Cabomba Caroliniana

Galleggianti, palustri... acquatiche

Moderatori: Nijk, Marta

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di Rox » 14/02/2014, 22:44

Prova tra due-tre giorni. Dovresti accorgerti che ci vuole meno ferro per arrivare all'arrossamento.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 15/02/2014, 7:36

Rox ha scritto:Prova tra due-tre giorni. Dovresti accorgerti che ci vuole meno ferro per arrivare all'arrossamento.
Ok.grazie
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 15/02/2014, 9:07

E' rimasta rossiccia l'acqua.e' normale? E le punte della Lobelia sono rossicce!!!!!!!!!!!
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di Rox » 15/02/2014, 10:07

lucap ha scritto:E' rimasta rossiccia l'acqua.e' normale?
No. Ti sei fermato un po' tardi, ma niente di grave.
E' capitato pure a me, le prime volte.

Per la presunta Lobelia mostra una foto, che ho un dubbio... ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 15/02/2014, 13:24

Rox ha scritto:
lucap ha scritto:E' rimasta rossiccia l'acqua.e' normale?
No. Ti sei fermato un po' tardi, ma niente di grave.
E' capitato pure a me, le prime volte.

Per la presunta Lobelia mostra una foto, che ho un dubbio... ;)
Ok.apro un altro argomento
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 06/03/2014, 22:36

Un rametto eliminato ogni due giorni e purtroppo della bella Cabomba di un mese fa' non c'è più traccia.
Ne e' rimasto solo un misero pezzetto.
Possibile che la sola mancanza si ferro abbia fatto tutto questo?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di Rox » 07/03/2014, 13:02

lucap ha scritto:Possibile che la sola mancanza si ferro abbia fatto tutto questo?
No. La Cabomba caroliniana non è così esigente di ferro da sparire in pochi giorni.
Più facile che si tratti di potassio, avendo l'Hygrophila corymbosa nello stesso acquario.
Oppure siamo di fronte ad un caso di allelopatia ancora sconosciuto.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 07/03/2014, 13:13

Rox ha scritto:
lucap ha scritto:Possibile che la sola mancanza si ferro abbia fatto tutto questo?
No. La Cabomba caroliniana non è così esigente di ferro da sparire in pochi giorni.
Più facile che si tratti di potassio, avendo l'Hygrophila corymbosa nello stesso acquario.
Oppure siamo di fronte ad un caso di allelopatia ancora sconosciuto.
Domani se la trovo bella la ricompro...
Grazie Rox
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20404
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di Rox » 07/03/2014, 17:01

lucap ha scritto:Domani se la trovo bella la ricompro...
Se non avessi l'Egeria, ti avrei consigliato la Limnophila.
Simile alla Cabomba, ma più adatta al tuo acquario.

Purtroppo, con Hygrophila da una parte ed Egeria dall'altra, rendi tutto difficile.
Poi mi dicono che sono fissato coi biotopi...
...ma intanto, prendendo piante degli stessi posti, queste cose accadono molto raramente.
Questi utenti hanno ringraziato Rox per il messaggio:
lucap (07/03/2014, 17:06)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucap
star3
Messaggi: 941
Iscritto il: 21/10/13, 18:09

Re: Cabomba Caroliniana

Messaggio di lucap » 07/03/2014, 17:07

Rox ha scritto:
lucap ha scritto:Domani se la trovo bella la ricompro...
Se non avessi l'Egeria, ti avrei consigliato la Limnophila.
Simile alla Cabomba, ma più adatta al tuo acquario.

Purtroppo, con Hygrophila da una parte ed Egeria dall'altra, rendi tutto difficile.
Poi mi dicono che sono fissato coi biotopi...
...ma intanto, prendendo piante degli stessi posti, queste cose accadono molto raramente.
E se non avessi l'Hygrophila?
“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti