piantina ombrofila sotto.
Puoi anche valutare di mettere del muschio sotto... ce ne sono di vari tipi...

Avatar utente
carlo.maiello.56
star3
Messaggi: 352
Iscritto il: 22/09/14, 15:33
Contatta:

Re: Aiuto sul tipo di piante da mettere nel mio 50 lt circa.

Messaggio di carlo.maiello.56 » 18/11/2014, 14:35

Grazie rox, ma la cascata serve per mandare le piante sotto quando vanno nei pressi? comunque il mio ha un ottima corrente e il getto è a pelo d'acqua. per le piante, di terra che qualche anubias come decorazione c stanno bene?

ciao enukz, ma il muschio come funziona, cresce nel solo quarzo? aiuta a regolare i valori o è estetica come l'anubias?
Grazie
Ultima modifica di carlo.maiello.56 il 18/11/2014, 20:46, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 2 ospiti